Il giardino dei Finzi Contini

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Il giardino dei Finzi Contini   Dvd Il giardino dei Finzi Contini  
Un film di Vittorio De Sica. Con Fabio Testi, Helmut Berger, Dominique Sanda, Lino Capolicchio, Romolo Valli.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+16, durata 93 min. - Italia 1970. MYMONETRO Il giardino dei Finzi Contini * * 1/2 - - valutazione media: 2,85 su 17 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
2,85/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * 1/2 - -
 critican.d.
 pubblico * * 1/2 - -
   
   
   
A Ferrara, negli anni che preludono alla seconda guerra mondiale, solo pochi amici sono ammessi nella ricca villa e nel bel giardino della famiglia israelita dei Finzi-Contini.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Dal romanzo di Bassani, Vittorio De Sica trova il punto più alto (conquistando il suo quarto Oscar) della fase finale della sua filmografia
Giancarlo Zappoli     * * * 1/2 -

Ferrara 1938-1943. Le Leggi in difesa della razza sono operative e gli ebrei debbono condurre una vita separata rispetto agli altri italiani. Giorgio è sin dalla preadolescenza amico della bella Micòl Finzi Contini. Li separa la classe sociale ma li unisce l'immenso parco della villa in cui spesso ci si ritrova tra amici a giocare a tennis. E' lì che Giorgio comincia a provare un sentimento diverso dall'amicizia per la ragazza che però non vi corrisponde. Intanto scoppia la guerra e la situazione degli israeliti si fa di giorno in giorno più precaria.
Non era certo il primo libro a cui Vittorio De Sica si ispirava per una propria opera cinematografica (si pensi, solo per citarne due tra i più famosi a Ladri di biciclette di Luigi Bartolini o a La ciociara di Moravia) ma è stato di certo quello che gli ha causato più problemi. Bassani si identificava totalmente con il protagonista a cui aveva dato anche il suo nome e non voleva che si mutasse nulla della sua sorte per quanto riguardava soprattutto il finale. Ma ciò che più aveva preoccupato De Sica (che per la prima volta si staccava dall'amico ma anche maestro sceneggiatore Zavattini) era ciò che il nuovo entrato Ugo Pirro ricorda nel suo interessantissimo libro "Soltanto un nome nei titoli di testa". Il fatto cioè che lo scrittore, a cui era stato consentito di proporre una prima stesura della sceneggiatura avesse in primis tradito il proprio romanzo volendo aprire il film con i rastrellamenti compiuti dai tedeschi in divisa e costruendo la vicenda sui flash back. Quella degli ordini gridati, delle camionette, degli stivali che risuonavano sul selciato era ormai divenuta una sequenza comune e stereotipa di moltissimi film sulla seconda guerra mondiale e Bassani sembrava in questo modo voler negare l'atmosfera stessa della propria opera che invece De Sica sa cogliere con estrema sensibilità.
Il regista trova qui il punto più alto (conquistando il suo quarto Oscar) della fase finale della sua filmografia lavorando proprio sui mezzi toni di una vita sospesa in cui la ricchezza materiale (ai Finzi Contini non mancano i mezzi economici) può solo cercare di proteggere dal progressivo isolamento sociale. La vicenda di Giorgio e Micòl diventa così una lettura, che può apparire fredda ma non lo è, di una separazione all'interno di una separazione in cui l'ingenuità del primo (che a uno sguardo contemporaneo può sembrare eccessiva) è costretta a confrontarsi con una maturità più consapevole del dolore che talvolta è necessario causare agli altri per evitarne uno maggiore sul piano dei sentimenti. E' costruendo intorno a questo nucleo tematico un susseguirsi di segnali (ad esempio le telefonate anonime, l'inibizione della frequentazione della biblioteca) che De Sica e Pirro con Vittorio Bonicelli rendono ancor più tragico il finale. Senza svastiche e blindati ma con la consapevolezza profonda dello sterminio in atto.

Premi e nomination Il giardino dei Finzi Contini MYmovies
Sei d'accordo con la recensione di Giancarlo Zappoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
17%
No
83%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Il giardino dei Finzi Contini

premi
nomination
Premio Oscar
1
2
Nastri d'Argento
2
0
David di Donatello
1
0
Festival di Berlino
1
0
* * * - -

Tematiche forti,film freddo

martedì 6 marzo 2012 di ralphscott

L'attrattiva principale è forse quella di veder una Sanda in fiore. Per il resto il melodramma non coinvolge,sia come tragedia storica sia come vicenda sentimentale e privata. Non si capisce la psicologia della bella Micòl,croce e delizia di un Capolicchio lontano dai demoni di "Metti una sera a cena". Anche le inquadrature non mi convincono:in certi casi sembrano frettolose,poco ispirate. Testi colle orecchie ben in vista,alla Gable  continua »

* * - - -

Il giardino della memoria*

lunedì 24 marzo 2014 di giorgio76

*Seguito, aggiornato, della mia recensione scritta nel 2008 ("Un doppione della Bohème"). C’è un parco immenso. Pare che la Storia resti fuori da questo parco, gli umani, la contemporaneità. Un piccolo microcosmo, dove misteriosamente età moderna ed età rinascimentale convivono, come dissimulati, eppure veri, in una arcana ed ineffabile armonia. Non siamo a Gardaland (dove tutto è finto e cartapesta); ma non siamo nemmeno in uno dei continua »

Giorgio (Lino capolicchio) a Micol (Dominique Sanda)
Se ti succederà qualcosa sarà colpa mia
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Il padre di di Giofgio (Romolo Valli) a Giorgio (Lino Capolicchio)
Per capire come vanno le cose del mondo bisogna morire almeno una volta nella vita ed è meglio che succeda da giovani.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | Il giardino dei Finzi Contini

Uscita in DVD

Disponibile on line da lunedì 10 giugno 2013

Cover Dvd Il giardino dei Finzi Contini A partire da lunedì 10 giugno 2013 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Il giardino dei Finzi Contini di Vittorio De Sica con Fabio Testi, Helmut Berger, Dominique Sanda, Lino Capolicchio. Distribuito da Warner Home Video, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 1.0 - mono. Su internet giardino dei Finzi Contini (DVD) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 6,99 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 3,00 €
Aquista on line il dvd del film Il giardino dei Finzi Contini

SOUNDTRACK | Il giardino dei Finzi Contini

La colonna sonora del film

Disponibile on line da venerdì 20 aprile 2012

Cover CD Il giardino dei Finzi Contini A partire da venerdì 20 aprile 2012 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Il giardino dei Finzi Contini del regista. Vittorio De Sica Distribuita da GDM Music.

di Gian Luigi Rondi Il Tempo

Dal romanzo omonimo di Giorgio Bassani, il film di oggi, di Vittorio De Sica. È nota la disputa che ha opposto di recente l’autore letterario all’autore cinematografico: il primo non si è riconosciuto nell’opera del secondo e il secondo si è difeso rivendicando i diritti della propria autonomia. Bassani aveva rievocato, soggettivamente, dei fatti personali che, ripensati alla luce della memoria, gli avevano consentito di fare il punto a distanza sulla fine di molte cose, a cominciare dalla bellezza e dalla giovinezza. »

di Walter Veltroni

Vittorio De Sica, che firma la regia di questo film, muove dal romanzo di Giorgio Bassani per raccontare la progressiva segregazione, nella grande villa di famiglia, di una agiata famiglia ebrea, i Finzi Contini. Siamo a Ferrara, nell’arco di tempo compreso tra il 1938 e il 1943. Quella villa così maestosa e piena di silenzi, carichi di storie e di tensione, dalla quale provare a uscire può rappresentare davvero un serio pericolo (i Finzi Contini si erano allineati al regime), assomiglia molto alla stanza di L ‘angelo sterminatore. »

Il giardino dei Finzi Contini | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | ralphscott
  2° | giorgio76
Premio Oscar (3)
Nastri d'Argento (2)
David di Donatello (1)
Festival di Berlino (1)


Articoli & News
Trailer
1 | 2 |
Immagini
1 | 2 | 3 |
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2015 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità