•  
  •  
Apri le opzioni

Cherry Jones

Cherry Jones. Data di nascita 21 novembre 1956 a Paris, Arizona (USA).
Nel 2019 ha ricevuto il premio come miglior attrice ospite in una serie tv drammatica al Emmy Awards per il film The Handmaid's Tale. Dal 2009 al 2019 Cherry Jones ha vinto 2 premi: Emmy Awards (2009, 2019). Cherry Jones ha oggi 64 anni ed è del segno zodiacale Scorpione.

Il teatro, specchio del cinema

A cura di Nicoletta Dose

Attrice di teatro affermata, amatissima dal pubblico statunitense affezionato al mondo di Broadway. Meno conosciuta dagli spettatori di cinema e tv, ha comunque una ricca filmografia che costituisce un ventaglio di interpretazioni di vario genere. Cherry Jones non si ferma davanti a nulla, è capace di far ridere e spaventare, di essere tragica, ma anche leggera.

Il primo amore per il teatro
Dopo il diploma alla Carnegie Mellon University (1978), comincia a farsi notare come attivista nelle manifestazioni a favore dei diritti per gli omosessuali e come narratrice radiofonica. Appassionata da sempre di teatro, conosce i segreti del palcoscenico sia dal punto di vista letterario che da quello tecnico, fino a perfezionare la sua recitazione, diventando una vera professionista. Nel giro di qualche anno diventa una delle attrici di teatro più acclamate degli Stati Uniti, fino ai grandi riconoscimenti, come la vincita del Tony Award nel 2005. Partecipa anche ad importanti produzioni di Broadway ("Imaginary Friends" di Nora Ephron, "Angels in America", "Perestroika", per citare alcune opere).

Primi film al cinema
Mentre la sua carriera teatrale colleziona successi uno dietro l'altro, quella cinematografica e televisiva è più tormentata e subisce le decisioni del destino. Il debutto ufficiale sul grande schermo avviene nel 1987 con La luce del giorno di Paul Schrader, seguito da Braccio vincente (1987) e la commedia Moglie a sorpresa (1992) di Frank Oz. Ottiene una piccola parte nel romantico Julian Po (1997) con Christian Slater, ed entra anche a far parte del prestigioso cast de L'uomo che sussurrava ai cavalli (1998) di Robert Redford, prima di partecipare al drammatico Il prezzo della libertà (1999) di Tim Robbins.

Produzioni high budget
Con il 2000 sceglie produzioni più costose, lascia alle spalle film a basso budget e si mette alla prova con grandi effetti speciali e film più commerciali. La vediamo infatti in Erin Brockovich (2000) di Steven Soderbergh e ne La tempesta perfetta (2000) di Wolfgang Petersen, con George Clooney e Diane Lane. Recita in numerosi film per la tv che la rendono ancora più popolare e, malgrado la mediocrità della maggior parte dei prodotti, Cherry Jones riesce a dimostrare un incredibile capacità di adattamento e versatilità.

Sci-fi, horror e la serie tv 24
Dopo molti ruoli seri, riesce ad ottenere una parte comica nella commedia I sublimi segreti delle ya-ya sisters (2002) e diversifica ulteriormente la sua filmografia, entrando nel cast dello sci-fi Signs (2002) dove si ritrova ad interagire con le forze aliene. Due anni dopo raggiunge anche il confine dell'horror, entra nel genere grazie all'interessante The Village (2004), seguito dalla commedia Ocean's Twelve (2004) e dal biopic Amelia (2009), dove interpreta Eleanor Roosevelt. Non è da meno nel ruolo della presidentessa Allison Taylor della serie 24 (2010), un ruolo che le ha dato l'opportunità di vincere un prestigioso Emmy Award.

Ultimi film

Drammatico, (USA - 2019), 124 min.
Biografico, (USA - 2016), 112 min.

News

La nuova travolgente commedia di Sally Potter. Dall'8 febbraio al cinema.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati