Avatar

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Avatar   Dvd Avatar   Blu-Ray Avatar  
Un film di James Cameron. Con Sam Worthington, Zoe Saldana, Sigourney Weaver, Stephen Lang, Michelle Rodriguez.
continua»
Fantascienza, Ratings: Kids+13, durata 162 min. - USA, Gran Bretagna 2009. - 20th Century Fox uscita venerdì 15 gennaio 2010. MYMONETRO Avatar * * * 1/2 - valutazione media: 3,85 su 894 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

La forza di un'onda lisergica Valutazione 4 stelle su cinque

di slowfilm.splinder.com


Feedback: 10931 | altri commenti e recensioni di slowfilm.splinder.com
giovedì 21 gennaio 2010

Dei colori così, non si vedevano dai tempi in cui andava di moda il batik. Se Aliens (assieme a vari elementi del suo primo cinema) è il negativo, chiuso, oscuro, ancora molto giocato sulla suspense e il non visto, Avatar è il cinema di Cameron pienamente sviluppato: si mostra in piena luce, ostenta colori e dettagli, sceglie l’immediatezza dell’azione e l’inserisce in uno spazio vertiginosamente aperto.Avatar è il film più ricco della storia del cinema, e per arrivare a questo risultato s’è imposto con una delle campagne pubblicitarie, vecchio stampo e sensazionalistiche, più massicce che si ricordino, convincendoci tutti non che sarebbe stato il miglior film di sempre, ma che non ci sarebbe stato nessun motivo per non vederlo. In questa sua classicità, questa predestinazione ad essere il film per tutti, è iscritta la semplicità di Avatar, ed è per questo che trovo ingenuo chi trova ingenua la sua storia. Avatar è uno spettacolo visivo ininterrotto, un viaggio in un mondo sgargiante e pieno di vita, ma ancora pudico, pulito, asessuato, scenario di una fiaba innocua ma piacevole. Non credo ci sia il pericolo che il film possa risultare presto tecnicamente superato, vista la perfetta espressività e fluidità di movimento di uomini e bestie, che per la prima volta sembrano avere negli occhi davvero la vita. D’altro canto, è anche vero che il film non può far girare la testa come fecero Star Wars o 2001, perché si muove comunque all’interno di una tecnologia che è la stessa dei videogames, è costruito con gli stessi pixel di cui oggi è fatto tutto ciò che è irreale ma visibile; può risultare quindi più convincente, e avvolgente, ma non può più sorprendere quanto il riuscire a catturare sullo schermo quel che è invisibile o incredibilmente lontano. E allora il tratto riconoscibile e peculiare di Avatar tornano ad essere i suoi colori, che sarebbero piaciuti ad Hofmann e che ha descritto Huxley. È in questo aspetto che risiede l’aspetto più radicale e scostumato del film, che richiama utopie sessantottine e decide di sommergere con un’ondata di acido lisergico le grigie macchine da guerra. E ritroviamo anche la declinazione occidentale più aderente ai temi e le visioni di Miyazaki: più volte indicata quale modello di lavori occidentali,spesso senza motivo,l’opera dell’autore giapponese perde le sue sfumature,le commistioni fra bene e male,ma conserva l’anima panteista,la leggerezza delle figure,la passione per il volo,la fusione con una natura imponente che difende il suo equilibrio,e persino la sua principessa guerriera,col volto dipinto per lo scontro.In conclusione,Avatar non rischia la costruzione di personaggi fortemente caratterizzati,come quelli che una volta venivano affidati ad Harrison Ford,ma riesce a dare ai suoi “attori”, disegnati per ipertrofia dei cinque sensi,un solido fascino iconico,che trova il suo apice nella protagonista femminile;non inserisce niente d’inatteso nello script,ma sceglie di richiamare la politica neocolonialista americana:se la realtà è banale, non per questo vuol dire che sia semplicistica o,paradossalmente,meno reale. È vero,ogni scena è riconducibile ad uno o più episodi cinematografici,perché questo di Cameron non è un film maturo,non è letterario né speculativo e neppure riflessivo,è la linearità narrativa elaborata dal cinema,un linguaggio la cui universalità è direttamente proporzionale alla semplicità. I risultati fanno di Avatar il film più semplice e universale mai creato.slowfilm.splinder.com

[+] lascia un commento a slowfilm.splinder.com »
Sei d'accordo con la recensione di slowfilm.splinder.com?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
70%
No
30%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di slowfilm.splinder.com:

Vedi tutti i commenti di slowfilm.splinder.com »
Avatar | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | joker79
  2° | doja87
  3° | luca alvino
  4° | davide_chiappetta
  5° | piero favento
  6° | raffaella
  7° | 4ng3l
  8° | sherpadrum
  9° | danny86
10° | gadoraid
11° | slowfilm.splinder.com
12° | the lady on the hot tin roof
13° | doner
14° | sweet_dreamer87
15° | baross
16° | grumpy
17° | kronos
18° | gropius
19° | linus2k
20° | laurence316
21° | madmax86
22° | weach
23° | edoframe
24° | giorpost
25° | paopon
26° | the man of steel
27° | the man of steel
28° | mr manatthan
29° | alex delarge 97
30° | think
31° | ilpredicatore
32° | weach
33° | bluenick
34° | sammy
35° | paride86
36° | marvelman
37° | ferdinando
38° | mystic
39° | dejan t.
40° | xxx
41° | evilnightmare 90
42° | grindhouse
43° | alespiri
44° | dandy
45° | superpicche
46° | giu/da(g)
47° | great steven
48° | andyflash77
49° | l''uomodellasala
50° | lucadrago
51° | zero99
52° | aristoteles
53° | aristoteles
54° | gennaro
55° | sellerone
56° | lucascialo
57° | poggi
58° | renato c.
59° | jacopo b98
60° | fabal
61° | sawclaudio
62° | paolopettinato
63° | monnnyticia
64° | il cinefilo
65° | ryan.gamer
66° | saix91
67° | alespiri
68° | giacomo j.k.
69° | liuk©
70° | il brandani
71° | brunus10480
72° | stefander
73° | magikshot
74° | claudus
75° | rex tremendae
76° | pinknapkins
77° | marvelman
78° | vales.
79° | levo95
80° | bras0la
81° | kevin costner
82° | egomaster
83° | massimiliano di fede
84° | stefanoj
85° | cosimuzzo
Premio Oscar (13)
Nastri d'Argento (2)
Golden Globes (8)
David di Donatello (1)
BAFTA (26)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 11 | 12 | 13 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 | 92 | 93 | 94 | 95 | 96 | 97 | 98 | 99 | 100 | 101 | 102 | 103 | 104 | 105 | 106 | 107 | 108 | 109 | 110 | 111 | 112 | 113 | 114 | 115 | 116 | 117 | 118 | 119 | 120 | 121 | 122 | 123 | 124 | 125 | 126 | 127 | 128 | 129 | 130 | 131 | 132 | 133 | 134 | 135 | 136 | 137 | 138 | 139 | 140 | 141 | 142 | 143 | 144 | 145 | 146 | 147 | 148 | 149 | 150 | 151 | 152 | 153 | 154 | 155 | 156 | 157 | 158 | 159 | 160 | 161 | 162 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità