Advertisement
A Flower in the Mouth, un invito ad essere noi stessi. Ora in streaming

Un viaggio contemplativo tra un mercato di fiori e un bar parigino ispirato ad un'opera di Pirandello. Disponibile online, anche su MYmovies ONE, grazie allo Schermo dell'Arte. 
SCOPRI IL FILM I ENTRA CON MYMOVIES ONE.

di Camilla Barbera

sabato 19 novembre 2022 - mymoviesone

Il film, per metà documentario e per metà finzione, è ispirato al testo di Pirandello “L’uomo dal fiore in bocca”. Éric Baudelaire rende gli spettatori testimoni dei meccanismi del mercato di fiori più grande d’Europa e di una conversazione in un tipico bistrot tra le strade parigine. Osserviamo la selezione, la classificazione ed il confezionamento di milioni di bouquet di fiori provenienti da tutto il mondo (allo scopo di essere poi venduti all’asta) ed assistiamo all’incontro fittizio, in un bar notturno parigino, di due uomini. Uno ha appena perso il treno per tornare a casa, l’altro si sta aggrappando, una dopo l’altra, alle ultime giornate della sua vita. Da una conversazione a prima vista triviale tra i due emerge una divagazione sul senso della vita.

Durante il primo atto del film ci si trova nella stessa condizione del protagonista: si osservano in silenzio i dettagli del magazzino dove è in atto il processo industriale per la vendita dei fiori, proprio come «l’uomo dal fiore in bocca» osserva i commessi dei negozi per strada. Cosi come il protagonista esorta il suo compagno di conversazione ad approfittare dello spettacolo del mondo, il regista ci invita con queste scene ad essere noi stessi nel «qui ed ora»

Questo desiderio di cambiamento d’atteggiamento nel vivere è suggerito dall’inquadratura sulla scritta «CHANGE» di un negozio di cambio valuta di fronte al bar dove i due uomini discutono, che si riappropria subito del suo significato letterale. Rappresenta anche il desiderio del protagonista di cambiare vita: gradirebbe forse avere quella di una di quelle persone che vivono dietro alle finestre inquadrate dopo aver ipoteticamente risposto al barman che ciò che vorrebbe quella sera è «un’altra vita, un altro male».


GUARDA IL FILM

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati