Alice in Wonderland

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Alice in Wonderland   Dvd Alice in Wonderland   Blu-Ray Alice in Wonderland  
Un film di Tim Burton. Con Mia Wasikowska, Johnny Depp, Helena Bonham Carter, Crispin Glover, Anne Hathaway.
continua»
Fantastico, Ratings: Kids, durata 108 min. - USA 2010. - Walt Disney uscita mercoledì 3 marzo 2010. MYMONETRO Alice in Wonderland * * 1/2 - - valutazione media: 2,64 su 342 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Buon viaggio a vederci... Valutazione 5 stelle su cinque

di Manu^^


Feedback: 456 | altri commenti e recensioni di Manu^^
martedì 9 marzo 2010

Credo che ALICE IN WONDERLAND meriti un elogio in risposta a tutte le accuse e ai commenti negativi. Alice Kingsley ha ormai 19 anni. Prigioniera in un mondo meschino, ipocrita e senza vita, soffre la perdita dell'amato padre, l'uomo che guardava lontano, che pensava sei cose impossibili prima di colazione e che l'aiutava a superare i suoi incubi. O meglio il suo incubo. Sempre lo stesso da quando ne ha memoria. "Secondo te, sono matta?" "Temo di sì. Sei completamente svitata". Alice lo guardò impaurita. "Ma ti svelo un segreto... tutti i migliori sono matti" La storia gioca intorno a questo fondamentale concetto. L'universo di Alice si regge su questo concetto. L'unico colore in quel panorama di nebbia. L'unica speranza. L'unica cosa in cui credere. Alice non sposerà Hamish Ascot. Non farà ciò che tutti le dicono. Alice non ama i corsetti e neanche le calze. Alice non è fra i vittoriani, fugge dalla Londra vittoriana. Alice si distrae. Continuamente. Ecco che parte Danny Elfman con la sua musica incalzante. Tim Burton sfodera il dark. Bianconiglio, Dodo, Ghiro, Pincopanco, Pancopinco, Brucaliffo, Grafobrancio, Ciciacià, Fante di cuori, Regina rossa, Regina bianca, Stregatto, Leprotto Bisestile, Cappellaio Matto... Alice! Sei tornata! "E' l'Alice sbagliata" Un viaggio difficile, il paese delle meraviglie. "Si dice che per sopravvivere qui bisogna essere matti come un cappellaio. E per fortuna... io lo sono" Un viaggio con uno scopo. L'oraculum prevede quello che sarà. Il giorno Gioiglorioso è alle porte. "Io non uccido, levatelo dalla mente" Un viaggio verso il giusto. Verso l'amore e la libertà. "Tu hai idea del perchè un corvo assomiglia ad una scrivania?" Alice troverà la sua strada. Alice sceglierà il percorso, non per accontentare gli altri. Perchè Alice non si conforma. Alice cresce e, quando si cresce, ci si rende conto di non poter restare ancorati ad alcune delle nostre convinzioni. Un po' perchè sbagliate, un po' per quelli che amiamo, un po' per giustizia e <>. Ma è sempre e solo Alice a decidere. L'uomo è condannato ad essere libero (Jean-Paul Sartre). Non c'entra il destino. Mai. "La gente vede la follia nella mia colorata vivacità e non riesce a vedere la pazzia nella loro noiosa normalità" Alice è innamorata del Cappellaio. Uomo dolce, bizzarro, coraggioso, frustrato, brutto, se vogliamo, che possiede la saggezza di Charles Kingsley e la paura di sua figlia. E' un amore puro, chiuso nella fantasia. Un amore che non si vede, si percepisce. "Mi mancherai quando mi sveglierò" "Questo significa che io non esisto" Un amore, direbbero i tragici, impossibile. "Solo se pensi che lo sia" risponderebbe il Cappellaio. "Buon viaggio a vederci" sussurra il Cappellaio. Buon viaggio a vederci. Che sarebbe come dire che il viaggio è insieme. Ovunque e comunque andranno le cose, il viaggio si farà insieme. Alice a Londra, lui nel paese delle meraviglie. Lei viva, lui inesistente. Il viaggio sarà per sempre insieme. Perchè ad Alice piacciono i conigli, soprattutto bianchi. Perchè lei assaggia tutto, non può stare con uno che ha problemi di digestione. Perchè lei deve espandere i commerci in Cina e salpare con la compagnia. Perchè nelle sue vene scorre il sangue di quel Charles dalle larghe vedute. Perchè Alice immagina cose assurde. Tim Burton non delude. Il film è un mix di simbolismo, analogia e metafore tutte celate dietro la banalità (banalità?) della storia. Dovete essere matti abbastanza per capire questo film^^ Manu

[+] lascia un commento a manu^^ »
Sei d'accordo con la recensione di Manu^^?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
59%
No
41%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
nicosia martedì 9 marzo 2010
una persona che ha capito allora esiste....
76%
No
24%

Perfettamente d'accordo con te , non ho altro da aggiungere.

[+] lascia un commento a nicosia »
d'accordo?
c. nyby martedì 9 marzo 2010
ti invito a leggere il mio commento
64%
No
36%

Ti invito a leggere il mio commento di ieri 8/03/2008, per chi ha ancora un pò di fantasia e non va al cinema pensando di essere Mereghetti.

[+] lascia un commento a c. nyby »
d'accordo?
andrea garner mercoledì 10 marzo 2010
complimenti manu
71%
No
29%

Hai colto nel segno, e sono d'accordissimo con te! :)

[+] lascia un commento a andrea garner »
d'accordo?
jackschiavelli mercoledì 10 marzo 2010
assolutamente daccordo.
76%
No
24%

Hai centrato, assolutamente sono matto e quindi, daccordo con te!:-)Se ti fa piacere, puoi leggere la mia recensione.ciao.

[+] lascia un commento a jackschiavelli »
d'accordo?
roberta gilmore mercoledì 10 marzo 2010
d'accordissimo con te
71%
No
29%

bellissima recensione, hai detto tutto tu in pratica! complimenti!

[+] lascia un commento a roberta gilmore »
d'accordo?
manu^^ mercoledì 10 marzo 2010
...ancora due parole...
69%
No
31%

Vorrei ringraziare coloro che hanno commentato e dirgli quanto mi renda felice sapere che conservano ancora un po' della loro "moltezza". Ho rivisto ALICE IN WONDERLAND x la seconda volta. Sì, insomma, con la scusa di accompagnare il fratello minore e non lasciarlo solo :) Ci sarebbero tante cose da dire (ci sono sempre tante cose da dire^^) e qui purtroppo lo spazio è limitatissimo... Ho riflettuto molto sul perchè questo film non riesce a piacere a tutti. In fondo Alice è una di noi. E' estranea alla realtà in cui vive, si sente a disagio, non condivide le modalità comportamentali, i principi e i costumi della classe alto-borghese alla quale appartiene. Come molti altri prima e dopo di lei. [+]

[+] lascia un commento a manu^^ »
d'accordo?
il replicante domenica 14 marzo 2010
...tra etica e pathos!
57%
No
43%

Non è necessario fare della filosofia su questo film [seppur apprezzi lo scambio d'idee ed opinioni divergenti] e nemmeno essere un "luminare" della cinematografia per capire che è un film sottotono, impalpabile e per certi aspetti noioso. La coppia vincente Burton-Depp non esce allo scoperto, sta timidamente in disparte senza interagire con l'universo fantastico dello spettatore; resta, per così dire, avvolta nel proprio cellophane. L'uso del 3D, inoltre, non si è rivelato un'arma vincente anzi ha "smontato" la capacità scenografica di cui Barton è [è stato?] un maestro indiscusso; basti pensare alla Gotham City di Batman, alla colorata cittadina di Edward mani di forbice o ai set di Ed Wood per citarne solo alcuni. [+]

[+] lascia un commento a il replicante »
d'accordo?
manu^^ lunedì 15 marzo 2010
in risposta a "tra etica e pathos"
64%
No
36%

Nella mia analisi non ho neppure lontanamente considerato la questione 3D... proprio perchè non la ritengo essenziale o in qualche modo influente sul giudizio positivo che ho dato al film. Per ben due volte, infatti, ALICE IN WONDERLAND è stato da me visionato normalmente, senza l'uso di quegli stupidi occhiali di cui si fa tanto spreco.L'ho apprezzato a priori.... e rispetto assolutamente i giudizi altrui^^

[+] lascia un commento a manu^^ »
d'accordo?
marvelman mercoledì 17 marzo 2010
adesso dico la mia
34%
No
66%

Mi sembra che stai prendendo il film troppo seriamente...questo film non è nemmeno 1 ventesimo di quello che è avatar tanto per cominciare, in secondo luogo sappi che non si può giudicare questo film a prescindere da qualsiasi altra trasposizione soprattutto perchè mostra diverse carenze, ad esempio la centralità del ruolo del cappellaio matto è fuori luogo nell'intereptazione seriosa e da "eroe dei 2 mondi" di depp perchè un personaggio del genere deve essere innanzitutto più matto e più calcato...qui invece è decisamente "normale", a questo punto molto meglio jack sparrow o joker che sono un mix al quale depp avrebbe dovuto ispirarsi, ma anche soltanto il cappellaio matto della walt disney. [+]

[+] lascia un commento a marvelman »
d'accordo?
laryyy venerdì 19 marzo 2010
la moltezza non è mai abbastanza
55%
No
45%

ho sentito tanta gente parlare male di questo film!!! stasera l'ho visto e... è SEMPLICEMENTE MERAVIGLIOSO!!! la buffa, buffissima fantasia che c'è da una allegria contagiosa!!! sono ancora entusiasta... e ho ritrovato la mia moltezza!!!

[+] lascia un commento a laryyy »
d'accordo?
sebone lunedì 22 marzo 2010
finalmente qualcuno che la pensa giusta
50%
No
50%

non mi aspettavo di vedere tutti questi commenti negativi!hai ragione tu manu!il film l'ho trovato bellissimo, divertente! la storia scorre liscia come l'olio e ti catapulta in un altro mondo....che sia o non sia nello stile di Tim Burton cosa m'interessa???é pur sempre lui il regista... -.-Il cappellaio, interpretato da Johnny Depp, é il personaggio che ho preferitodi sicuro da prendere il dvd quando esce=)

[+] lascia un commento a sebone »
d'accordo?
ventoalchem.ico mercoledì 29 giugno 2011
buon viaggio a vederci...
0%
No
0%

io voglio assolutamente parlare con te!

[+] lascia un commento a ventoalchem.ico »
d'accordo?
ventoalchem.ico mercoledì 29 giugno 2011
impossibile!
100%
No
0%

Leggere il tuo commento è stato un colpo al cuore. Era stanotte, ed ero in preda ad un attimo di follia. Mi son chiesta, sto sognando, o cosa? Abbiamo visto il film con gli stessi occhi. Esiste qualcuno, che ha visto questo film, con i miei stessi occhi. Impossibile! mi son detta. Esterrefatta. Non nego che sarei curiosa di leggere qualcosa di te per quanto riguarda la serie di "Matrix". Hai ragione, bisogna essere abbastanza matti per comprendere determinate cose.

[+] lascia un commento a ventoalchem.ico »
d'accordo?

Ultimi commenti e recensioni di Manu^^:

Alice in Wonderland | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Premio Oscar (8)
Nastri d'Argento (1)
Golden Globes (3)
Critics Choice Award (6)
BAFTA (12)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 | 154 | 155 | 156 | 157 | 158 | 159 | 160 | 161 | 162 | 163 | 164 | 165 | 166 | 167 | 168 | 169 | 170 | 171 | 172 | 173 | 174 | 175 | 176 | 177 | 178 | 179 | 180 | 181 | 182 | 183 | 184 | 185 | 186 | 187 | 188 | 189 | 190 | 191 | 192 | 193 | 194 | 195 | 196 | 197 | 198 | 199 | 200 | 201 | 202 | 203 | 204 | 205 | 206 | 207 | 208 | 209 | 210 | 211 | 212 | 213 | 214 | 215 | 216 | 217 | 218 | 219 | 220 | 221 | 222 | 223 | 224 | 225 | 226 | 227 | 228 | 229 | 230 | 231 | 232 | 233 | 234 | 235 | 236 | 237 | 238 | 239 | 240 | 241 | 242 | 243 | 244 | 245 | 246 | 247 | 248 | 249 | 250 | 251 | 252 | 253 | 254 | 255 | 256 | 257 | 258 | 259 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità