Assassini nati - Natural Born Killers

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Assassini nati - Natural Born Killers   Dvd Assassini nati - Natural Born Killers   Blu-Ray Assassini nati - Natural Born Killers  
Un film di Oliver Stone. Con Woody Harrelson, Juliette Lewis, Tom Sizemore, Rodney Dangerfield, Everett Quinton.
continua»
Titolo originale Natural Born Killers. Drammatico, Ratings: Kids+16, durata 120 min. - USA 1994. MYMONETRO Assassini nati - Natural Born Killers * * * 1/2 - valutazione media: 3,53 su 51 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,53/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblico * * * - -
   
   
   
Due giovani innamorati vanno in giro per l'America seminando morte. Sono serial killer che diventeranno divi della televisione.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un film che smuove lo spettatore, alimenta la discussione, cerca strade nuove passando da altre già segnate
Tiziano Sossi     * * * - -

Tratto dal soggetto di Quentin Tarantino, il quale ha poi polemizzato, per via dell'arbitraria sceneggiatura, con Stone. Due giovani, un ragazzo e una ragazza, seminano il panico e la morte. Sono serial killer senza scrupoli e senza una vera e propria ragione. Imprigionati dopo il 54° omicidio, diventano divi della televisione e riusciranno a fuggire. Divertente la parodia della situation commedy per mostrare l'infanzia della protagonista e l'incontro tra i due futuri assassini. Il regista dice di essersi ispirato ad Arancia meccanica per la scelta grottesca ma il debito maggiore lo ha con Cuore selvaggo di Lynch. Ciò detto, il film è comunque il migliore che Stone abbia fatto da anni perché smuove lo spettatore, alimenta la discussione, cerca strade nuove passando da altre già segnate. Sceglie l'iperrealismo rispetto a film dello stesso genere come Henry - Pioggia di sangue e Il cameraman e l'assassino. Fa una denuncia, forse un tantino retorica, nei confronti dei mass-media. Incarna la violenza spettacolo per far sì che il serpente si morda la coda. Mischia fumetti a formati di pellicola diversi in maniera suggestiva. Fa dei chiari riferimenti alla cronaca attuale senza fare del documentarismo. Per contro, necessita di una grande maturità da parte dello spettatore. Soprattutto perché nello spettacolo caleidoscopico, che scorre come sulle montagne russe, non c'è il tempo per i più giovani di prendere le distanze dai protagonisti. La musica è quanto mai varia, spaziando dalle atmosfere di Peter Gabriel al rock di Patti Smith, a Puccini (come già aveva fatto Kubrick), fino alla voce demoniaca di Diamanda Galas. Deprecabile il divieto ai minori di 14 anni, anziché di 18.

Primo Weekend Usa: $ 11.167.000
Incasso Totale* Usa: $ 11.167.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 10 aprile 1994
Sei d'accordo con la recensione di Tiziano Sossi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
56%
No
44%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Assassini nati - Natural Born Killers

premi
nomination
Festival di Venezia
2
0
Golden Globes
0
1
* * * * *

Un film che alimenta indubbiamente la discussione

giovedì 12 luglio 2007 di Bue84

Natural Born Killers fa parte di quei film, che hanno l'onore di "vivere" sulla sottile linea del capolavoro o del disastro. Opera contradditoria, surreale-reale, affascinante. Da una storia di Quentin (contrariato sul modi operandi di Oliver) nasce una parodia della violenza a tutto tondo. Tecnincamente fantastico, il film narra la storia di due killer che uccidono per il puro gusto di farlo, con un infanzia difficile di strupri e violenze. Arrestati al loro 54 omicidio, i media li acclamano, trasformandoli continua »

* * - - -

Fumetto inverosimile e sopravvalutato

domenica 2 settembre 2007 di BAKA

A parte la mitizzazione della violenza,che renderà felici i deviati (nonchè modaioli e superficiali) seguaci di Tarantino (tra l'altro autore della storia del film) & company,l'ironia pungente del regista nei confronti della società dei mass media è secondo me l'unico punto a favore del film.La pellicola mi pare decisamente sopravvalutata,solamente nella parte centrale viene ad assumere una parvenza di senso,la fine lo rende alla pari di una qualsiasi "americanata" di film d'azione,mentre assistiamo continua »

* * * * *

Possibile senso di natural born killers

venerdì 1 febbraio 2008 di Vanni

Lo scopo di questo film è fin troppo chiaro. Come è perfettamente chiaro che cosa viene ucciso alla fine. L'omicidio è semplicemente una metafora, purtroppo estremamente reale, che possiamo sperimentare quotidianamente, ma questo film dev'essere visto sotto un'altra luce. Il suo significato è abissale. Quello che viene in primo piano sono gli estremi (luce e buio), e lo scaturire dell'essere dalla Terra, le piante si vedono soprattutto. Il matrimonio è l'esempio che viviamo già in un miracolo ancora continua »

* * * * -

Qualcosa di nuovo...

mercoledì 19 settembre 2001 di L. M.

E' il miglior film di Stone. D'accordo, forse un po' barocco nella scelta di combinare sit com, cartoni, fumetti..., certo caleidoscopico tanto da sembrare sfilacciato, ci sarebbe anche il pizzico di retorica nel denunciare i mass media, ma Stone denuncia inglobando tutte le forme dei media stessi per distaccarsi dalla materia girata e dare una sferzata dolorosissima soprattutto al regno dei media che è la sua America. Credo che il regista parta dalla spettacolarità per ridicolizzarla riuscendo continua »

Mickey Knox (Woody Harrelson)
Un uomo non è quello che fa, un uomo fa quello che è!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Mallory Knox (Juliette Lewis), scritta su un foglietto ai genitori
Sto con quello della carne.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Mickey Knox (Woody Harrelson)
L'amore distrugge il demonio.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Assassini nati - Natural Born Killers

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 18 aprile 2001

Cover Dvd Assassini nati - Natural Born Killers A partire da mercoledì 18 aprile 2001 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Assassini nati - Natural Born Killers di Oliver Stone con Robert Downey Jr., Juliette Lewis, Tommy Lee Jones, Woody Harrelson. Distribuito da Warner Home Video, il dvd è in lingue e audio inglese, Dolby Digital 5.1 - italiano, Dolby Digital 5.1 - francese, Dolby Digital 5.1, e sottotitolato in inglese - italiano - francese - tedesco - olandese - arabo - spagnolo - portoghese - rumeno - bulgaro. Su internet Assassini nati è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 7,99 €
Aquista on line il dvd del film Assassini nati - Natural Born Killers

SOUNDTRACK | Assassini nati - Natural Born Killers

La colonna sonora del film

Disponibile on line da venerdì 11 marzo 2016

Cover CD Assassini nati - Natural Born Killers A partire da venerdì 11 marzo 2016 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Assassini nati - Natural Born Killers del regista. Oliver Stone Distribuita da Universal, il cd è composto da musiche di genere Pop e Rock Internazionale, e Pop e Rock Internazionale. Su internet il cd Assassini nati è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Sono inoltre disponibili altre colonne sonore del film. altre versioni »
Prezzo: 32,40 €
Aquista on line la colonna sonora del film Assassini nati - Natural Born Killers

di Luigi Paini Il Sole-24 Ore

Prima di vedere Assassini nati di Oliver Stone è meglio bersi una camomilla. Molto carica, Altrimenti già dopo il prologo si rischia di essere stesi. Non frammette indugi, il regista di Platoon e Nato il quattro di luglio: i due assassini protagonisti del film, Mickey Knox e la sua compagna Mallory (interpretati da Woody Harrelson e Juliette Lewis) entrano subito in azione, In fuga attraverso gli States, i due seminano di morti il loro cammino, Oltre cinquanta omicidi in tre settimane, raccontati con il ritmo frenetico di un videodip: immagini in bianco e nero e a colori, angoli di ripresa funambolici, stacchi di montaggio frenetici, insetti girati in su-per 8 o tratti da apparecchi televisivi a circuito chiuso, Una marmellata, un bombardamento, uno “zapping” frenetico accompagnato da una colonna sonora travolgente, E poi, subito dopo, un colpaccio di genio. »

di Bruno Fornara Film TV

Dopo aver massacrato la famiglia di lei, Mickey e Mallory iniziano un viaggio durante il quale ammazzano chiunque si pari loro davanti. Divenuti un mito, vengono pedinati dalla Tv e una volta catturati riescono a evadere eliminando tra gli altri lo stesso giornalista televisivo che li aveva scovati e intervistati. Finiranno borghesemente attorniati da un nugolo di figlioletti. Un film che ha diviso critica e pubblico: violento oltre ogni dire, ma all’insegna della deformazione grottesca; feroce contro lo strapotere dei media, ma senza risparmiare i colpi bassi. »

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Arriva finalmente nei cinema Assassini nati di Oliver Stone: atteso, scandaloso, pre-giudicato, pre-condannato, pre-etichettato, oggetto negli Stati Uniti e altrove d'infinite polemiche sulla rappresentazione della violenza, gratificato con il premio speciale della giuria alla Mostra di Venezia. Mistificato, anche. A tal punto, che conviene magari vedere subito che cosa non è questo film straordinario, espressivamente e tecnicamente sensazionale. Non è tanto la storia già logora di due serial killers giovani, belli, innamorati e feroci che viaggiano per l'America seminando morte, che vengono trasformati dai media in eroi popolari, in idoli. »

di Irene Bignardi La Repubblica

Tra le cose sicure, la più sicura è il dubbio, diceva Bertolt Brecht. E non v’è dubbio che bisogna avere un egogranitico per non modificare mai il proprio punto di vista e non lasciarsi sfiorare da quello altrui. Per un grande film come è, che piaccia o no, Natural Born Kiliers (Assassini nati) di Oliver Stone, le opinioni critiche si sono divise verticalmente come la faglia di Sant’Andrea durante un terremoto, addirittura sullo stesso organo di informazione (è il caso di “Newsweek”, i cui due critici, David Ansen e Jack Croll, si sono sfidati a singolar tenzone di parole) e in generale su tutta la stampa, da quella americana a quella internazionale. »

Assassini nati - Natural Born Killers | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Tiziano Sossi
Pubblico (per gradimento)
  1° | bue84
  2° | l. m.
  3° | ashtray_bliss
  4° | zzyo
  5° | ibracadabra 8
  6° | ultimoboyscout
  7° | hal 9000
  8° | vanni
  9° | andyflash77
10° | giuseppe garibaldi
11° | jackiechan90
12° | jacopo b98
13° | mr.619
14° | francesco manca
15° | baka
Rassegna stampa
Bruno Fornara
Festival di Venezia (2)
Golden Globes (1)


Articoli & News
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità