Braveheart - Cuore impavido

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Braveheart - Cuore impavido   Dvd Braveheart - Cuore impavido   Blu-Ray Braveheart - Cuore impavido  
Consigliato assolutamente sì!
4,03/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblico * * * * -
La storia di William Wallace, il ribelle che fra il 1290 e il 1305 guidò i clan scozzesi contro Edoardo I Plantageneto, re d'Inghilterra.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
La leggenda di un eroe dell'indipendenza scozzese fra trionfo della retorica e spettacolari scene di battaglia
Edoardo Becattini     * * * - -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

Nell'anno 1280 la Scozia rimane senza eredi al trono e il re d'Inghilterra, Edoardo I detto il Gambelunghe, mette in atto un piano per estendere i propri domini. Fa uccidere in un'imboscata molti nobili scozzesi pretendenti al trono e scatena gli eserciti contro le popolazioni dei villaggi rurali. Rimasto orfano a causa di queste rappresaglie, il giovane William Wallace viene messo sotto la tutela dello zio Argyle, un uomo di studi che gli fa conoscere l'Europa e lo inizia alle lingue straniere e all'uso della spada. Molti anni dopo, William fa ritorno al proprio villaggio, ritrovando gli amici d'infanzia e la bella Murron, che ama ricambiato. Le intenzioni di vivere in pace nella dimora di famiglia vengono meno quando, dopo aver sposato Murron in segreto per evitare l'applicazione della ius primae noctis, questa viene uccisa da un gruppo di soldati della corona per punire la sua reazione ad un tentativo di farle violenza. Da quel momento, ha inizio la vendetta di William Wallace, il cui coraggio darà vita alla ribellione dell'intero popolo di Scozia contro la tirannia del dominio inglese.
Forse non è un caso che le gesta leggendarie del condottiero scozzese William Wallace risultino tramandate da un menestrello non vedente del XV secolo, Harry il Cieco. Come i poemi di Omero sulla guerra di Troia e il ritorno a casa di Ulisse, anche il racconto di questo ribelle dal cuore impavido è pura epica, mito laico che attorno al fatto storico costruisce quell'epopea narrativa necessaria ad incidere nell'immortalità della leggenda. Perché, ovviamente, la leggenda non è la Storia e, come tale, richiede un altro tipo di rievocazione che non è quella della ricerca delle fonti e dell'esercizio storiografico ma quella della retorica celebrativa e trionfalistica. Il linguaggio dell'esaltazione e del tripudio, dell'enfasi e dell'ardore, mirato a creare solo emblemi e icone e non personaggi di un romanzo psicologico. Braveheart nasce da qui: da uno sceneggiatore che per un puro caso di omonimia (si chiama Randall Wallace) si interessa alla figura rappresentata da una statua ad Aberdeen e decide di rievocarne la leggenda e dalla personalità di Mel Gibson, divo australiano che per l'occasione è pronto a farsi regista, produttore e fomentato cantore di un eroe dell'indipendenza scozzese.
Il resto è storia. O meglio, è leggenda, in ogni senso. Gibson realizza un kolossal costosissimo in linea con la Hollywood più aurea e più ingenuamente enfatica, dove un'elegia del culto superomistico e un'apologia della vendetta avvampano gridando in nome della libertà. In questa audace impresa, Gibson consacra completamente se stesso, esaltando il potere della mitopoiesi su quello della verosimiglianza storica attraverso un racconto di tre ore dal grandissimo respiro che assomma senza vergogna una personale interpretazione dello spirito della mitologia celtica a momenti superficiali come i dettagli dell'infanzia di William o di pura naïveté come il rapporto sensuale fra il condottiero del popolo e la regina Isabella. Eppure, nella sua prolissità grondante sangue e retorica militare, Mel Gibson si dimostra capace di realizzare scene di battaglia e coreografie di combattimento corpo a corpo di straordinaria spettacolarità. Il loro impatto visivo e il loro brutale realismo fanno sì che Braveheart, nell'evoluzione che va da Aleksandr Nevskij a Ran, da Il gladiatore a Il signore degli anelli, prenda saldamente la sua posizione. Dimostrando come anche la storia del cinema passi attraverso la leggenda.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
BRAVEHEART - CUORE IMPAVIDO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
-
-
-
-
Wuaki.tv
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play
Premi e nomination Braveheart - Cuore impavido MYmovies
Premi e nomination Braveheart - Cuore impavido

premi
nomination
Premio Oscar
5
5
Golden Globes
1
3
* * * * *

L'opera massima di gibson

giovedì 7 marzo 2013 di ShiningEyes

“Braveheart” è sicuramente uno dei film epici più belli del cinema. Un'opera mastodontica, piena di fascino, dotata di un insieme di elementi concentrati perfettamente, tra grandiose scene di battaglie e dialoghi carichi di passione e vita, e mostrate anche con un velo di sensibilità e romanticismo. E' chiaro che si tende alla spettacolarizzazione e al romanzesco, ma penso che tale formula, a volte odiata, qui funzioni bene, soprattutto se il risultato continua »

* * * * *

La leggenda di william wallace

giovedì 28 febbraio 2013 di Cicciodelia92

Parliamo di una leggenda?...ebbene si stiamo proprio trattando quello che rimarrà un capolavoro leggendario che racconta appunto le gesta di quello che possiamo benissimo definire un personaggio da incorniciare nei meandri della storia del cinema.Ovviamente il film non avrebbe e farebbe lo stesso effetto senza quelle atmosfere e quella fantastica colonna sonora che lo accompagnano scena per scena,ma è appunto una vista d'insieme che ci permette di ammirare la grandissima opera continua »

* * * * -

Epico e travolgente!!

giovedì 11 ottobre 2001 di Alessio

Dopo l'esordio registico con "L'uomo senza volto", Gibson ha cambiato registro e realizzato un film veramente splendido. La sua capacità di filmare i meravigliosi paesaggi scozzesi e irlandesi e di realizzare le complesse scene di battaglia sono momenti di grande cinema. I 5 premi Oscar sono strameritati e anche la sua passionale recitazione è degna di un grande attore. Grande Gibson!! continua »

* * * * *

Mel alias wallace

mercoledì 19 gennaio 2011 di ibracadabra 8

io HO VISTO QUESTO CAPOLAVORO AL CINEMA,E NE SONO RIMASTO AFFASCINATO.LA STORIA DI UN UOMO "IMPAVIDO" CHE COMBATTE E UCCIDE,NON X IL POTERE ,X IL DENARO,O TUTTI I PECCATI CAPITALI CHE VOLETE,NO MA PER LA PIU' NOBILE ,PIU GIUSTA DELLE CAUSE, LA "LIBEERTAHHHHHHHHH".......! OTTIMA REGIA,GIBSON GRANDIOSO SIA DIETRO CHE DAVANTI LA CINEPRESA,, UN FILMOONE CHE HA FATTO EPOCA. PS,SUPERIORE ANCHE ALL'OTTIMO "IL GLADIATORE".............MEMORABILE continua »

William Wallace (Mel Gibson)
Tutti muoiono, non tutti però vivono veramente...
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Il padre di William Wallace (Mel Gibson) al figlio
Il tuo cuore è libero, William, abbi il coraggio di seguirlo!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Robert Bruce (Ian Bannen)
Vi racconterò di William Wallace… gli storici inglesi diranno che sono un bugiardo ,ma a scrivere la storia sono gli stessi che hanno impiccato degli eroi!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Braveheart - Cuore impavido

Uscita in DVD

Disponibile on line da giovedì 10 luglio 2014

Cover Dvd Braveheart - Cuore impavido A partire da giovedì 10 luglio 2014 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Braveheart - Cuore impavido di Mel Gibson con Mel Gibson, Sophie Marceau, Patrick McGoohan, Catherine McCormack. Distribuito da 20th Century Fox Home Entertainment. Su internet Braveheart (Blu-ray) è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Braveheart - Cuore impavido

SOUNDTRACK | Braveheart - Cuore impavido

La colonna sonora del film

Disponibile on line da martedì 17 maggio 2011

Cover CD Braveheart - Cuore impavido A partire da martedì 17 maggio 2011 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Braveheart - Cuore impavido del regista. Mel Gibson Distribuita da Decca. Sono inoltre disponibili altre colonne sonore del film. altre versioni »

di Alessandra Levantesi La Stampa

Estromesso dalla letteratura novecentesca in cui sopravvive nella versione negativa e problematica dell’«anti», il personaggio dell’eroe ha trovato ospitalità nel cinema hollywoodiano: anche in virtù della megalomania di certi divi, insinuano i maligni, che si ispirano alla leggenda solo per amplificare la propria. Eppure c’è da essere grati a un attore come Mel Gibson, capace di mettersi a rischio incarnando un guerriero medievale pieno di passione e coraggio che potrebbe apparire ingenua e obsoleta a noi pavidi e scettici spettatori di fine millennio, se non ci fosse lui a conferirgli i suo carisma di star planetaria. »

Braveheart - Cuore impavido | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | shiningeyes
  2° | cicciodelia92
  3° | alessio
  4° | ibracadabra 8
  5° | joker 91
  6° | nicosonic_10
  7° | filippo catani
  8° | bravehearth 1995
  9° | shingo tamai
10° | jacopo b98
11° | bob robertson
12° | bob robertson
13° | critichetti
14° | paolo salvaro
15° | paride86
Rassegna stampa
Alessandra Levantesi
Premio Oscar (16)
Golden Globes (4)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità