I Muppet

Film 2011 | Commedia Film per tutti 103 min.

Regia di James Bobin. Un film Da vedere 2011 con Jason Segel, Amy Adams, Chris Cooper, Rashida Jones, Zach Galifianakis, Kevin Clash. Cast completo Titolo originale: The Muppets. Genere Commedia - USA, 2011, durata 103 minuti. Uscita cinema venerdì 3 febbraio 2012 distribuito da Walt Disney. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti - MYmonetro 3,09 su 16 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi I Muppet tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Per la gang dei Muppet, l'unico modo per fermare la distruzione del loro vecchio studio è quello di organizzare uno spettacolo di successo. Ha vinto un premio ai Premi Oscar e Il film ha ottenuto 1 candidatura a BAFTA. In Italia al Box Office I Muppet ha incassato nelle prime 7 settimane di programmazione 374 mila euro e 149 mila euro nel primo weekend.

I Muppet è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,09/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA 2,57
PUBBLICO 2,80
CONSIGLIATO SÌ
Omaggiando nell'estetica i classici Disney i Muppets si confermano fuori dal tempo e dentro la magia.
Recensione di Marianna Cappi
mercoledì 1 febbraio 2012
Recensione di Marianna Cappi
mercoledì 1 febbraio 2012

Gary e Walter sono fratelli, affezionati e simili, nonostante il primo cresca e il secondo no. Walter è anche un grandissimo fan del Muppet Show e coltiva il sogno impossibile di farne parte, un giorno. Quando Gary e la fidanzata Mary, durante una vacanza a Los Angeles, accompagnano Walter a visitare i Muppet Studios, però, la delusione è inferiore solo alla preoccupazione. Non solo il luogo cade a pezzi, dimenticato, ma uno scellerato petroliere vuole raderlo al suolo per piazzarci le sue trivelle. Solo un telethon che raccolga dieci milioni di dollari può salvare i Muppet Studios.
Distanti tredici anni dalla loro ultima apparizione sul grande schermo, I Muppets si autodichiarano un pezzo di storia da salvare, ma la splendida notizia è che non si limitano a lanciare un appello bensì fanno di tutto per dimostrare il loro valore e l'intatta qualità della loro proposta artistica.
È un film in dolce discesa, che parte da un prologo che è il contenitore toccante di un'idea illuminata -un uomo e un muppet fratelli- e scende lungo la storia del cinema verso un finale televisivo, reiterato e un po' stucchevole, ma non per il palato goloso dei più piccoli o per quello mai sazio dei fan.
Walter e Kermit, quasi Blues Brothers, devono rimettere insieme il gruppo, lottando contro il tempo, e non è un'impresa scontata: Fozzie suona in una cover-band di bulli disonesti che si fanno chiamare Mooppets, Animal è in terapia presso Jack Black per il contenimento della rabbia, Gonzo è un magnate degli impianti idraulici, Miss Piggy la direttrice di Vogue Francia, assistita da Emily Blunt, già schiava dei capricci di un'altra Vogue boss dello schermo, vestita Prada. Finisse qui, col contorno di Chris "Tex Richman" Cooper e dei suoi due scagnozzi, saremmo solo nel reame della "cosmesi", con i Muppets affittati per scopiazzare le avventure altrui. Invece, la sapienza di questo film è quella di non perdere mai il centro e di tenere saldi in quella posizione i due protagonisti: Walter, un muppet che non ha ancora scoperto il proprio posto nello show, e Gary, un uomo che continua a sentirsi più muppet che umano. È la coppia ibrida la cifra dei Muppets e gli autori lo sanno. Omaggiando nell'estetica i classici Disney (qui coinvolta dietro le quinte), da Mary Poppins a Eliot, da Pomi d'ottone al recente Come d'incanto (con la stessa Amy Adams), i Muppets si confermano fuori dal tempo e dentro la magia, imperituri. Gli altri attori invecchiano, loro no. Una potenza straordinaria, questa, bilanciata soltanto dalla loro proverbiale e ironica umiltà: così, se prima il loro show ospitava le vecchie glorie, oggi fa posto alle stelle novelle.
E in questo can can che disserta allegramente dell'identità da trovare e dell'appartenenza da accettare, un colpo di genio ha nome e cognome: Jim Parsons, il più grande ibrido uomo-muppet della sua generazione.

Sei d'accordo con Marianna Cappi?
La gang dei Muppet si riunisce!.
Maria Francesca Genovese

I percorsi didattici

» I Muppet sono stati creati tanti anni fa dall’americano Jim Henson. In Italia il loro famoso “Muppet Show” è andato in onda alla fine degli ani ’70 e molto probabilmente i tuoi genitori l’hanno visto. Chiedi loro se ricordano quella trasmissione e se erano fan di Kermit e compagnia.
» All’inizio del film scopriamo che Kermit vive solo e malinconico, Fozzie suona in una band di terza categoria, Gonzo fa un lavoro che non gli piace e Animal è in clinica per curare la rabbia repressa. Eppure fino a qualche tempo prima i Muppet erano superstar della tv … Prova a discutere con i tuoi genitori su quanto sia facile (e triste) perdere il successo in un mondo all’apparenza così meraviglioso come quello dello spettacolo.
» Secondo la manager tv Veronica, lo show dei Muppet non va più di moda perché ora i bambini preferiscono programmi stupidi e violenti, ma Kermit le risponde che i bambini sono molto più intelligenti di quelle trasmissioni. Non pensi che Kermit abbia proprio ragione? Ascolta sempre i consigli dei tuoi genitori e in tv guarda solo programmi degni della tua intelligenza!
» Il petroliere Tex Richman è già molto ricco eppure vuole sempre di più, tanto da pensare di abbattere i vecchi Studios dei Muppet a Los Angeles perché sotto c’è il petrolio. La sua avidità lo rende una bella persona? Attorno a sé ha amici o solo persone che paga per servirlo?
» Sotto la città di Los Angeles c’è davvero il petrolio, anche se non della qualità migliore, e l’industria petrolifera nacque proprio in America a metà dell’Ottocento. Oggi il prezzo al barile di questo combustibile è altissimo (capito perché Richman lo cerca?), ma la sua estrazione è dannosa per l’ambiente. Se l’argomento ti interessa, prova a saperne di più.
» Al contrario di Richman, i Muppet trovano la loro forza proprio nello stare uniti. Se i Muppet non fossero veri amici e non facessero lavoro di squadra, potrebbero fermare Richman?
» Come sai bene i Muppet organizzano un Telethon, anzi un “Muppethon”. Questa parola inglese (television+marathon) indica una trasmissione tv molto lunga, con tanti ospiti importanti, fatta per raccogliere donazioni. Anche in Italia ne abbiamo uno: ogni anno raccoglie donazioni per la ricerca sulle malattie genetiche rare, con ottimi risultati.
» Quando i Muppet non raggiungono la cifra necessaria col Telethon (sappiamo bene per colpa di chi …), Kermit dice loro: “Usciamo a testa alta, come una famiglia, perché è quello che siamo”. In effetti, anche se bizzarri, rumorosi e un po’ pazzerelli, i Muppet sono molto legati e si aiutano sempre l’un l’altro. Non è questa l’essenza di una vera famiglia?
» Kermit dice a Walter: “Se non hai ancora scoperto qual è il tuo talento, non vuol dire che tu non ne abbia. Se guardi dentro di te, sono sicuro che troverai qualcosa in cui sei veramente bravo”. Non pensi che le sue parole, oltre che per Walter, valgano per ognuno di noi?
» Vuoi scoprire la versione “muppettiana” di alcuni grandi classici per ragazzi? Allora gustati in dvd I Muppet nell’isola del tesoro, I Muppet e il Mago di Oz e Festa in casa Muppet (tratto da “Canto di Natale” di Dickens).

Sei d'accordo con Maria Francesca Genovese?
I MUPPET
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
-
-
Infinity
-
-
-
TIMVISION
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€6,25 €20,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 5 febbraio 2012
Babis

La trama è molto semplice: il solito vecchio cattivo petroliere vuole abbattere i Muppet Studios per guadagnarci, ed ecco che un giovane pupazzo, sfegatato fan dei Muppet, tenta di rimettere insieme la band per raccogliere il denaro sufficiente e salvare non solo i Muppet Studios, ma gli stessi Muppet. I pupazzi si convincono di farcela, di non essere "fossili", antichi, vecchi nell'epoca del 3D, playstatio [...] Vai alla recensione »

lunedì 13 febbraio 2012
Giacomo J.K.

“I Muppet” parla di una storia d’amore. Non solo quella tra Gary (Jason Segel) e Mary (Amy Adams), che fa da sfondo alla pellicola di James Bobin, ma anche quella tra lo stesso Segel e la scatenata banda di pupazzi che hanno popolato la sua infanzia, come quella di molti altri bambini. Un amore che lo ha portato a bussare prima alla Jim Henson Company, quindi alla Disney, per riportare [...] Vai alla recensione »

mercoledì 1 febbraio 2012

Nelle intenzioni il film dovrebbe rispolverare i Muppet, che il villain di turno vorrebbe consegnare definitivamente all'oblio. Il problema è che la storia non decolla, si trascina tra un diversivo e l'altro a riempire un vuoto palpabile. Il duo Gary e Mary impegnato in stacchetti musicali stile Disney appare assolutamente fuori luogo. Le battute divertenti si contano sulle dita di una mano e quando [...] Vai alla recensione »

mercoledì 29 febbraio 2012
viaggiatore77

Sarà che uno rimane affezionato alle versioni dell'infanzia, ma mentre il film sui Puffi è riuscito a rievocare il loro spirito, in questo film, malgrado alcune gag esilaranti, c'è poca gogliardia e molto fiabismo Disney. Ai bambini sicuramente piacerà, ai più cresciutelli e nostaligici così così.

sabato 13 ottobre 2012
giorgiaonda

Un film molto carino,con una storia originale e personaggi di altri tempi. Bella l'idea di mescolare uominni reali e muppets

giovedì 23 febbraio 2012
PAGLIERINI

salve...io volevo solo sapere se domenica era ancora in programazzione il film I MAPPET?

giovedì 9 febbraio 2012
alescio92

bellissimo

giovedì 23 febbraio 2012
Nino Pell.

Film molto spassoso che celebra il ritorno degli indimenticabili personaggi del Muppet Show. Ci mancavano !!

domenica 5 febbraio 2012
Babis

La trama del film è molto semplice: un ricco petroliere vuole radere al suolo i Muppet studios, e Walter, un fan dei Muppet cerca, non solo di riunire la band per realizzare uno spettacolo che permetta ai Muppet di continuare a vivere, ma anche di convincere i Muppet che non sono "fossili preistorici", ma pupazzi con l'anima, ancora in grado di far ridere il loro pubblico.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Boris Sollazzo
Rolling Stone

C’è chi voleva essere gli U2 e chi Pepe dei Muppets. Chi scrive optò per il secondo e considerava una folle impresa portare i pupazzi più surreali, selvaggi, teneri e irriverenti della tv al cinema, sfidando i fan e l’eredità geniale di Jim Henson. Invece, colpo a segno: grazie alla dolcezza di Adams e Segel, talento e sguardo da Muppets a honorem. perché è un musical atipico e politico”, per i camei [...] Vai alla recensione »

Francesco Alò
Il Messaggero

Sono tornati I Muppet. L’idea alla base del recupero dei pupazzi animati da marionettisti Kermit & Co. - inventati in tv da Jim Henson nel 1976, assenti al cinema dal 1999 - vede una coppia di fratelli cercare di rimettere in piedi il Muppet Show in tv. Lo sceneggiatore-attore Jason Segel (il fratello più grande), per evitare il problema dell’anacronismo, lo esaspera e sbatte in primo piano: nessuno [...] Vai alla recensione »

Alessandra Levantesi
La Stampa

Che fine avranno fatto I Muppet , i popolari pupazzi inventati a suo tempo da Jim Henson e assenti dagli schermi da oltre due lustri? Prodotta dalla Disney, la commedia offre la risposta a uso sia dei bambini di oggi che dei bambini di ieri, ovvero i fan della prima ora. Come Gary, il bamboccione impersonato dal Jason Segel che intraprende con la fidanzatina Amy Adams un viaggio nostalgia a Hollywood, [...] Vai alla recensione »

Paola Casella
Europa

È una favola disneyana per bambini di tutte le età, questa rievocazione vintage del Muppet Show, e gli spettatori contemporanei, soprattutto quelli che erano ragazzini negli anni Ottanta, si divertiranno a ritrovare Kermit e Miss Piggy, Gonzo e l’orso Fozzie, i vecchietti polemici e l’incontenibile Animal. Accanto a loro, spudoratamente livellati sulla comicità naif dei Muppet, ci sono gli eroi della [...] Vai alla recensione »

Marco Giusti
Il Manifesto

Mentre infuria il disastro epocale della fine della tv degli anni '90, con la Dandini, Chiambretti e la Bignardi spiaggiati malamente nelle secche degli ascolti televisivi (Fazio si salva grazie anche alle performance della Litizzetto come Lady Bombolo, che usa le mutande come Bombolo usava la canottiera), tornano i Muppet. È come se dall'aldilà tornassero Curzi e tutto il vecchio Tg3 dei bei tempi [...] Vai alla recensione »

Federico Pontiggia
Il Fatto Quotidiano

I Muppet sono tornati, ma la rimpatriata di Kermit la Rana, Miss Piggy, l’Orso Fozzie, Gonzo, il loro primo fan Walter e pupazzi vari è molto simile alle cene con i compagni di liceo 30 anni dopo: non si capisce perché, e non si sa che dire. In vacanza a L.A. con il fratello Gary (Segel) e la “cognatina” Mary (Adams), Walter scopre che il petroliere Tex Richman (Cooper) vuole a radere al suolo il teatro [...] Vai alla recensione »

Maurizio Acerbi
Il Giornale

Le operazioni nostalgia vanno sempre prese con le dovute precauzioni. E’ il caso de I Muppet, rispolverati dal cassetto e ributtati nelle sale nella speranza di ridare visibilità a personaggi che, a suo tempo, fecero la storia della televisiorìe per l’infanzia (e non solo). Idea buona nelle intenzioni, ma solo in quelle. Nel giocare sul fatto di essere un brand dimenticato, le creature di Henson appaiono, [...] Vai alla recensione »

NEWS
GALLERY
lunedì 30 gennaio 2012
 

È verde. Ha degli amici bizzarri e possiede un paio di pinne; ha un debole per i maialini ed è una delle voci più note del mondo. Kermit la Rana torna in scena, e questa volta per un motivo più che valido.

VIDEO
lunedì 30 gennaio 2012
Nicoletta Dose

Sono amati dai bambini ma anche gli adulti li adorano. Alla fine degli anni Sessanta, senza di loro, il mix tra innocenza e cinismo non avrebbe invaso e conquistato la televisione americana. Fu un successo fin da quando il programma educativo per bambini [...]

BIZ
domenica 27 novembre 2011
Robert Bernocchi

Box Office Italia Come prevedibile, nonostante sia al secondo weekend e abbia un pubblico molto frontloaded (ossia, che va a vedere la pellicola appena esce), Breaking Dawn – parte I è rimasto in testa al botteghino italiano, con un dato nei primi due [...]

GALLERY
venerdì 25 novembre 2011
 

Kermit, Miss Piggy, Fozzies e Animal. Sono loro i protagonisti dei quattro character poster rilasciati oggi dalla Disney. A questi, si aggiungono due nuove locandine italiane (una con i personaggi principali, l'altra con tutti i protagonisti del film) [...]

VIDEO
mercoledì 10 febbraio 2010
Marlen Vazzoler

Continuano i video virali dei Muppet Qualche settimana fa era stato confermato che il co-creatore di Flight of the Conchords, James Bobin, è stato scelto per dirigere un nuovo film dei Muppet sceneggiato da Jason Segel (Non mi scaricare, E alla fine [...]

winner
miglior canzone
Premio Oscar
2012
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati