Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
martedì 21 settembre 2021

Filmografia di Giusy Buscemi

28 anni, 13 Aprile 1993 (Ariete), Mazara del Vallo (Italia)
Biografia Filmografia Critica Premi Articoli e news Trailer Dvd Frasi celebri
Arrivano i prof
Arrivano i prof - Un film di Ivan Silvestrini (2018). In questo film Giusy Buscemi interpreta Prof.ssa De Maria
1
Arrivano i prof

Arrivano i prof

* * - - -
(mymonetro: 2,04)

Dopo una prima mezz'ora dissacrante e surreale, le illogicità si moltiplicano, creando un insieme che invece di divertire genera straniamento e confusione narrativa

Consigliato: No*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Ivan Silvestrini. Con Claudio Bisio, Lino Guanciale, Maurizio Nichetti, Maria Di Biase, Shalana Santana. Titolo originale Arrivano i prof. Commedia, durata 100 min. - Italia 2018. Data uscita al cinema: 01/05/2018.

Il liceo Manzoni ha una percentuale così bassa di promossi alla maturità che il provveditore agli studi decide di dare un ultimatum al preside: se almeno metà gli studenti dell'ultimo anno in corso non supereranno l'esame finale l'istituto dovrà chiudere per sempre. Inoltre il provveditore fa un'altra proposta al preside: verranno chiamati al Manzoni i peggiori professori d'Italia ad insegnare ai peggiori fra gli alunni. Da queste due premesse si capisce che stiamo parlando di fantascienza: in Italia sarebbe impossibile che un provveditore faccia chiudere una scuola in base al numero dei promossi o bocciati, e ancor più impossibile sarebbe far accettare ad un preside la (non) logica secondo cui mandare i peggiori a insegnare ai peggiori dovrebbe sortire un effetto positivo.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer

Il paradiso delle signore

Un film di Monica Vullo, Luca Brignone, Isabella Leoni, Marco Maccaferri, Riccardo Mosca, Francesco Pavolini. Con Corrado Tedeschi, Giorgio Lupano, Vanessa Gravina, Neva Leoni, Roberto Farnesi. Drammatico, - Italia 2015.

Negli anni Cinquanta nasce l'Italia moderna. + il decennio del miracolo economico. C'è lavoro per tutti, torna la fiducia nel futuro, il paese viene spinto in avanti dalla forza della speranza. + una radicale trasformazione per la mentalità e i consumi degli italiani, per i loro modelli di comportamento e i loro valori. Il luogo privilegiato di questo racconto si trova al centro di Milano, è un grande magazzino, conosciuto da tutti come Il Paradiso delle Signore. Lì è possibile trovare vestiti e oggetti di qualità a prezzi giusti, è lì che avviene una rivoluzione del gusto che mette alla portata di tutti la bellezza e il lusso, fino a quel momento appannaggio di pochi. + lì che si avviano con successo le nuove forme per presentare e vendere quei prodotti di largo consumo che sono il frutto del talento e della creatività italiana e che permetteranno di inserire l'Italia all'interno della rete degli scambi internazionali. Il Grande Magazzino è nato grazie all'intuizione e alla capacità d'azzardo di un pioniere, Pietro Mori, uno di quegli uomini che sognano il futuro e lo sanno realizzare. Un uomo dalla vita misteriosa, vissuto per un periodo negli Stati Uniti e tornato in Italia con una visione innovativa del commercio e della comunicazione. Ma sono soprattutto donne quelle che ci lavorano, nel grande pianoterra pieno di vetrine. Le commesse del grande magazzino sono tutte belle, affabili, sempre sorridenti, emanano un fascino nuovo, che colpisce profondamente la città, tanto che lavorare come commessa lì è una sorta di status symbol. Una in particolare si staglia sulle altre: Teresa Iorio, una bellezza del sud, piena di vitalità, di speranze e di fiducia che ha avuto il coraggio di ribellarsi a una vita predestinata e giorno dopo giorno affronta e sfida il presente in un ambiente che all'inizio le appare tanto affascinante quanto ostile.

Recensione » Dvd »
Chiudi Cast Scrivi
Fratelli unici

Fratelli unici

* 1/2 - - -
(mymonetro: 1,71)

Commedia contemporanea che trova in Carolina Crescentini e Miriam Leone i personaggi più credibili

Consigliato: Assolutamente No*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Alessio Maria Federici. Con Raoul Bova, Luca Argentero, Carolina Crescentini, Miriam Leone, Sergio Assisi. Commedia, durata 89 min. - Italia 2014. Data uscita al cinema: 02/10/2014.

Pietro e Francesco sono fratelli di opposta natura: Pietro è un medico carrierista che si è lasciato alle spalle moglie e figlia; Francesco uno stuntman squattrinato e sciupafemmine che non si è mai assunto una responsabilità in vita sua. Quando Pietro, a causa di un incidente, perde la memoria e regredisce al livello di un bambino di quattro anni, Francesco se ne prende cura, un po' per dovere e molto per interesse. I due "fratelli unici" sono dunque costretti a fare di nuovo conoscenza l'uno dell'altro.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
1
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 22 settembre
Un altro giro
Maledetta Primavera
Peter Rabbit 2 - Un birbante in fuga
giovedì 16 settembre
Freaky
mercoledì 15 settembre
100% Lupo
Adam
martedì 14 settembre
Black Widow
giovedì 9 settembre
Rifkin's Festival
Corpus Christi
Morrison
mercoledì 8 settembre
Il cattivo poeta
Il sacro male
martedì 31 agosto
Amazing Grace
giovedì 26 agosto
The Conjuring - Per ordine del dia...
mercoledì 25 agosto
Crudelia
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità