Douze mille

Film 2019 | Drammatico 111 min.

Titolo originaleDouze Mille
Titolo internazionaleTwelve Thousand
Anno2019
GenereDrammatico
ProduzioneFrancia
Durata111 minuti
Regia diNadège Trébal
AttoriArieh Worthalter, Nadège Trébal, Liv Henneguier, Juliette Augier Crespin, Françoise Lebrun Théo Cholbi, Taha Lemaizi, Jacques Bouanich, Yuvil Abancio, Benjamin Cacal.
MYmonetro Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Regia di Nadège Trébal. Un film con Arieh Worthalter, Nadège Trébal, Liv Henneguier, Juliette Augier Crespin, Françoise Lebrun. Cast completo Titolo originale: Douze Mille. Titolo internazionale: Twelve Thousand. Genere Drammatico - Francia, 2019, durata 111 minuti. Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Condividi




oppure

Dopo aver perso un lavoro illegale, Frank parte per guadagnare quanto la sua amata: 12000, giusto quanto basta per mantenersi per un anno.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO SÌ
Scheda Home
Critica
Premi
Cinema
Un film che trasuda sensualità e voglia di vivere, nonostante il mondo offra pochissimo su cui sorridere.
Recensione di Emanuele Sacchi
venerdì 16 agosto 2019
Recensione di Emanuele Sacchi
venerdì 16 agosto 2019

Frank e Maroussia sono una coppia passionale e appassionata, senza denaro e con figli da mantenere. Quando Frank perde il lavoretto illegale che conduceva vendendo pezzi di ricambio delle auto, i due stringono un patto: lui partirà per guadagnare 12 mila euro, non uno di più né uno di meno, e solo allora tornerà a casa.

Un film che trasuda sensualità e voglia di vivere, nonostante il mondo offra pochissimo su cui sorridere.

Sesso e denaro, denaro e sesso: ma la cornice non è quella di un noir convenzionale. Niente femmine fatali o colpi andati storti, pochissimi gli stereotipi. Nel ribaltamento del punto di vista post #metoo è Frank l’oggetto sessuale: di Maroussia, innanzitutto, ma anche delle donne che incontra sul suo cammino e che lo desiderano sin dal primo sguardo, come Romane o Anouk (delizioso cameo di Françoise Lebrun).

Nel suo transitare dal documentario al cinema di finzione, è chiaro a cosa miri la regista Nadège Trebal: la ricerca di realtà non si è placata, ma veste i panni del romanzo per provare a conoscere ciò che non si vede. A indagare l’animo umano, costretto da condizioni di estrema difficoltà a rivelare la sua natura più autentica.

Douze mille è prima di tutto uno studio psicologico di un soggetto picaresco e zingaresco, dalla sessualità difficile da contenere e costantemente messa alla prova da un mondo che assegna un prezzo e un costo a ogni cosa.

NEWS
[LINK] FESTIVAL
venerdì 16 agosto 2019
Emanuele Sacchi

In Concorso al 72esimo Festival di Locarno, uno studio psicologico di un soggetto picaresco e zingaresco. Vai all'articolo »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati