Advertisement
La mélodie, la video recensione

'Lui è fatto per la musica'. Michele Ragno interpreta la recensione di Giancarlo Zappoli.

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
lunedì 23 aprile 2018 - Video recensione

Simon è un violinista disilluso che accetta di tenere un corso in una scuola con allievi che vivono in condizioni disagiate. L'inizio non è semplice, ma progressivamente l'interesse dei ragazzi si concretizza, soprattuto per Arnold, uno studente di origine centroafricana particolarmente dotato.

Chi pensa a una rivisitazione de I ragazzi del coro si sbaglia, perché il film di Rachid Hami è un'esperienza più vicina a quella che Gustavo Dudamel ha sviluppato col progetto El Sistema in Venezuela.
MYmovies.it

Ma qui siamo a Parigi, dove alcune dinamiche relazionali si nutrono di volgarità che deprimerebbero anche il docente più motivato.
'Lui è fatto per la musica'. In occasione dell'uscita al cinema de La melodie, il 26 aprile, Michele Ragno interpreta la recensione di Giancarlo Zappoli.


RECENSIONE
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati