Dizionari del cinema
Miscellanea (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
lunedì 24 febbraio 2020

Filmografia di Davide Ferrario

63 anni, 26 Giugno 1956 (Cancro), Casalmaggiore (Italia)
Tutta colpa di Giuda - Una commedia con musica
Tutta colpa di Giuda - Una commedia con musica - Un film di Davide Ferrario (2008). In questo film Davide Ferrario è regista
1
Cento anni

Cento anni

* * * - -
(mymonetro: 3,00)

Ferrario osserva l'Italia nell'intimo, cercando di restituire giustizia e oggettività al disastro per antonomasia

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Davide Ferrario. Con Mario Brunello, Diana Hobel, Fulvio Falzarano, Laura Bussani, Marco Paolini. Documentario, durata 85 min. - Italia 2017. Data uscita al cinema: 04/12/2017.

Il 2017, esattamente il 24 ottobre, segnerà il centesimo anniversario della disfatta di Caporetto. Evento storico ma anche simbolico, dato che da allora le "Caporetto" nazionali si sono susseguite in molti diversi campi: istituzionale, economico, politico, sportivo... Caporetto è sinonimo di sconfitta collettiva. Ma non solo. Caporetto implica anche il Piave e Vittorio Veneto. Caporetto significa sconfitta seguita da una riscossa: una situazione in cui gli italiani riescono a tirar fuori il meglio del loro carattere.

Recensione » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer

Dimmi che non vuoi morire

Un film di Davide Ferrario. Non definito, - Italia 2016.

Al momento non si hanno dettagli sulla trama del nuovo film di Davide Ferrario.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi
Sexxx

Sexxx

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,50)

Incentrato sul corpo, sul sesso, sui limiti e le pulsioni fisiche

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Davide Ferrario. Con Kristin Furnes Bjerkestrand, Manuela Maugeri, Viola Scaglione, Denis Bruno, Marco De Alteriis. Documentario, durata 70 min. - Italia 2015. Data uscita al cinema: 04/07/2016.

Ispirato dallo spettacolo di danza Sexxx, coreografato da Matteo Levaggi per il Teatro di Torino, il regista Davide Ferrario riprende il filo sospeso in Guardami (1999, coraggiosa e profonda ricognizione sul rapporto tra pornografia e malattia) per avvicinarsi all'erotismo e all'atto del guardare il corpo da una nuova prospettiva. Il risultato è una forma ibrida che, sulle riprese del balletto rimesso in scena a favore di camera a costituire la parte portante del film, innesta altri segmenti: il prologo con voce fuori campo tra le sale del Kunsthistorisches Museum di Vienna, un cortometraggio in b/n (Room 423) su una coppia che si risveglia in una stanza d'albergo, alcune immagini estrapolate dal backstage di set a Budapest, la "capitale europea del porno".

Recensione » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
L'Accademia Carrara - Il museo riscoperto

L'Accademia Carrara - Il museo riscoperto

All'interno di uno dei musei più raffinati d'Europa, memoria e simbolo del collezionismo privato italiano

Un film di Davide Ferrario. Eventi, durata 78 min. - Italia 2015. Data uscita al cinema: 09/12/2015.

L'Accademia Carrara di Bergamo è uno dei numerosi tesori d'Italia rimasti a lungo chiusi al pubblico e ora finalmente tornati alla luce. Annovera nella sua collezione oltre 600 dipinti, tra cui quelli di Raffaello, Mantegna, Bellini, Botticelli, ma anche moltissime opere di grandi artisti dal Rinascimento alla fine dell'Ottocento. Chiusa nel 2008 per restauri, l'Accademia è stata riaperta solo pochi mesi fa raccogliendo un boom di visitatori. E' proprio durante l'ultimo anno di lavori che il regista Davide Ferrario, nato a Casalmaggiore ma cresciuto a Bergamo, ha deciso di iniziare le riprese del suo film, per raccontare la riapertura della pinacoteca in un percorso cinematografico che rappresenta anche una sua personale riflessione per immagini sul senso del guardare.

Recensione » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
La zuppa del demonio

La zuppa del demonio

* * * - -
(mymonetro: 3,17)

La parabola dello sviluppo

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Davide Ferrario. Con Walter Leonardi, Giovanni Bissaca Documentario, durata 80 min. - Italia 2014. Data uscita al cinema: 11/09/2014.

Lo sviluppo industriale e tecnologico ha accompagnato l'intero XX secolo come idea positiva. A lungo si è ritenuto che l'industrializzazione e il progresso avrebbero portato a un sostanziale e irreversibile mutamento della società. Utilizzando i materiali messi a disposizione dall'Archivio Nazionale del Cinema d'Impresa del Centro Sperimentale di Cinematografia d'Ivrea, il documentario mostra come questa idea si sia concretizzata attraverso i decenni.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
La luna su Torino

La luna su Torino

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,97)

Tre storie di inadeguatezza che giocano sul terreno di Ferrario

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Davide Ferrario. Con Walter Leonardi, Manuela Parodi, Eugenio Franceschini, Daria Pascal Attolini. Commedia, durata 90 min. - Italia 2013. Data uscita al cinema: 27/03/2014.

A Torino, città che ci viene ricordato essere sul 45° parallelo, ovvero equidistante dal Polo Nord e l'Equatore, un universitario che lavora al bioparco e l'impiegata di un'agenzia di viaggi dalla vita sentimentale incerta, abitano nella grande casa di un amico 40enne che non ha lavorato un giorno in vita sua e campa di rendita. Insoddisfatti da ciò che hanno ma anche incapaci di immaginare una vita diversa i tre cercano di barcamenarsi.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Piazza Garibaldi

Piazza Garibaldi

* * * - -
(mymonetro: 3,00)

Ferrario realizza un documentario sull'impresa dei Mille guardando al presente

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Davide Ferrario. Con Filippo Timi, Toni Servillo, Marco Paolini Documentario, durata 108 min. - Italia 2011.

"Piazza Garibaldi" è un toponimo che si incontra in qualsiasi città italiana. È la metafora della nazione e della sua storia. Come nel fortunato e premiato La strada di Levi, Ferrario si mette in viaggio: stavolta sulle orme della spedizione dei Mille. L'obiettivo: verificare il rapporto tra passato e presente, partendo da Bergamo, una volta "Città dei Mille" e oggi roccaforte padana, per arrivare fino a Teano. Il viaggio è pieno di sorprese, incontri, riflessioni: un grande road movie attraverso la storia e la geografia del paese, cercando di rispondere a una domanda assillante: perché noi italiani non riusciamo più a immaginarci un futuro?

Recensione » Dvd »
Chiudi Cast Scrivi

L'oscura immensità della morte

Un film di Davide Ferrario. Drammatico, - Italia 2009.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi
Tutta colpa di Giuda - Una commedia con musica

Tutta colpa di Giuda - Una commedia con musica

* * * - -
(mymonetro: 3,23)

Un film 'nel' carcere, non 'sul' carcere, che si interroga senza pietismo sul senso profondo della religione

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Davide Ferrario. Con Kasia Smutniak, Fabio Troiano, Gianluca Gobbi, Cristiano Godano, Luciana Littizzetto. Drammatico, durata 102 min. - Italia 2008. Data uscita al cinema: 10/04/2009.

Il film si svolge nel carcere delle Vallette a Torino e racconta la storia di una regista che su richiesta del cappellano del carcere, a scopo educativo, deve mettere in scena la Passione di Cristo. Si troverà davanti una questione che poi è il motore di tutto quello che racconta il film: in galera nessuno vuole fare Giuda.

Recensione » Critica » Soundtrack » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
La strada di Levi

La strada di Levi

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,75)

Davide Ferrario si confronta con la rappresentazione della Shoah, riaprendo il discorso sul linguaggio cinematografico impiegato per rendere immaginabile l'inimmaginabile

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Davide Ferrario, Marco Belpoliti. Documentario, durata 92 min. - Italia 2005. Data uscita al cinema: 19/01/2007.

Dopo la liberazione dal campo di sterminio di Auschwitz, il 27 gennaio 1945, Primo Levi intraprese un lungo viaggio attraverso l'Europa per tornare a casa, in Italia. Davide Ferrario e Marco Belpoliti ripercorrono quei seimila chilometri che separavano Levi da Torino, confrontando l'Europa descritta nelle sue pagine con quella contemporanea. Una strada lunga dieci mesi, formalizzata ne "La Tregua", uno dei suoi romanzi più celebri sulla Shoah, sulla sopravvivenza e sul ritorno, seguito di "Se questo è un uomo".

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Dopo mezzanotte

Dopo mezzanotte

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,61)

Ferrario strizza l'occhio allo spettatore con scenette totalmente fuori contesto in un film troppo citazionista

Consigliato: Assolutamente Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Davide Ferrario. Con Giorgio Pasotti, Francesca Inaudi, Fabio Troiano, Francesca Picozza, Silvio Orlando. Commedia, durata 93 min. - Italia 2004.

Ma alla critica italiana basta che un film contenga una scena contro Berlusconi per far piovere su di esso lodi sperticate ? Pare di sì, altrimenti non si spiegherebbe il perché degli entusiastici commenti che si elargiscono a profusione per l'ultima fatica di Ferrario, indubbiamente un buon regista, ma qui, onestamente al suo nadir. Dopo mezzanotte, al di là di tutto , è un clone povero di Jules et Jim in cui tre personaggi bizzarri, sarebbe meglio dire pensati male e realizzati peggio si inseguono per un'ora e mezza vagando per il film tra dialoghi assurdi e una sceneggiatura plasmata su una fetta di emmenthaler.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Se devo essere sincera

Se devo essere sincera

* * - - -
(mymonetro: 2,33)

Commedia divertente che parla delle difficoltà di coppia mai sopra le righe, con una regia attenta, ironica e divertita

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Davide Ferrario. Con Luciana Littizzetto, Dino Abbrescia, Neri Marcorè, Donatella Finocchiaro, Fabio Troiano. Commedia, durata 107 min. - Italia 2004. Data uscita al cinema: 08/10/2004.

La noia di una vita un po' troppo abitudinaria dell'insegnante Adelaide viene spezzata dall'omicidio di una collega. Inizia infatti a seguire le indagini e anche a cedere alle lusinghe del commissario che le conduce. Quando il quadro del giallo si comporrà, anche la crisi matrimoniale di Adelaide si ricomporrà. Il nuovo film di Davide Ferrario ( Dopo mezzanotte ) è una commedia tra il comico e il giallo, ambientata a Torino, con protagonista una Littizzetto, finalmente a suo agio con il cinema. Commedia divertente e mai sopra le righe, una regia attenta, ironica e divertita. Un prodotto medio di buona fattura che se non rimarrà negli annali della storia del cinema italiano, avrà però fatto trascorrere qualche ora lieta.

Recensione » Critica » Dvd » Soundtrack » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer

Fine amore: mai

Un film di Davide Ferrario. Documentario, durata 40 min. - Italia 2001.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi
Guardami.

Guardami.

* * - - -
(mymonetro: 2,28)

Film liberamente ispirato alla vita di Moana Pozzi

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Davide Ferrario. Con Elisabetta Cavallotti, Flavio Insinna, Stefania Orsola Garello, Yorgo Voyagis, Angelica Ippolito. Drammatico, durata 95 min. - Italia 1999.

Nina è una pornostar a cui piace esibire il proprio corpo sia sui set che in spettacoli dal vivo. Nel corso di una visita medica di routine le viene diagnosticato un tumore che va curato con interventi di chemioterapia. Durante le sedute all'ospedale Nina conosce Flavio. I due diventano amici e in questo legame si inserisce anche l'infermiere Dario. I tre iniziano a frequentarsi. Mentre Nina, a causa della sua malattia, comincia ad avere problemi sul lavoro, il rapporto con Flavio muta progressivamente trasformandosi in un sentimento diverso.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi
Figli di Annibale

Figli di Annibale

* * - - -
(mymonetro: 2,25)

Ferrario riprende il tema della fuga caro a Salvatores in una commedia poco convincente

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi
Tutti giù per terra

Tutti giù per terra

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,63)

Dal libro di Culicchia Ferrario dirige Mastandrea

Consigliato: Assolutamente Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Davide Ferrario. Con Valerio Mastandrea, Carlo Monni, Adriana Rinaldi, Caterina Caselli, Benedetta Mazzini. Commedia, durata 94 min. - Italia 1997.

Davide Ferrario dedica il film a Lindsay Anderson di cui conserva la rabbia anche se la maschera sotto uno stile da videoclip. Le vicende di Walter, che traggono origine dal libro di Giuseppe Culicchia, si sviluppano in una Torino a cui il protagonista è estraneo così come alla vita dei nostri giorni. Studente fuori corso di filosofia, disoccupato prima e obiettore di coscienza poi, vergine e privo di ideali il Nostro si sposta da una precarietà all'altra senza poter neppure sperare in un approdo sicuro.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi

Partigiani

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi

Sul 45° parallelo

Un film di Davide Ferrario. Documentario, durata 50 min. - Italia 1997.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi
Materiale resistente

Materiale resistente

Il concerto di Material resistente del 25 aprile 1995

Un film di Guido Chiesa, Davide Ferrario. Con Giovanni Lindo Ferretti, Gherardo Gossi Documentario, durata 80 min. - Italia 1995.

In occasione del 50° anniversario della Liberazione, su iniziativa del Consorzio Produttori Indipendenti, 18 tra i migliori gruppi di rock italiano incidono Materiale Resistente. Per l' uscita del disco viene organizzato un concerto il 25 aprile 1995 a Correggio. Davide Ferrario propone a Guido Chiesa di riunire tecnici e amici per documentare l'evento. Chiesa accetta e il 25 aprile, in mezzo al prato con gli oltre 6.000 di Correggio, ci sono anche loro. Con C.S.I., Marlene Kuntz, Üstmamò, Disciplinatha, Mau Mau, Africa Unite, Settore Out e tanti altri.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi

Anime fiammeggianti

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,75)
Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Recensione » Critica »
Chiudi Cast Scrivi

La fine della notte

* * - - -
(mymonetro: 2,25)
Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Davide Ferrario. Con Drammatico, durata 95 min. - Italia 1989.

Recensione » Dvd »
Chiudi Cast Scrivi
1
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità