Advertisement
My Prince Edward, un debutto che restituisce semplicità ai racconti metropolitani hongkonghesi

Una donna oltre i 30 anni deve sposarsi in fretta o andare alla scoperta di se stessa? Presentato al FEFF22.  
di Emanuele Sacchi

lunedì 29 giugno 2020 - Far East Film Festival

Fong e Edward sono fidanzati da sette anni e vivono nello stesso appartamento sopra Golden Plaza, il centro specializzato in preparativi nuziali in cui lavorano entrambi. Lei si occupa dei vestiti da sposa, lui organizza foto e allestimenti vari. La madre di Edward, invadente e dominante sul figlio, spinge perché i due si sposino. Quando finalmente Edward si dichiara, Fong è costretta a risolvere un problema: il precedente matrimonio di convenienza, risalente a dieci anni prima e mai rotto ufficialmente, con Yang Shuwei, un cinese continentale interessato a ottenere una carta di identità di Hong Kong (che consente di uscire liberamente dal Paese). Per ottenere il divorzio in tempi brevi senza che Edward lo sappia, Fong deve ritrovare Shuwei.

Al suo primo lungometraggio Norris Wong gioca sul ribaltamento degli stereotipi di dramedy e romcom, codificati in particolare da una pietra miliare del genere come Comrades, Almost a Love Story.

VAI ALLA RECENSIONE COMPLETA


GUARDA I FILM DEL FESTIVAL
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati