Wunderkammer - Le Stanze della Meraviglia

Film 2017 | Documentario +13 89 min.

Titolo originaleWunderkammer - Wow - World of Wonder
Anno2017
GenereDocumentario
ProduzioneItalia, Gran Bretagna, Francia
Durata89 minuti
Regia diFrancesco Invernizzi
AttoriAlexis Kugel, Luca Cableri, Jean Hubert Martin, David Ghezelbash, Loic Malle Roberto Balzani, Annalisa Zanni, Lavinia Galli, Jeacques Garcia, Viktor Wynd, Andrea Lissoni, Anna Maria Maggiore, Pierre Payroll, Bruce Boucher.
Uscitalunedì 4 marzo 2019
TagDa vedere 2017
DistribuzioneMagnitudo con Chili
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro Valutazione: 3,50 Stelle, sulla base di 2 recensioni.

Regia di Francesco Invernizzi. Un film Da vedere 2017 con Alexis Kugel, Luca Cableri, Jean Hubert Martin, David Ghezelbash, Loic Malle. Cast completo Titolo originale: Wunderkammer - Wow - World of Wonder. Genere Documentario - Italia, Gran Bretagna, Francia, 2017, durata 89 minuti. Uscita cinema lunedì 4 marzo 2019 distribuito da Magnitudo con Chili. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 Valutazione: 3,50 Stelle, sulla base di 2 recensioni.

Condividi

Aggiungi Wunderkammer - Le Stanze della Meraviglia tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Le Wunderkammer, le Stanze delle Meraviglie. In Italia al Box Office Wunderkammer - Le Stanze della Meraviglia ha incassato 51,4 mila euro .

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO SÌ
Testimonianze appassionate sulle rarità dal mondo e sui luoghi che le raccolgono.
Recensione di Rossella Farinotti
venerdì 1 marzo 2019
Recensione di Rossella Farinotti
venerdì 1 marzo 2019

È da sempre nella natura dell'uomo il desiderio di possedere le cose. Di avere sott'occhio gli oggetti visti o sognati, di fissare delle immagini e collezionare i ricordi. Come Owen Wilson in Midnight in Paris si identifica nel protagonista del suo romanzo, il proprietario di un negozio di Memorabilie, così, aristocratici, appassionati e poi veri e propri collezionisti accumulano preziosità nel tempo. Il mettere insieme particolarità da tutto il mondo e da diverse culture è già in atto dal Medioevo, in maniera un po' grezza e non strutturata, per poi, dal Rinascimento fino al suo culmine nell'Illuminismo, affinare questa attitudine in un vero e proprio studio con la formazione della Wunderkammer.

Letteralmente la "stanza delle meraviglie" dove "Naturalia", "Artificialia" e "Mirabilia" - cimeli e resti del mondo naturale, frammenti di culture passate e misteriose e manufatti dell'uomo - iniziano a formare delle collezioni, sia per motivi di studio e ricerca in ambito medico-scientifico, che come e vera e propria passione e per mostrare uno status.

Queste stanze preziosissime erano infatti per pochi, danarosi appassionati. In Italia, ad esempio, i Medici erano noti per il culto dell'arte e del collezionismo. Ferdinando d'Asburgo si fece addirittura costruire un castello come contenitore nel Tirolo, con rarità oggi visibili a Vienna. Un esempio eclatante è il Castello d'Ambras, dove è stata risistemata a distanza di tre secoli l'eclettica collezione curata dall'artista Pierre Peyrolle.

"Voglio un pezzettino di luna". Ebbene si, è una richiesta che un cliente ha fatto a Luca Calberi, il dealer perfetto, che tutto trova, soddisfacendo le richieste più insolite. Calberi è anche il fondatore di un luogo bizzarro e prezioso, il Theatrum Mundi di Arezzo dove sono racchiuse le memorabilie più impensabili, da interi dinosauri ad animali esotici impagliati, da cimeli antichi e rarità come il corno di narvalo - scambiato in passato per l'unicorno -, fino a oggetti di culto come mappamondi e carte, costumi di personaggi dei film, o tute da astronauta.

Il collezionista è un curioso che non si placa mai: studia, ricerca e si affida a chi può aiutarlo a trovare quello che vuole. Wunderkammer - le Stanze della Meraviglia è un racconto ricco di testimonianze - una più appassionata dell'altra - di studiosi, storici, artisti, critici, collezionisti e ricercatori che svelano questi gabinetti delle meraviglie da diversi punti di vista. Francesco Invernizzi fa aprire porte di raccolte difficili da immaginare, dei "cabinet de curiosité" rarissimi, sia racchiusi in musei o luoghi per il pubblico, che in collezioni private.

Rarità narrate dai direttori del Poldi Pezzoli di Milano, di Museo di Palazzo Poggi di Bologna, dell'affascinante Sir John Soane di Londra che apre le sue porte come in uno spettacolo e poi del Mudec di Milano, dove Carolina Orsini racconta con minuzia i due filoni principali che si sviluppano nel cinquecento: la camera delle meraviglie per raccogliere oggetti simbolo del potere temporale e di altre culture, e quello degli scienziati. La Wunderkammer racchiude dunque meraviglie e sorprese. Rappresenta un "luogo di contraddizioni", dice Andrea Lissoni dalla Tate Modern di Londra, analizzando lo sviluppo di queste raccolte e le loro motivazioni, fino a giungere all'opera d'arte contemporanea, anche questa oggetto di culto e collezionismo. E anche di malintesi. Da dove arrivano infatti questi cimeli? In che mani sono passati? Si chiede ancora il curatore del museo londinese. Sicuramente queste mirabilie e curiosità hanno un'importante storia da raccontare, soprattutto in dialogo con tutto ciò che è stato raccolto intorno a loro.

Sei d'accordo con Rossella Farinotti?
VIDEO RECENSIONE

WUNDERKAMMER - LE STANZE DELLA MERAVIGLIA disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€14,99 €Scopri
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 4 marzo 2019
Bruno M.

Cosa riescono a mettere insieme passione, meraviglia, compulsività e ostentazione del proprio status è qualcosa di incredibile, da rimanere a bocca aperta. Un viaggio attraverso una congerie di oggetti incredibili, con il taglio del documentario alla Alberto Angela, solo qualche spanna in meno. L'orario di programmazioine: le 16:00 scelto scelto per la proiezione, in pieno post-prandiale [...] Vai alla recensione »

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
martedì 5 marzo 2019
Matteo Marelli
Film TV

La Wunderkammer, letteralmente "camera della meraviglia", dà sfogo al piacere vertiginoso di riunire tra loro elementi privi di rapporto specifico. Gabinetti di curiosità che sono il corrispettivo oggettuale di quei libri illustrati con elenchi di cose straordinarie. Si tratta di opere-mondo enciclopediche, coltissime, stratificate, piene di scomparti che riuniscono reperti che, sottratti al loro contesto [...] Vai alla recensione »

NEWS
VIDEO RECENSIONE
venerdì 1 marzo 2019
A cura della redazione

È da sempre nella natura dell'uomo il desiderio di possedere cose. Di avere sott'occhio oggetti visti o sognati, di fissare immagini e collezionare ricordi. Il mettere insieme particolarità da tutto il mondo è già in atto nel Medioevo, per poi, dal Rinasciment [...]

TRAILER
mercoledì 27 febbraio 2019
 

Le Wunderkammer, chiamate anche stanze delle meraviglie o stanze delle curiosità in francese, nascono nel sedicesimo secolo tra i sovrani ed eclettici collezionisti. Luoghi straordinari in tutto il mondo, dal Rinascimento, dal XVIII secolo, dall'epoca [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati