Radio America

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Radio America  
Un film di Robert Altman. Con Woody Harrelson, Tommy Lee Jones, Garrison Keillor, Kevin Kline, Lindsay Lohan.
continua»
Titolo originale A Prairie Home Companion. Commedia, durata 100 min. - USA 2006. uscita giovedì 1 giugno 2006. MYMONETRO Radio America * * * 1/2 - valutazione media: 3,97 su 69 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
3,97/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * * * -
 critica * * * * -
 pubblico * * * 1/2 -
Uno show radiofonico che nel mondo anglosassone ha 35 milioni di ascoltatori diventa occasione per una nuova lettura altmaniana degli States
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un "Last Waltz" che l'ottantunenne Bob Altman dirige con fermezza
Giancarlo Zappoli     * * * * -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

Il racconto di ciò che accade dietro le quinte di uno dei più importanti show radiofonici andato in onda in America a partire dal 1974, che nel film viene improvvisamente cancellato. Va in onda l'ultima puntata, un "Last Waltz" che l'ottantunenne Bob Altman dirige con la fermezza del grande regista che è. Senza farsi mettere sotto da Garrison Keillor (conduttore nella realtà di un programma che ha nel mondo anglofono 35 milioni di ascoltatori) e con la voglia di mettere in scena un Nashville uguale e contrario. Contrario perché qui siamo nello spazio chiuso di uno studio di registrazione radiofonico con pubblico in sala. Uguale perché c'è la stessa voglia politica (nel senso più positivo del termine) di raccontare un pezzo di America che finisce con il rappresentarla tutta. Uguale perché c'è la straordinaria capacità di seguire un numero considerevole di personaggi senza perderne di vista uno e dando ad ognuno una sua consistenza. Uguale perché qui l'Angelo della Morte non colpisce alla fine e a sorpresa ma è una presenza (anche inevitabilmente autobiografica) che accompagna la narrazione. Uguale perché anche qui c'è un pubblico che non canta "It don't worry me" ma che "non deve preoccuparsi" qualsiasi cosa accada sulla scena. The American Show Must Go On. Qualsiasi cosa accada.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
RADIO AMERICA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Infinity
Premi e nomination Radio America MYmovies
Radio America recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
* * * * *

Ci chiameremo asfodelo

lunedì 12 giugno 2006 di A,

Le ombre dei defunti secondo i Greci vagavano sui prati di asfodeli, fiori raccolti in grappolo su un lungo fusto associati al culto delle divinità dell’oltretomba probabilmente per l’aspetto spettrale quando erano mossi dal vento nella semioscurità; il nome asfodelo però è musica per le orecchie e Altman, nel suo ultimo capolavoro “Radio America”, lo dà agli angeli bianchi che hanno la funzione di accompagnare i vivi nell’aldilà. Per una porta che si chiude se ne apre un’altra, dice filosoficamente continua »

* * * - -

Altman e le periferie dell'anima. americana.

giovedì 8 giugno 2006 di MARIA CRISTINA NASCOSI

RADIO AMERICA è l'ultima opera, in ordine di tempo, di Robert Altman, splendido ottantenne, uno degli ultimi grandi ‘vecchi’ del cinema contemporaneo. Con un andamento ellittico, come nella sua solita cifra stilistica da alcuni film a questa parte, A Prairie Home Companion, questo il titolo originale della pellicola, comincia e finisce con una zoomata su di un bar, sulle sue vetrate che, illuminate all’interno, mostrano una serie di astanti, una visione che ricorda molto da vicino uno dei migliori continua »

* * * * -

Nashville, capitolo secondo

domenica 4 giugno 2006 di Stefano

Uno storico show radiofonico ("A prairie home companion", ovvero "La voce amica della prateria") che va in onda da oltre trent’anni, giunto ormai alla sua ultima puntata prima della definitiva chiusura. Nell’arco di quest’ultima serata si alternano le vicende di una dozzina di personaggi, protagonisti di un commovente e nostalgico spettacolo d’addio. C’è il presentatore, l’esperto e inossidabile Garrison Keillor, che dirige impeccabilmente l’intero show; c’è un bizzarro ed elegantissimo detective, continua »

* * * * *

Novità

venerdì 2 giugno 2006 di Angelo Ardovino

Straordinariamente nuovo in ogni cosa e in ogni aspetto. Coraggioso e sicuro. Due ore di crescente sorpresa, di tenerezza e allegria, riappropriandosi del bello di una generazione in contrasto con le aggressive vuotezze anoressiche e still life delle pubblicità che precedono il film. America dolce e romantica, forte delle sue semplicità disponibili per chiunque. Coralità rassicurante, la vita insieme. Attori splendidi, l'arcinota Meryl Streep regina del palcoscenico e l'irresistibile umorista Kevin continua »

Guy Noir
"Il programma radiofonico veniva trasmesso da un vecchio teatro, il Fitzgerald, e andava in onda dai tempi in cui Gesù frequentava la terza elementare!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Guy Noir
"Questa è gente del Midwest, qui sono convinti che se le ignori, le cattive notizie, prima o poi se ne vanno!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

SOUNDTRACK | Radio America

La colonna sonora del film

Disponibile on line da venerdì 28 luglio 2006

Cover CD Radio America A partire da venerdì 28 luglio 2006 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Radio America del regista. Robert Altman Distribuita da EDEL, il cd è composto da musiche di genere Folk e Country.

APPROFONDIMENTI | Uno dei cineasti più grandi e poliedrici di sempre.

Robert Altman

mercoledì 15 ottobre 2014 - Mauro Gervasini

La politica degli autori: Robert Altman Presentato in anteprima alla 71. Mostra di Venezia, da domani al cinema e domenica 9 novembre in streaming su MYMOVIESLIVE!, Altman di Ron Mann, scritto da Len Blum, è l'appassionante e "definitivo" documentario sulla vita e le opere di Robert Altman. Uno dei più grandi cineasti di sempre, difficile da affrontare per la sua poliedricità e perché i suoi film si intrecciano con la storia americana di ben cinque decenni, dagli anni 60 di Conto alla rovescia (1967) al 2006 di Radio America, elegiaco commiato distribuito in sala poche settimane prima della morte.

   

Altman, la dolce tristezza dell'America profonda

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Umorismo, malinconia, musica: com'è bravo Robert Altman a 81 anni, come sa condensare in film un intero mondo, stavolta il Midwest degli Stati Uniti, quella zona centrale e rurale del Paese che conserva ancora le tradizioni originarie. La storia di Radio America è singolare. «A Prarie Home Companion» è un programma radiofonico settimanale che Garrison Keillor scrive e conduce dal 1974, trasmesso in diretta dal Fitzgerald Theater di St. Paul su 558 frequenze radio in tutta l'America, seguìto da circa 4,3 milioni di ascoltatori americani. »

di Lorenzo Buccella L'Unità

Silenzio. parla Altman. Lo fa riversando, a un trentennio di distanza, cuore, mondo e musica di Nashville negli spazi chiusi di un leggendario programma radiofonico, nato nel 1974, ancora vivo nella realtà, ma qui immaginato lungo la sua ultima esibizione dopo lustri di onorato servizio. Così, la Berlinale targata 2006, dopo l’indolenza dei primi giorni quanto a slancio di nuove proposte, non può che buttar dentro uno dei suoi gol più sicuri. Difficile sbagliare. del resto, quando si riesce a far giocare nella squadra del concorso un numero dieci come Robert Altman che fra qualche settimana, all’età di 81 anni, finalmente riceverà l’omaggio di un Oscar alla carriera. »

«Radio America» Altman country

di Roberto Silvestri Il Manifesto

«I giorni della radio» non sono poi così preistorici come Woody Allen ci ha fatto credere. Anzi è un'invenzione del futuro. Incontriamo infatti intrighi, passioni, barzellette cattive, drammi familiari intricati ma attualissimi; «rivolte» un po' punk e liriche inneggianti al suicidio che rendono futurista Scott Fitzgerald; un teatro bellissimo da smantellare e morti tragiche sulla scena; un detective, Guy Noir, che sembra uscito da un «diner» di Hopper, da un racconto di Chandler e da uno sketch di Jerry Lewis, distratto dalle passeggiate misteriose di un «angelo della morte» dal trench bianco, ma coi riccioli d'oro di Virginia Madsen, preso in prestito da Frank Capra, e che sul finale verrà minacciosamente incontro a tutto il pubblico; uno speculatore immobiliare del Texas che ha le ore contate e la voce inimitabile di Tommy Lee Jones. »

"Radio America", festa di morte per un film lucido e pieno di humor

di Roberto Nepoti La Repubblica

Quando un autore riprende e parafrasa a distanza di decenni uno dei suoi film più riusciti, o è in agguato la delusione o arriva il capolavoro. Dipende da come l'autore si rapporta col passare del tempo: a ottant'anni suonati, Robert Altman non potrebbe essere più giovane né più lucido; solo, cova una dose maggiore di amarezza. Radio America è un ritorno al grande Nashville, cui lo legano tanti elementi: dalla musica folk e country all'inimitabile capacità di coordinare un microcosmo di personaggi (e di star del cinema), dallo scatenarsi dei conflitti latenti al sottotesto politico. »

Radio America | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Link esterni
Sito Ufficiale
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità