Ritorno al futuro

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Ritorno al futuro   Dvd Ritorno al futuro   Blu-Ray Ritorno al futuro  
Un film di Robert Zemeckis. Con Michael J. Fox, Christopher Lloyd, Lea Thompson, Crispin Glover, Thomas F. Wilson.
continua»
Titolo originale Back to the future. Fantastico, Ratings: Kids, durata 116 min. - USA 1985. MYMONETRO Ritorno al futuro * * * * - valutazione media: 4,19 su 72 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
4,19/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblico * * * * 1/2
   
   
   
Marty, simpatico ragazzotto americano, conosce il classico "scienziato pazzo", che ha sottratto un carico di plutonio a un gruppo di terroristi libici per alimentare la sua "creatura".
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Una commedia cult innervata dalla fantascienza che ci ricorda come la tecnologia compia periodicamente dei ritorni al futuro
Giancarlo Zappoli     * * * 1/2 -

Marty McFly ha diciassette anni, una ragazza di cui è innamorato e una famiglia non particolarmente vivace. Il padre, George, ha paura anche della propria ombra mentre la madre si lascia vivere, priva com'è di qualsiasi ambizione per sé e per i propri tre figli. Marty è amico di Doc, uno scienziato eccentrico che ritiene di aver inventato un'auto che è al contempo una macchina del tempo. Marty avrà modo di scoprire che lo è realmente finendo nella sua stessa città nel 1955. Lì conoscerà sua madre e suo padre che non sembrano proprio destinati a formare una coppia.
Robert Zemeckis era da poco andato con successo di pubblico e di critica All'inseguimento della pietra verde quando si mise al volante di un'auto che pareva destinata all'oblio. Perché la De Lorean DMC 12, come sanno gli appassionati delle quattro ruote, non è frutto di invenzione ma era stata l'unico veicolo realizzato da un industriale accusato di appropriazione indebita e quindi sparito dal mercato. Così come l'idea della macchina del tempo non è particolarmente originale se si considera che H.G. Wells l'aveva già immaginata nel suo romanzo omonimo del 1895.
Dove risiede allora la base del successo di questo film che avrebbe dato il via a una trilogia destinata a sbancare i box office di tutto il mondo? Sta nel fatto che Zemeckis, con la complicità alla produzione dell'amico Spielberg, non si limita a giocare con gli anacronismi in stile Un americano alla corte di re Artù ma va molto oltre. Non solo anticipa le Sliding Doors della seconda metà degli anni Novanta ma batte anche di un'incollatura (ossia di un anno) il Coppola di Peggy Sue si è sposata. Lo fa con la consapevolezza di realizzare una commedia innervata dalla fantascienza ma, soprattutto, di star riflettendo su un presente non facile (se Reagan è Presidente perché non avere Jerry Lewis come vice?) senza particolari nostalgie per il passato. Non siamo in area American Graffiti in questa occasione o, se lo siamo, si tratta solo di riferimenti cronologici. Perché la vita nel 1955 non è poi così idilliaca se i bulli spadroneggiano.
A questo si aggiunge una riflessione non banale sull'immagine che i figli di tutto il mondo (e forse di tutte le epoche) hanno dei genitori. Quell'uomo e quella donna sembrano non essere mai stati degli adolescenti e, soprattutto, non debbono aver mai avuto una sessualità. Così Marty può sentirsi davvero a disagio nel momento in cui non solo rischia un pre-incesto (avere un rapporto amoroso con sua madre che ancora non è tale) ma scopre che la ragazza non attende le avances ma le anticipa attivamente. Lo scorrere del tempo, che apre il film con gli innumerevoli orologi che affollano il laboratorio di Doc Brown, non sembra aver intaccato la presa spettacolare (ma non solo) di questo film.
Semmai ci ricorda che oggi Michael J. Fox lotta contro un male, il morbo di Parkinson, che proprio con il procedere degli anni e con le scoperte di scienziati non meno brillanti di Doc potrebbe essere sconfitto. Guardandolo poi con particolare attenzione, il film ci ricorda che la tecnologia periodicamente compie dei ritorni al futuro. Osservate uno dei bulli che inseguono Marty in auto: indossa gli occhialini bicolori del 3D. Più 'ritorno al futuro' di così!

Sei d'accordo con la recensione di Giancarlo Zappoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
66%
No
34%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Ritorno al futuro

premi
nomination
Premio Oscar
2
9
Golden Globes
0
5
* * * * *

Paura del futuro

lunedì 11 maggio 2009 di Fabrizio Cirnigliaro

L’anno prossimo questo film diretto da Zemeckis compirà 25 anni, ma non sembra essere invecchiato affatto. Solitamente una pellicola, quando viene rivista dopo tanti anni, mostra tutti i propri difetti, gli anni passano per tutti.Risulta comunque difficoltoso spiegare i motivi del suo successo. Probabilmente è stato girato nel momento giusto. L’America nella metà degli anni 80 era vista come il modello della democrazia in tutto il mondo. Tutto quello che proveniva da quel paese oltreoceano diveniva continua »

* * * * *

Un bellissimo cult da collezionare e rivedere!

domenica 29 agosto 2010 di Alex41

Divertente, emozionante, nostalgico, un po' fantascienza, un po' commedia, un po' avventura e un po' fantastico. "Ritorno al futuro", soprattutto il primo, è un bellissimo cult che ha fatto la storia nel mondo della fantascienza, adatto per tutta la famiglia. Quanti di noi non vorremmo avere una macchina del tempo per tornare indietro e mettere a posto alcune delle cose andate male? Un film soprattutto di cultura, che mostra la moda, le usanze e la musica negli continua »

* * * * *

Capolavoro-simbolo degli anni '80

lunedì 25 aprile 2011 di Romario

Ritorno al futuro è uno di quei film che puoi vedere 10 volte di seguito senza stancarti mai, Esemplare nella regia, nei dettagli, nei personaggi, nel mischiare elementi di commedia con elementi più drammatici. La capacità di creare determinate ambientazioni e di far sognare lo spettatore è il vero punto di forza del film. Lo spettatore viene letteralmente catapultato dentro al film, senza mai un solo secondo di calo. Capolavoro assoluto.  continua »

* * * * *

L'apologia della de lorean

lunedì 22 settembre 2008 di Kobayashi

John De Lorean era un industriale ed ha costruito capannoni, spandendo cemento al di qua e al di là dell'Atlantico per arrivare a produrre una sola auto (e poi fallire accusato di appropriazione indebita). La DeLorean DMC (De Lorean Motor Company) 12, con carrozzeria in acciaio inox, porte ad apertura alare e un motore v6 2.8 litri da 130 cavalli. Un'auto elegante per il 1980/1981, sfruttata da Zemechis nel 1985 per la sua trilogia di "Ritorno al Futuro" come macchina del tempo. Dice Doc. Brown continua »

Tormentone di Marty McFly (Michael J.Fox)
Nessuno può chiamarmi fifone!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Doc (Christopher Lloyd) e Marty (Michael J.Fox), nel finale del film
Marty devi tornare indietro con me.
Ma…indietro dove?
Indietro nel futuro !
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Il padre di Marty che alla fine alza i tacchi
Hei tu porco levale le mani di dosso…
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Ritorno al futuro

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 23 novembre 2005

Cover Dvd Ritorno al futuro A partire da mercoledì 23 novembre 2005 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Ritorno al futuro di Robert Zemeckis con Michael J. Fox, Christopher Lloyd, Lea Thompson, Crispin Glover. Distribuito da Universal Pictures, il dvd è in lingue e audio inglese, DTS 5.1 - italiano, DTS 5.1. Su internet Ritorno al futuro è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 7,49 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 2,50 €
Aquista on line il dvd del film Ritorno al futuro

SOUNDTRACK | Ritorno al futuro

La colonna sonora del film

Disponibile on line da venerdì 22 gennaio 2016

Cover CD Ritorno al futuro A partire da venerdì 22 gennaio 2016 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Ritorno al futuro del regista. Robert Zemeckis Distribuita da IMS, il cd è composto da musiche di genere Pop e Rock Internazionale, e Pop e Rock Internazionale.

Sono inoltre disponibili altre colonne sonore del film. altre versioni »

di Luigi Paini Il Sole-24 Ore

Marty McFly (Michael J. Fox, giovane astro hollywoodiano) vive un presente alquanto privo di sorprese: incontri di routine con la findanzata, una scuola noiosa da frequentare (a cui è d’obbligo arrivare quasi sempre in ritardo), una famiglia scombinata, con contorno di padre buono, ma rammollito. Per fortuna c’è Doc (Christopher Lloyd), provvidenziale scienziato - pazzo e geniale quanto basta - amico di Marty. Doc ha appena inventato una macchina straordinaria: una splendida automobile DeLorean che, con le opportune modifiche a base di plutonio, permette la fantastica avventura di una corsa nel tempo. »

di Walter Veltroni

Prendere una macchina per fare una gita. Non raggiungere i Castelli, né Fregene. Andare da qualche parte, alcune decine di anni or sono. Ritrovare la piazza del proprio paese, i negozi, gli amici, la famiglia. Tutto, tutti trent’anni più giovani. Se vale la pena di avere un sogno, eccolo qui. Ritrovare le cose perdute, capire da dove veniamo. Senza poter cambiare la storia, pena la certezza di scomparire, perché il corso delle cose è un equilibrio impressionante, dove tutto si tiene. Se trent’anni fa tua madre avesse scelto un’altra scuola non avrebbe conosciuto tuo padre. »

di Roberto Escobar Il Sole-24 Ore

Il cinema? Tutta questione di tempo! Ritorno al futuro, il film di maggior successo delle ultime settimane, lo conferma. E non perché racconta di una macchina che attraversa i confini tra presente, passato e futuro. È già nella regì a e nel montaggio che il tempo diventa protagonista fondamentale. Concentrazione e dilatazione degli avvenimenti, velocità, ritmo: la vera macchina del tempo non l’ha inventata Doc, il geniale e folle scienziato del film, ma Robert Zemeckis, il suo regista. È lui - insieme con tutti gli innumerevoli altri che compongono la macchina/cinema - che si fa signore del tempo, padrone di modificare il futuro e il passato, le storie e addirittura la storia. »

Ritorno al futuro | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | fabrizio cirnigliaro
  2° | alex41
  3° | romario
  4° | kobayashi
  5° | lorenzonero27
  6° | alex41
  7° | savross85
  8° | madmax86
  9° | aristoteles
Rassegna stampa
Luigi Paini
Roberto Escobar
Premio Oscar (11)
Golden Globes (5)


Articoli & News
Trailer
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Backstage
1 | 2 |
Video
1| 2| 3|
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità