•  
  •  
Apri le opzioni

Malcolm D. Lee

Malcolm D. Lee è un regista, produttore, sceneggiatore, è nato il 11 gennaio 1970 a Queens, New York (USA). Malcolm D. Lee ha oggi 53 anni ed è del segno zodiacale Capricorno.

Il cugino da commedia di Spike Lee

A cura di Fabio Secchi Frau

Regista, sceneggiatore e produttore afro-americano non tanto di culto come il cugino più famoso (Spike Lee) ma che, giocando in un terreno in cui poco si rischia (la commedia), è riuscito a ottenere qualche importante successo cinematografico.

Cugino di Spike Lee
Nato nel 1977 nel quartiere newyorkese di Queens, Malcolm D. Lee è cugino del grande regista statunitense Spike Lee, ma anche dell'attrice e sceneggiatrice Joie Lee e dell'attore Cinqué Lee, nonché dell'operatore di ripresa David Lee. Nipote del compositore Bill Lee e della paroliera Consuela Lee Morehead, studia al Packer Collegiate Institute di Brooklyn e si laurea alla Georgetown University, intenzionato più che mai a seguire le orme del noto cugino nel campo della regia.

Primi successi
Nel 1996, quando è ancora uno studente universitario, ottiene un primo successo con un cortometraggio che vincerà lo Student Award per la miglior commedia al Palm Springs International Short Fest. Non avendo lo stesso graffio creativo di Spike Lee, né la stessa rabbia, decide di virare fin da subito verso questo genere di film, evitando il dramma.

La serie The Best Man
Spinto da questo e da altri ottimi risultati, prodotto dal cugino Spike (assieme alla 40 Acres e alla Mule FilmWorks), si immerge nella scrittura di quello che sarà il suo primo film d'esordio, The Best Man (1999), all'interno del quale farà anche una piccola apparizione come attore. The Best Man, mai distribuito nelle sale cinematografiche italiane, è una tipica commedia romantica della fine degli Anni Novanta con un cast all-black (Taye Diggs, Nia Long, Morris Chestnut e Sanaa Lathan). Considerato la risposta maschile di Donne - Waiting to Exhale (1995) di Forest Whitaker, il film riceve una risposta positiva da pubblico e critica, anche se non ha particolari momenti di vero humour. Eppure, malgrado questo, nel 2000 vince due Black Reel per sceneggiatura e regia.
Il successo di questa pellicola spingerà Malcolm D. Lee a dirigere nel 2013 un sequel natalizio The Best Man Holiday, che riunirà lo stesso cast e continuerà a narrare le avventure dei protagonisti. Stavolta, a produrre, ci sarà il colosso Universal Pictures, con risultati al botteghino che non si distaccano molto da quelli raggiunti con il primo film e che poi presseranno lo Studios a progettare un terzo eventuale film della serie.

Altri film
Nel 2002, dirige Undercover Brother, una commedia con Eddie Griffin (e anche alcune star di "Saturday Night Live" come Chris Kattan e Dave Chappelle, ma anche Neil Patrick Harris e Denise Richards) e scritta da Michael McCullers. Si tratta di un omaggio al blaxploitation Anni Settanta che ingloba alcuni elementi di altri noti film di questo sottogenere. Il film risulta piacevole per il pubblico americano.
Segue, nel 2005 Roll Bounce, storia di un roller-skate Anni Settanta e dei suoi amici, il cui 10% dei ricavi verrà donato alle vittime dell'uragano Katrina. Questa commedia scritta da Norman Vance Jr. e che ha come protagonista il cantante hip hop Bow Wow (ma anche altri volti noti come Nick Cannon e Meagan Good) segnerà un altro importante passo nella sua carriera che, fino al 2014, si pensava sarebbe proseguita con un sequel, salvo poi annullare il progetto per un risultato non altrettanto buono con una delle poche commedie di Lee che sono state proiettate anche sui nostri grandi schermi: A casa con i miei (2008), una commedia familiare scritta (male) dallo stesso regista e prodotta dalla Universal. Malgrado i tanti buoni attori nel cast (Michael Clarke Duncan, Mike Epps, l'attrice ancora non Premio Oscar Mo'Nique, Cedric the Entertainer, Louis CK e James Earl Jones), il film pecca nella descrizione del suo personaggio principale interpretato da Martin Lawrence. Troppo nevrotico e bisognoso di attenzioni, emergerà sotto lo sguardo del pubblico come un personaggio antipatico, rendendo difficile la visione.
Ma nel 2009, arriva il flop: Soul Men con Samuel L. Jackson nei panni di un cantante soul che deve esibirsi con un suo collega in un ultimo concerto in onore del leader della loro band, sfortunatamente deceduto. Soul Men segna anche l'ultimo film di Bernie Mac prima della sua morte il 9 agosto 2008 ma, disgraziatamente, soffre di una sceneggiatura malamente scritta e che vuole riunire troppi elementi rubati ad altri titoli "musicali".

Il passo falso: Scary Movie 5
Non andrà meglio con il film successivo. Poco attento alla scelta dei soggetti da portare al cinema, accetta di entrare nel franchise demenziale di Scary Movie, diventando il regista del quinto capitolo della saga, con uno script firmato da David Zucker ma, senza Anna Faris (assente a causa della sua gravidanza) e di altri importanti membri di quella che, fino a quel momento, era una tetralogia. Con la presenza di due star sempiternamente in rehab o arrestate come Lindsay Lohan e Charlie Sheen, distribuito dalla Dimension Films (una divisione della Weinstein Company), questo quinto episodio non ha la freschezza dei primi tre ma, seppur terrorizzando solo la critica (che lo bollerà come squinternato, cretino, sboccato, sciatto e infimo), otterrà 78 milioni al box office contro i 20 utilizzati come budget.

Il cortometraggio e la tv
Da segnalare, il cortometraggio Life's Poision girato da Malcolm D. Lee nel 2011 e un'esperienza televisiva alla regia di un episodio di Tutti odiano Chris (2006).

Vita privata
Malcolm D. Lee è sposato con Camille Melika Banks dal 2000.

Ultimi film

Commedia, (USA - 2018), 111 min.
Commedia, (USA - 2017), 122 min.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati