Alice in Wonderland

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Alice in Wonderland   Dvd Alice in Wonderland   Blu-Ray Alice in Wonderland  
Un film di Tim Burton. Con Mia Wasikowska, Johnny Depp, Helena Bonham Carter, Crispin Glover, Anne Hathaway.
continua»
Fantastico, Ratings: Kids, durata 108 min. - USA 2010. - Walt Disney uscita mercoledì 3 marzo 2010. MYMONETRO Alice in Wonderland * * 1/2 - - valutazione media: 2,64 su 342 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Carino, ma manca qualcosa. Valutazione 3 stelle su cinque

di Shishitsu Nari


Feedback: 106 | altri commenti e recensioni di Shishitsu Nari
lunedì 3 gennaio 2011


Trama
Interessante la storia che Alice ritorna nel paese delle meraviglie, un evidente richiamo ad Attraverso lo specchio e quel che Alice vi trovò, con modifiche evidenti, in quanto molti degli elementi del romanzo erano già stati inseriti nell'Alice Disney degli anni 50.
Il paese delle meraviglie è una sorta di parallelismo del mondo in cui Alice cresce: la frase "Non è la vera Alice" è attribuibile al fatto che Alice non ha il diritto di essere chi vuole, nella vita vittoriana, ma deve dimostrare di essere donna, pur non essendolo ancora. 
Lo scontro della scacchiera è stato praticamente ovvio. Non ho apprezzato affatto la storia della profezia e il finale ed in generale il ritratto della società vittoriana, decisamente troppo buonista per risultare reale.
In un'Inghilterra vera, dubito che Alice avrebbe avuto la possibilità di decidere le rotte di navigazione al posto del padre, di rifiutare un matrimonio con un Lord, di non indossare il corsetto.
L'unico particolare che ho apprezzato è la zitella che aspetta il suo principe, che si può, tra l'altro, confrontare con la Regina Rossa e la sua solitudine.

Personaggi
Alice è forse troppo sveglia per essere Alice. Interessante la Regina Rossa che accecata dal terrore del tradimento, uccide il Re e ne prende il posto effettivo. I personaggi disseminati del mondo sono forse un po' pochi e poco caratterizzati; lo stregatto mi è piaciuto, ho adorato il leprotto bisestile e tuttosommato mi è piaciuto anche il cappellaio, sebbene risulti più normale della versione originale.
Ho detestato la Regina Bianca, totalmente fuori luogo in ogni cosa: svampita, senza spina dorsale, egoista.
Sono l'unica ad averla ritenuta egoista? Pensiamoci.
La Regina Bianca è causa dell'invidia di quella Rossa, sua sorella. Ha tutto ciò che vuole, un castello di marmo bianco, paggetti, tutti la amano.
Poi sale al trono la sorella.

Lei ha abbastanza potere per distruggere il Ciciarampa e ri-spodestare la sorella, ma non lo fa. Perché "Non uccide gli animali".
Fa patire 15 anni di sofferenze e atrocità alla sua gente, perché per principio "Non uccide gli animali". Non capisce che essere regina comporta sacrifici e responsabilità, non è che esista solo un lato positivo.
Lei non si piega di fronte ai problemi, non ha il coraggio di risolvere la situazione per colpa di un principio morale che le impedisce di uccidere gli animali.
Però ha il coraggio di chiamare una poveraccia che non c'entra nulla per farlo al posto suo. Non ha il coraggio di ucciderlo direttamente e chiama un altro per farlo al posto suo, occhio non vede, cuore non duole. Non importa se è la mandante del paladino, lei non ha ucciso la bestia con le sue mani.
Alice DOVEVA piegarsi al destino, però lei non ci ha pensato neanche un momento di farlo.
Questo è un particolare che no ho apprezzato affatto. E, mi spiace, ma la ritengo più negativa della sorella, che fa così solo per un grande, enorme complesso di inferiorità.  

Ambientazione
Carina l'ambientazione, forse poco sviluppata. C'è il castello rosso, bianco, il bosco dello stregatto, la casa del cappellaio matto, la stanza delle porte.
Un po' pochino, avrei apprezzato anche solo la citazione di qualche altro posto strampalato.
Ottimo design dei palazzi, in ogni caso, sono stata molto curiosa nel vedere cosa c'era nelle altre porte all'inizio, ma non si può volere tutto.
Il sottomondo è diverso dall'anarchico ammasso di svitati di quando Alice era piccola, è più ordinato. Strano, in un momento di casini come quello.
Cosa hanno aspettato gli abitanti di sottomondo, a ribellarsi? Tutti erano d'accordo di vivere come cani. Perché aspettare Alice?

Costumi
Eccellenti. Ottima contrapposizione di 1600 alla "Elisabeth Bathory" (non per niente la RR si chiama Iracebeth) e 1700 Illuminista della RB.
Ben realizzati quelli vittoriani, ottimo quello del cappellaio. (i cappellai una volta ne uscivano di quel colore, per colpa dei veleni usati per realizzare i cappelli. Sia i capelli, in seguito alla prova dei cappelli, che gli occhi per la continua esposizione ai fumi tossici. Per questo che si dice che i cappellai erano matti, il veleno dava loro anche alla testa.)

Musiche
Bellissime. Stupendi i cori bianchi, un motivetto che ti rimane bene in testa. Non passano solo come sottofondo, anzi, sono ciò che mi è piaciuto di più. Ho adorato il "Ooooh" del coro quando Alice cade nella tana.

Fotografia
Niente da dire sulla fotografia, piuttosto ben gestita.

Effetti speciali
Avrei voluto vedere di più, onestamente.
Non stonavano granché, ma boh. Forse sono stati fatti appositamente per rendere tutto più "strano". Non saprei.

In ogni caso, manca qualcosa a tutto.  Non saprei se è la storia di Burton che ci ha messo poco, o in generale la vivacità in tutta la vicenda.
Un film discreto.



[+] lascia un commento a shishitsu nari »
Sei d'accordo con la recensione di Shishitsu Nari?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
33%
No
67%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Shishitsu Nari:

Alice in Wonderland | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Premio Oscar (8)
Nastri d'Argento (1)
Golden Globes (3)
Critics Choice Award (6)
BAFTA (12)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 | 154 | 155 | 156 | 157 | 158 | 159 | 160 | 161 | 162 | 163 | 164 | 165 | 166 | 167 | 168 | 169 | 170 | 171 | 172 | 173 | 174 | 175 | 176 | 177 | 178 | 179 | 180 | 181 | 182 | 183 | 184 | 185 | 186 | 187 | 188 | 189 | 190 | 191 | 192 | 193 | 194 | 195 | 196 | 197 | 198 | 199 | 200 | 201 | 202 | 203 | 204 | 205 | 206 | 207 | 208 | 209 | 210 | 211 | 212 | 213 | 214 | 215 | 216 | 217 | 218 | 219 | 220 | 221 | 222 | 223 | 224 | 225 | 226 | 227 | 228 | 229 | 230 | 231 | 232 | 233 | 234 | 235 | 236 | 237 | 238 | 239 | 240 | 241 | 242 | 243 | 244 | 245 | 246 | 247 | 248 | 249 | 250 | 251 | 252 | 253 | 254 | 255 | 256 | 257 | 258 | 259 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità