Madagascar

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Madagascar   Dvd Madagascar   Blu-Ray Madagascar  
Consigliato sì!
3,00/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * 1/2 - -
 critican.d.
 pubblico * * * - -
   
   
   
Un eterogeneo gruppetto di animali selvaggi, imbolsiti dalla comoda vita da zoo, si ritrovano senza volerlo dalla giungla urbana di New York a quella ancora più frenetica e pericolosa del Madagascar. Un nuovo gioiello Dreamworks.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Produzione Dreamworks che poggia quasi completamente sui meravigliosi personaggi, cui una sceneggiatura leggera e tagliente conferisce un 'aura quasi mitica e indimenticabile
Andrea Chirichelli     * * * - -

Giusto per togliersi il dubbio: Madagascar non solo è di gran lunga il migliore dei film Dreamworks (sotto certi aspetti supera anche la bilogia dell'orco verde), ma si mette in diretta concorrenza con le recenti produzioni del team di Lassiter, in campi in cui il predominio Pixar appariva, fino a ieri, oggettivamente irraggiungibile: spessore psicologico dei personaggi, plot e regia. Piccolo miracolo di ironia surreale, Madagascar parte da un assunto comico molto elementare, quello del "pesce fuor d'acqua", del personaggio che si trova involontariamente catapultato in una realtà che non gli è propria, in questo caso un eterogeneo gruppetto di animali selvaggi che, imbolsiti dalla comoda vita da zoo, si ritrovano, senza volerlo, dalla giungla urbana di New York a quella, ancora più frenetica e pericolosa, dell'isola africana. Finezze a parte (la location infatti non è certamente scelta a caso, visto che, proprio in quanto isola, il Madagascar è caratterizzato da una flora ed una fauna complemente diversa da quella africana ed è lontanissima dalla visione stereotipata e tradizionale del continente nero, tanto che, ad esempio, non vi si trovano realmente né leoni, né zebre), la produzione Dreamworks, poggia quasi completamente sui meravigliosi personaggi, cui una sceneggiatura leggera e tagliente conferisce un 'aura quasi mitica ed indimenticabile. L'eterogeneo quartetto di protagonisti (una ippopotama, una zebra, una giraffa e l'inevitabile leone), è decisamente ben caratterizzato sia sotto un profilo psicologico, visto che ognuno ha una caratteristica peculiare (eccezionale la giraffa ipocondriaca) che sotto l'aspetto comico, visto che il team offre una pletora di gag, senza dover ricorrere continuamente alla citazione metacinematografica, tranne che in un paio di occasioni (perlatro molto ben riuscite e divertenti).
La pattuglia "made in Zelig" dei doppiatori (con Hunziker-Ale e Franz-DeLuigi che prendono il testimone da Pinkett Smith-Stiller-Rock e Schwimmer della versione originale) compie un discreto lavoro, anche se, dopo l'agghiacciante performance di Dj Francesco, capace da sola di affossare il successo di Robots nel nostro paese, sarebbe davvero difficile fare peggio. Adesso la palla torna a Pixar, che muoverà la macchine di Cars il prossimo anno e al sequel de L'era glaciale, tuttavia l'estate americana ed italiana è assoluto dominio di Madagascar e del suo folle gruppo di animali.

Premi e nomination Madagascar MYmovies
Madagascar recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Incassi Madagascar
Primo Weekend Italia: € 4.731.000
Incasso Totale* Italia: € 21.190.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 15 gennaio 2006
Primo Weekend Usa: $ 47.225.000
Incasso Totale* Usa: $ 47.225.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 29 maggio 2005
Sei d'accordo con la recensione di Andrea Chirichelli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
71%
No
29%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * * *

Vi innamorerete di un lemure

mercoledì 15 giugno 2005 di vica

Quelli della Dreamworks hanno colpito ancora. Dopo un cartone totalmente anticonvenzionale come Shrek, hanno realizzato un lungometraggio che potrebbe essere frutto del periodo d’oro disneyano. I personaggi, i colori, perfino i movimenti sono quelli di un cartone della prima generazione. Naturalmente quando si parla di animazione, di accuratezza nei dettagli, di fantasia creativa, siamo in un altro universo. Ma sono i personaggi che rendono straordinario Madagascar: abbiamo una galleria di personaggi continua »

* * * - -

L'africa all'improvviso!

giovedì 14 giugno 2012 di ultimoboyscout

Quattro animali selvaggi, imborghesiti e imbolsiti dalla vita comoda dello zoo di Central Park, si trovano loro malgrado catapultati nella selvaggia natura dell'isola di Madagascar. Sono loro gli inaspettati quanto involontari protagonisti di questo cartoon DreamWorks, divertentissimo e genuino, che ha avuto un seguito persino migliore di questo primo episodio (ed un terzo prossimo all'uscita). I dialoghi sono frenetici e ricchi di battute, alcune pungono altre meno, l'amicizia continua »

Minacce del leone Alex alla zebra Marty, colpevole di aver trascinato l’amico su un’isola deserta
Io ti seppellisco, poi ti tiro fuori, ti clono e ammazzo tutti i tuoi cloni!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Minacce del leone Alex alla zebra Marty, colpevole di aver trascinato l’amico su un’isola deserta
Io ti seppellisco, poi ti tiro fuori, ti clono e ammazzo tutti i tuoi cloni!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Marty, la zebra
Sono a metà della mia vita e non so ancora se sono una zebra bianca a strisce nere o nera a strisce bianche!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Altre frasi celebri del film Madagascar oppure Aggiungi una frase
Shop

DVD | Madagascar

Uscita in DVD

Disponibile on line da sabato 1 luglio 2006

Cover Dvd Madagascar A partire da sabato 1 luglio 2006 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Madagascar di Eric Darnell, Tom McGrath con Andy Richter, Ben Stiller, Cedric the Entertainer, Chris Rock. Distribuito da Paramount Home Entertainment, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1 - inglese, Dolby Digital 5.1, e sottotitolato in italiano - inglese. Su internet Madagascar è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Madagascar

SOUNDTRACK | Madagascar

La colonna sonora del film

Disponibile on line da venerdì 3 giugno 2005

Cover CD Madagascar A partire da venerdì 3 giugno 2005 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Madagascar del regista. Eric Darnell, Tom McGrath Distribuita da Dreamworks, il cd è composto da musiche di genere Bambini.

di Oscar Cosulich Il Mattino

Negli studi della Pdi a San José c'è gran fermento. Dopo anni di lavoro e dopo i successi di «Shrek», «Shrek 2» e «Shark Tale», la società consociata della DreamWorks di Spielberg, Katzenberg e Geffen, sta per mandare sul mercato (alla fine del mese in America, da noi in ottobre) un nuovo film in computergrafica tridimensionale che promette di stravolgere tutte le regole dell’animazione digitale. È «Madagascar», buffo apologo interpretato dal leone Alex (la voce di Ben Stiller), dalla zebra Marty (Chris Rock), dalla giraffa Melman (David Schwimmer) e dall'ippopotamo Gloria (Jada Pinkett Smith): quattro amici che vivono nello zoo di New York e si trovano catapultati nella natura selvaggia del Madagascar per una serie di bizzarre coincidenze, scatenate dal desiderio di cambiar vita di Marty e dai complotti di un gruppo di pinguini psicopatici che vogliono raggiungere l'Antartide (come visto a San Josè in anteprima mondiale e, sabato scorso, anche al festival «Cartoons on the bay» di Positano). »

di Antonio Mustara Tv Sorrisi e Canzoni

Trama: il leone Alex, la zebra Marty, la giraffa Melman e l’ippopotamo Gloria vivono a New York, nello zoo di Manhattan. Non manca loro niente (cibo, coccole e cure mediche) tranne la libertà. Per questo, una notte, Marty convince i suoi compagni a fare un giro in città. Finiranno su una nave diretta in Africa e (complici quattro pinguini) si ritroveranno su una spiaggia del Madagascar, scoprendo così per la prima volta che cosa significa vivere nella natura selvaggia. Perché vederlo: è un travolgente cartoon firmato Dreamworks, interamente realizzato al computer. »

di Luca Castelli Il Mucchio

Abbiamo detto e ripetuto che una buona parte del presente (e probabilmente anche del futuro) del cinema sta nei cartoni animati. Che arrivino dal Giappone (Miyazaki), dall’area francofona (Appuntamento a Belleville), da Hollywood (Alla ricerca di Nemo, Shrek, Gli incredibili), persino dalla piccola Italia (La freccia azzurra), i film d’animazione hanno dimostrato negli ultimi anni di essere in grado di possedere una marcia in più rispetto alla fiction tradizionale. Il loro pregio maggiore sta nell’aver assorbito senza troppi problemi le nuove tecnologie. »

di Luca Fioretti News Settimanale

Madagascar, un successo. Meritato. Ma ci sono lati meno Conosciuti del cartone animato (nelle sale dal 2 settembre) che val la pena di conoscere. A partire da un’origine ribelle. Pure troppo... Pochi sanno infatti che la prima sceneggiatura (completata all’inizio del 2002) era basata sulla storia di un gruppo di attivisti che libera gli animali dalle loro gabbie. Troppo vicino alle attività (fuorilegge) di gruppi come il celebre Alf (Fronte per la liberazione degli animali) per poter passare la rigida (auto)censura che Hollywood si impone in tempi di politically correct. »

Madagascar | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità