•  
  •  
Apri le opzioni

Ian McKellen

Ian McKellen (Murray McKellen) è un attore inglese, sceneggiatore, è nato il 25 maggio 1939 a Burnley (Gran Bretagna).
Nel 2002 ha ricevuto il premio come miglior attore non protagonista al SAG Awards per il film Il signore degli anelli - La compagnia dell'anello. Ian McKellen ha oggi 83 anni ed è del segno zodiacale Gemelli.

La classe impeccabile di un cavaliere

A cura di Francesca Pellegrini

Uno dei maggiori interpreti shakespeariani esistenti, Sir Ian McKellen, annovera un'encomiabile carriera cinquantennale, consacrata principalmente al mondo del palcoscenico.
L'affetto del grande pubblico arriva solo recentemente, grazie al ruolo di Magneto e a quello di Gandalf, rispettivamente nella trilogia di X-Men e de Il Signore degli Anelli.
Attore, scrittore, producer: questo illustre divo nasce a Burnley, una cittadina dell'Inghilterra settentrionale. Figlio di Denis, ingegnere, e di Margery Lois, Ian ha una sorella, Jean, anch'essa con la settima arte nel sangue: recita e realizza spettacoli amatoriali.
Con lo scoppio della Seconda Guerra Mondiale, Ian si stabilisce con la famiglia a Wigan ed è proprio in questo luogo frequentato da minatori che il piccolo, assiste per la prima volta ad una rappresentazione di Shakespeare: in quell'istante, comprende di voler dedicare tutta la sua vita al teatro nonché alle opere del suo ispiratore .
Non molto più tardi i McKellen si trasferiscono a Bolton e il giovane inizia a studiare recitazione: prende lezioni all'Hopefield Miniature Theatre e frequenta i campi estivi organizzati dalla scuola presso Stratford-upon-Avon, città natale del più grande drammaturgo britannico di tutti i tempi. Qui, ha modo anche di vedere all'azione pilastri del cinema, come Laurence Olivier e Vivien Leigh. Dopo essersi brillantemente laureato in Letteratura Inglese all'università Cambridge nel 1961, gli viene offerta l'opportunità di indossare i panni di William Roper in "Un uomo per tutte le stagioni", commedia firmata Robert Bolt, per la regia di David Forder. Tre anni dopo, viene chiamato nientemeno che da Laurence Olivier per far parte della National Theatre Company dell'Old Vic.
Da allora McKellen è divenuto uno tra i principali esponenti del teatro inglese: le sue magistrali performance si estendono dai più celebri teatri del Regno Unito a quelli di Broadway.
Nel '65 debutta in tv nel film Sunday Out of Season: il suo cammino artistico quindi si divide tra palcoscenico, piccolo schermo e cinema, il cui esordio, avviene nei tardi anni sessanta con A Touch of Love.
Il teatro resta tuttavia, il suo primo e immenso amore, passione che gli fa conquistare prestigiosi riconoscimenti in tutto il mondo. E non è tutto: nel 1972, il divo è tra i fondatori dell'Actors Company.
La consacrazione cinematografica arriva addirittura ventisette dopo, cioè quando gli viene assegnata la prima nomination all'Oscar come miglior attore protagonista per la straordinaria interpretazione di James Whale, in Demoni e Dei. La seconda candidatura agli Academy (stavolta come attore non protagonista), sarà invece per il ruolo di Gandalf Il Grigio, nel primo capitolo dell'epopea jacksoniana de Il Signore degli Anelli.
Nel 2006 Ian torna ad indossare i panni del carismatico Magneto in X-Men: Conflitto Finale, trasposizione per il grande schermo del popolare fumetto della Marvel.
Inoltre, è l'enigmatico e sarcastico Sir Leigh Teabing ne Il Codice Da Vinci di Ron Howard. Si lega nuovamente a Peter Jackson dal 2012 girando l'intera saga Lo Hobbit. Dopo l'episodio del 2014 X-Men - Giorni di un futuro passato, vestirà i panni di un anziano Sherlock Holmes in Mr. Holmes - Il mistero del caso irrisolto di Bill Condon.
Vegetariano e laburista, McKellen è dichiaratamente omosessuale: dal 1988, anno in cui si è dichiarato pubblicamente, ha iniziato il suo impegno nella lotta contro le discriminazioni verso i gay. Si è aggiudicato infine, il titolo di Commander of the British Empire conferitogli dalla Regina Elisabetta II nel 1979, seguito nel 1990 dall'ordine di Cavaliere delle Arti dell'Impero Britannico, come massimo riconoscimento per la sua splendida e luminosa carriera.
Attualmente il divo risiede nel quartiere Limehouse di Londra con il compagno Sean Mathias.

Ultimi film

Drammatico, (USA - 2019), 109 min.
Commedia, Drammatico, Family - (USA - 2019), 110 min.
Biografico, Drammatico, Storico - (USA - 2018), 101 min.

Focus

NEWS
mercoledì 14 ottobre 2009
Marlen Vazzoler

Al San Sebastian Film Festival è stato chiesto a Sir Ian McKellen qual'è lo stato di The Hobbit di Guillermo del Toro e di X-Men Origins: Magneto. Per quanto riguarda il prequel del Signore degli anelli, l'attore ha risposto ad Empire: "La sceneggiatura dei due film verrà presto consegnata. Poi verrà calcolato il budget e ci sarà il casting... e poi si comincerà come è sempre stato detto, ovvero la prossima primavera a marzo o aprile

News

Regia di Bill Condon. Un film con Helen Mirren, Ian McKellen, Russell Tovey, Jóhannes Haukur Jóhannesson. Da giovedì 5...
Nonostante la performance di Jan McKellen, il vero Holmes rimane quello interpretato da Basil Rathbone. Parola di Artur...
Confermati alcuni attori per il nuovo film sulla Terra di Mezzo.
L'attore riceverà la sceneggiatura la prossima settimana.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati