Io, Daniel Blake

Acquista su Ibs.it   Dvd Io, Daniel Blake   Blu-Ray Io, Daniel Blake  
Un film di Ken Loach. Con Dave Johns, Hayley Squires, Dylan McKiernan, Briana Shann, Kate Runner.
continua»
Titolo originale I, Daniel Blake. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 100 min. - Gran Bretagna, Francia 2016. - Cinema uscita venerdì 21 ottobre 2016. MYMONETRO Io, Daniel Blake * * * 1/2 - valutazione media: 3,89 su 64 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Cogito ergo sum Valutazione 4 stelle su cinque

di gabriella


Feedback: 11650 | altri commenti e recensioni di gabriella
giovedì 3 novembre 2016

Ken Loach è una specie di Don Chisciotte e lo sa bene, continua a combattere contro i mulini a vento, solo che i suoi non sono fantasmi, ma qualcosa di assolutamente concreto che però se ne frega della miseria e della difficoltà cui è costretta a scontrarsi giornalmente certa gente. Danie Blake è un carpentiere inabile al lavoro in quanto è stato colpito da infarto, ma l'ingranaggio istituzionale non gli riconosce l'indennità di malattia pur essendoci un certificato redatto dal medico. Daniel è un uomo onesto, vive secondo le regole e , nonostante sia completamente digiuno all'uso del computer, cerca di far fronte alle richieste di compilare i vari moduli on line . Conosce Katye, una giovane mamma di due figli che da Londra è appena arrivata a Newcastle, in cerca di un lavoro, si offre di aiutarla, cominciando a far dei lavoretti nel fatiscente appartamento della donna, si occupa dei bambini per permetterle di cercarsi un lavoro e intanto si reca continuamente al centro per l'impiego per cercare di risolvere la sua situazione. Deve dimostrare che sta cercando un lavoro, pena una sanzione, se vuole ottenere il sussidio, ma, benchè lui esegua tutto con dovizia, sembra che sia insufficente, come gli fa notare con aria di sufficenza l'assessore del centro impiego. I cavilli burocratici sembrano dilatarsi all'assurdo, ciò nonostante non viene meno il senso della solidarietà verso Kathy e i suoi bambini, tra i due nasce una sincera amicizia , per entrambi sarà come un'ancora di salvezza , l'urgenza di sentirsi parte di un'umanità attraverso le semplice cose della quotidianità, emerge la persona, quella che sa rendersi utile, che divide le difficoltà, figura ormai sempre più lontana in un mondo lanciato nella sua folle corsa. Ken Loach ancora una volta ci mostra l'aspetto di grande difficoltà delle fasce di reddito più deboli, si affianca dalla loro parte e ci trascina a considerare questa realtà che si vorrebbe invece tenere sotto silenzio sperando passi inosservata, perchè scomoda. Il cinema di Loack è sempre stato scomodo, da dire che la sua partecipazione , quando si tratta di parlare di dignità, ha un vigore e una tenacia difficili da trovare in un uomo di ottant'anni, per questo è un bene che registi come lui siano ancora in giro e fa bene a sottolinearlo, perchè non è mai abbastanza, ciò che fa dire al suo protagonista " MI chiamo Daniel Blake, sono un uomo, non sono un cane, sono un cittadino, niente di più, niente di meno". Qui non si vogliono privilegi o scorciatoie per riconoscere un diritto fondamentale, forse queste frasi per molti sono desuete, fanno sorridere, però, come ha detto il regitsa stesso a proposito della recente uscita del Regno Unito dall'Europa, molti appartenenti alla working class hanno votato per il leave, chiediamoci se il fatto di essere dimenticati, di nessuno che si interessi a loro abbia contribuito a tutto questo. Speriamo che Loach continui a fare cinema, è uno dei pochissimi registi ad avere uno sguardo così partecipe alle sue storie e ai suoi protagonisti, riesce a mantenere la sua ironia , anche se amara, ma a rendere visibile un mondo sommerso che si vorrebbe sprofondasse ancora più giù.

[+] lascia un commento a gabriella »
Sei d'accordo con la recensione di gabriella?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
35%
No
65%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di gabriella:

Vedi tutti i commenti di gabriella »
Io, Daniel Blake | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | writer58
  2° | sergio dal maso
  3° | silviamorganti
  4° | jacopo b98
  5° | kimkiduk
  6° | miraj
  7° | vanessa zarastro
  8° | zarar
  9° | robroma66
10° | filippo catani
11° | uno sguardo sincero
12° | maumauroma
13° | lbavassano
14° | maurizio meres
15° | scratty
16° | eugenio
17° | luanaa
18° | francescaromanacerri
19° | stefanocapasso
20° | guazza da semifonte
21° | enzo70
22° | kleber
23° | marcobrenni
24° | fabiofeli
25° | flyanto
26° | valterchiappa
27° | francesco izzo
28° | riccardo tavani
29° | luigi chierico
30° | giuliog02
31° | gpistoia39
32° | maurizio d
33° | gabriella
34° | giorgio47
35° | miguel angel tarditti
36° | teresa scarale
37° | flaw54
38° | kate64
39° | fabriziog
40° | xerox
41° | alex2044
42° | fabiomillo
43° | maria f.
London Critics (3)
Festival di Cannes (1)
David di Donatello (2)
Cesar (2)
BAFTA (6)


Articoli & News
Video recensione
la video recensione
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 |
Link esterni
Facebook
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 21 ottobre 2016
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdì 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedì 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità