•  
  •  
Apri le opzioni

Franco Sportelli

Franco Sportelli è un attore italiano, è nato il 27 novembre 1908 a Napoli (Italia) ed è morto il 11 aprile 1970 all'età di 61 anni a Napoli (Italia).

La sua attività ebbe inizio nel teatro dialettale napoletano, in cui fu particolarmente apprezzato per la sua capacità di disegnare, con vivace espressività, personaggi e tipi della cultura partenopea. Dopo varie esperienze nel teatro di rivista e nello spettacolo musicale, a fianco di cantanti come Aurelio Fierro, Milì Ferrari e Aurelio Ricci, Nella stagione 1957-1958 prese parte ad alcuni spettacoli teatrali con Eduardo De Filippo, con il quale interpretò due pièces storiche del repertorio di Eduardo, Il medico dei pazzi e Natale in casa Cupiello. Qualche anno dopo lasciò il teatro dialettale per cimentarsi con quello in lingua, al Piccolo Teatro di Milano, ottenendo un lusinghiero successo sotto la regia di Giorgio Strehler. Nel cinema, Sportelli lavorò saltuariamente e sempre in ruoli secondari; tuttavia qualcuna delle sue interpretazioni merita di essere ricordata per l'ottimo livello raggiunto: fra queste emergono il personaggio di Amilcare, l'amico di Cesare ne I giorni contati (1962, Elio Petri) e la figura del professor Rosati ne Le quattro giornate di Napoli (1962, Nanni Loy).

Ultimi film

Comico, (Italia - 1963), 100 min.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati