Non si scherza col fuoco

Film 2019 | Commedia, Film per tutti 96 min.

Titolo originalePlaying With Fire
Anno2019
GenereCommedia,
ProduzioneUSA
Durata96 minuti
Regia diAndy Fickman
AttoriJohn Cena, Keegan-Michael Key, John Leguizamo, Tyler Mane, Brianna Hildebrand Christian Convery, Judy Greer, Jasmine Vega, Kurt Long.
Distribuzione20th Century Fox Italia
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti
MYmonetro Valutazione: 2,00 Stelle, sulla base di 3 recensioni.

Regia di Andy Fickman. Un film con John Cena, Keegan-Michael Key, John Leguizamo, Tyler Mane, Brianna Hildebrand. Cast completo Titolo originale: Playing With Fire. Genere Commedia, - USA, 2019, durata 96 minuti. distribuito da 20th Century Fox Italia. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti Valutazione: 2,00 Stelle, sulla base di 3 recensioni.

Condividi

Aggiungi Non si scherza col fuoco tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Tre ragazzini orfani scoprono che verranno affidati a tre famiglie diverse ma loro vogliono restare uniti. Decidono così di rifugiarsi in un posto lontano da tutti. Al Box Office Usa Non si scherza col fuoco ha incassato nelle prime 8 settimane di programmazione 44,4 milioni di dollari e 12,8 milioni di dollari nel primo weekend.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO NÌ
Trailer in italiano

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
Una commedia per famiglie dalla comicità fracassona, con un John Cena tutto muscoli e buoni sentimenti.
Recensione di Roberto Manassero
giovedì 6 febbraio 2020
Recensione di Roberto Manassero
giovedì 6 febbraio 2020

Il capitano dei pompieri Jake Carson dirige una squadra di "smokejumper", uomini specializzati in azioni d'emergenza durante le quali si calano in mezzo agli incendi per salvare vite umane ed estinguere il fuoco. Durante una di queste missioni, Jake e i tre compagni rimasti dopo il passaggio di buona parte della squadra a un dipartimento rivale, salva tre orfani rimasti soli in una casa in montagna: la piccolina Brynn, il pestifero Will e l'adolescente Zoey. Nonostante sia contrario all'idea, Jake accoglie nella sua stazione i tre orfani, in attesa dell'intervento dei servizi sociali. Lo aiutano nell'impresa - che appare ben più complicata dello spegnimento di un incendio - i suoi tre colleghi e una signora del luogo, da tempo schierata contro l'uso indiscriminato dell'acqua di lago da parte di Jake e dei suoi smokejumper.

L'aspetto rimarchevole di Non si scherza col fuoco riguarda gli incassi fatti registrare negli Stati Uniti: 44 milioni di dollari, 12 dei quali registrati al primo weekend.

Merito di John Cena, probabilmente, che smessi i panni del lottatore ha da tempo indossato quelli dell'attore e alla maniera del Vin Diesel di Missione tata si cimenta ancora con la commedia per famiglie (già affrontata in Giù le mani dalle nostre figlie). Un percorso classico, seguito da un film altrettanto scontato, in cui i muscoli del duro tutto d'un pezzo si sciolgono di fronte a una paternità prima forzata e poi rivendicata.

A qualcuno la trama e le situazioni di Non si scherza col fuoco ricorderanno, fra i mille altri riferimenti, Tre scapoli e un bebè, remake americano della commedia francese, molto famosa a metà anni '80, Tre uomini e una culla. Qui, semplicemente, il regista Andy Fickman e gli sceneggiatori Dan Ewen e Matt Lieberman aggiornano i componenti dell'improvvisato nucleo familiare di quei film: quattro uomini adulti costretti a diventare genitori e tre orfani di età differente, dai quattro, ai sette, ai sedici anni. Le donne sono come al solito un mero supporto narrativo a un percorso che riguarda solamente gli uomini: una ragazza che si mette nei guai e va per questo di continuo salvata e una rompiscatole pronta a diventare moglie e madre.

Niente gender swap, niente effetto #metoo, temi e movimenti a cui il cinema per famiglie non è ancora arrivato. In Non si scherza col fuoco l'eroismo machista si deride quel tanto che basta per farlo rientrare nell'alveo dell'unione familiare tradizionale. Le iniziali scene d'incendio, con la parodia degli action movie e di Apocalypse Now e il ritratto dei protagonisti come un branco di duri più stupidi che eroici, sono messe in crisi dai disastri domestici di un bambino pestifero, o dalla tenerezza di una bambina. Nulla, però, scalfisce nel finale l'eroismo di Jake, la cui azione non è macchiata da accenni ironici o parodici.

Certo, al di là di ogni facile lettura simbolica Non si scherza col fuoco è soprattutto un film dalla comicità fracassona: disastri con la schiuma antincendio, gag scatologiche, involontarie botte da orbi, battute facili facili e facce buffe (su tutte quelle di John Leguizamo, un tempo attore di ben altro spessore). Eppure siamo sempre nel cuore di un cinema che ci tiene a mettere le cose al loro posto e a ristabilire gerarchie precise.

E anche il successo in patria, in questo caso, fa parte di un'attenta pianificazione, visto che il film sembra pensato e realizzato principalmente per il mercato americano.

Sei d'accordo con Roberto Manassero?
Una commedia per tutti con il duro dal cuore tenero John Cena.
Overview di Giorgio Crico
venerdì 13 settembre 2019

Previsto per il novembre 2019 nei cinema USA (da noi ancora non c'è ufficialità sulla data del suo arrivo in sala), Playing with fire è la nuova fatica cinematografica dell'ex lottatore di wrestling John Cena, che stavolta si misura con una commedia pensata appositamente per un pubblico prevalentemente composto di famiglie. Al centro della narrazione troviamo dei machissimi pompieri, tre bambini rimasti orfani e una valanga di gag.

«Si tratta di un film sano e con un grande cuore che racconta dell'importanza della famiglia, degli amici e dello stare insieme. E siamo stati abbastanza fortunate da poter utilizzare come sfondo i pompieri paracadutisti.»
John Cena

Playing with fire, scherzando con il titolo originale che tradotto significa "giocare con il fuoco", racconta di una caserma popolata da ruvidissimi pompieri paracadutisti, maschi alpha per definizione, coraggiosi, tutti d'un pezzo e decisamente poco propensi a tenerezze ed espressioni esplicite di affetto. La loro vita però subisce un violento capovolgimento quando si trovano a dover fare i conti con un trio di bambini scatenati, scappati dalle famiglie a cui sono stati affidati, che li costringerà a uscire dalla comfort zone e a prendersi cura di loro.

Commedia per tutta la famiglia che alterna buoni sentimenti a momenti chiassosamente divertenti, Playing with fire è sostanzialmente costruito sul carisma di John Cena che, come hanno fatto Schwarzenegger un trentennio fa e più recentemente Dwayne Johnson, ha deciso di conquistare la sua fetta di pubblico cinematografico alternando ruoli da eroe d'azione a commedie leggere che possano affascinare soprattutto i più piccoli. Il suo personaggio è una nuova edizione aggiornata al 2019 dello stereotipo del duro più duro dell'acciaio che nasconde un cuore d'oro.

Il cast vede un trio di protagonisti assoluti tra cui spicca l'ex wrestler, oggi passato stabilmente al mondo del cinema (è apparso anche nello spinoff della saga dei Transformers Bumblebee) dopo più di un'incursione in quello della musica, John Cena che, nel film, è Jake Carson - detto Supe. Al suo fianco troviamo Keegan-Michael Key, un attore e comico diventato famoso negli USA grazie alla televisione e al Saturday Night Live ma che ormai da diversi anni si regala delle avventure cinematografiche (lo si trova, tra gli altri, in Parto col folle o in The Predator). Completa il terzetto John Leguizamo, anche lui attore prevalentemente comico apparso in John Wick o in 58 minuti per morire. Nel ruolo femminile più importante c'è Brianna Hildebrand, la Testata Mutante Negasonica di Deadpool.

Sei d'accordo con Giorgio Crico?
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
martedì 25 febbraio 2020
Fiaba Di Martino
Film TV

Cinque uomini veri (vigili del fuoco paracadutisti americani) e una culla... di deliziosi guai (cioè una casetta in fiamme da cui i Nostri traggono in salvo un baby trio combinaguai che li educherà all'amor familiare e al potere team building dei My Little Pony). Dopo Schwarzy poliziotto alle elementari e The Rock fatina dei denti è John Cena il Mister Muscolo di turno a timbrare il cartellino della [...] Vai alla recensione »

NEWS
POSTER
venerdì 21 febbraio 2020
 

Il capitano dei pompieri Jake Carson dirige una squadra di "smokejumper", uomini specializzati in azioni d'emergenza durante le quali si calano in mezzo agli incendi per salvare vite umane ed estinguere il fuoco.

TRAILER
mercoledì 5 febbraio 2020
 

Regia di Andy Fickman. Un film con Judy Greer, John Cena, Brianna Hildebrand, Keegan-Michael Key, John Leguizamo. Prossimamente al cinema.Guarda il trailer »

OVERVIEW
venerdì 13 settembre 2019
Giorgio Crico

Cena prova a ripercorrere le orme di Arnold Schwarzenegger e, più di recente, di Dwayne Johnson. Vai all'articolo »

TRAILER
giovedì 18 luglio 2019
 

Regia di Andy Fickman. Un film con Judy Greer, John Cena, Brianna Hildebrand, Keegan-Michael Key, John Leguizamo. Prossimamente al cinema. Guarda il trailer »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati