Advertisement
Un vizio di famiglia, da mercoledì 4 gennaio al cinema

Stéphane, un'umile operaia, si ritrova catapultata nella vita degli ultraricchi quando si ricongiunge con il padre miliardario. Ma qualcuno in quella famiglia sta mentendo. Tra colpi di scena e bugie, il mistero cresce e il sospetto si diffonde.

Laure Calamy (47 anni) 22 marzo 1975, Orléans (Francia) - Ariete. Interpreta Nathalie Cordier nel film di Sébastien Marnier Un vizio di famiglia.
giovedì 1 dicembre 2022 - News

In una lussuosa villa in riva al mare, Stéphane, una giovane donna, operaia in un conservificio, si ritrova in una famiglia ultraricca con un padre sconosciuto, la sua stravagante moglie, la loro figlia ambiziosa, madre di un'adolescente ribelle, e la loro inquietante cameriera. Qualcuno sta mentendo. Tra colpi di scena e bugie, il mistero cresce e il sospetto si diffonde.
 

«Il film parla della fine del patriarcato – afferma il regista - e l’idea era di avere solo donne nella storia, ad eccezione dell’origine del male stesso: il padre. All’inizio mi sembrava astratto e inattuabile, ma, mentre il film mi si formava in mente, ho capito che bastava semplicemente non fare un racconto naturalistico. Era una fiaba e avrei dovuto portare a termine l’idea originale».
il regista Sébastien Marnier

Il film Un vizio di famiglia, diretto da Sébastien Marnier, è distribuito da I Wonder Pictures. Uscita prevista mercoledì 4 gennaio.


VAI ALLA SCHEDA COMPLETA

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati