Ember - Il mistero della città di luce

Film 2008 | Avventura Film per tutti 95 min.

Titolo originaleCity of Ember
Anno2008
GenereAvventura
ProduzioneUSA
Durata95 minuti
Regia diGil Kenan
AttoriSaoirse Ronan, Harry Treadaway, Bill Murray, Tim Robbins, Martin Landau, Toby Jones Mary Kay Place, Marianne Jean-Baptiste, Mackenzie Crook, David Ryall, B.J. Hogg, Lucinda Dryzek, Matt Jessup, Lara McIvor, Myles Thompson, Eoin McAndrew, Rachel Morton, Conor MacNeill, Lorraine Hilton, Liam Burke, Liz Smith, Amy Quinn, Catherine Quinn, Simon Kunz, Frankie McCafferty, Heathcote Williams, Maureen Dow, Becky Stark, Brid Ni Chionaola, Mark Mulholland, Valerie O'Connor, Ann Queensberry.
Uscitavenerdì 19 dicembre 2008
DistribuzioneEagle Pictures
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti
MYmonetro 2,33 su 54 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Gil Kenan. Un film con Saoirse Ronan, Harry Treadaway, Bill Murray, Tim Robbins, Martin Landau, Toby Jones. Cast completo Titolo originale: City of Ember. Genere Avventura - USA, 2008, durata 95 minuti. Uscita cinema venerdì 19 dicembre 2008 distribuito da Eagle Pictures. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti - MYmonetro 2,33 su 54 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Ember - Il mistero della città di luce tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Due dodicenni ritrovano un'antica pergamena che può salvare la città di Ember, da sempre preda del buio, dal buio perenne. In Italia al Box Office Ember - Il mistero della città di luce ha incassato nelle prime 5 settimane di programmazione 1,2 milioni di euro e 204 mila euro nel primo weekend.

Ember - Il mistero della città di luce è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,33/5
MYMOVIES 2,25
CRITICA 2,40
PUBBLICO 2,44
CONSIGLIATO NÌ
Due ragazzi cercano per tutti la luce del nuovo millennio.
Recensione di Marianna Cappi
giovedì 18 dicembre 2008
Recensione di Marianna Cappi
giovedì 18 dicembre 2008

La città di Ember non ha mai visto il cielo. Da secoli prospera nel sottosuolo, illuminata da un generatore e concepita dai costruttori come un rifugio con un'autonomia di 200 anni. Ma due secoli sono passati, i blackout si fanno sempre più frequenti, le scorte alimentari si vanno esaurendo e i cittadini cominciano a temere l'oscurità eterna. Oltre Ember, dicono tutti, non c'è nient'altro che Ember, ma due ragazzi non la pensano così: Lina Mayfleet e Doon Harrow sono entrati in possesso di una misteriosa cassetta con delle istruzioni e sono convinti che li aiuterà a salvare la città, ma per farlo devono prima trovare la via d'uscita.
Ember - Il mistero della città di luce è un racconto di (ri)fondazione che narra di come due giovani, trovandosi in eredità una società imperfetta -corrotta, istupidita, letteralmente accecata- si mettono in gioco per migliorarla, sfidando la proibizione e andando ad osservare il mondo al di fuori del loro. Così facendo disobbediscono imperdonabilmente al giuramento che vorrebbe l'artificiale Ember "l'unica luce in un mondo di tenebre". Quest'idea progressista si esplicita in una metafora più che mai natalizia e quasi didascalica per cui al termine della caccia al tesoro dei due protagonisti c'è la promessa di una luce vera e di una rinascita collettiva.
Il nuovo millennio è arrivato ma non c'è dubbio alcuno che viviamo ancora un'atmosfera fin de siècle, speriamo che ci sia un nuovo inizio alle porte ma non abbiamo ancora trovato le chiavi. Il film di Gil Kenan sembra dirci che lo strumento magico di questa umana ricerca sono le relazioni, cadute in disuso o temute (perché, per esempio, non è il caso di raggiungere la casa di un amico quando lungo la strada può sorprenderti un blackout): non per niente Lina è una messaggera e Doon un addetto alle tubature (la rete), mentre la nonna di Lina vive in un negozio di lana che altro non è se non un enorme groviglio, un'architettura di cui si è perso il senso, sineddoche della città abbandonata dai costruttori al suo destino.
Tratto dal romanzo di Jeanne DuPrau, scritto negli anni Ottanta ma frutto del ricordo giovanile della scrittrice di un'era di paura legata allo spettro del nucleare, Ember non scomoda un paragone con il Village di Shyamalan né con le dark stories di Tim Burton sceneggiate dalla stessa Caroline Thompson che ha trasformato il libro della DuPrau in film. Si situa al di sotto, fantasioso nel concepire l'idea di una città che ha superato la data di scadenza, suggestivo nell'impianto visivo, ma imperdonabile nelle motivazioni iniziali, vaghe, e nella coincidenza finale, inverosimile. Non si fa.

Sei d'accordo con Marianna Cappi?
EMBER - IL MISTERO DELLA CITTÀ DI LUCE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 16 ottobre 2017
Great Steven

 EMBER – IL MISTERO DELLA CITTà DI LUCE (USA, 2008) diretto da GIL KENAN. Interpretato da SAOIRSE RONAN, HARRY TREADAWAY, BILL MURRAY, TIM ROBBINS, MARTIN LANDAU, TOBY JONES Vedendo approssimarsi la fine del mondo, un’équipe di architetti, scienziati e ingegneri si riunisce in una sala e racchiude in una misteriosa scatola metallica le istruzioni che serviranno ai [...] Vai alla recensione »

giovedì 14 giugno 2018
Gennaro

La città di luce è stata costruita per qualche evento catastrofico. Durata per circa 200 anni, ora il tempo è scaduto. Le informazioni contenute dentro una scatola per condurre gli abitanti in superficie, vengono dimenticate. Finché Lina, la protagonista, dopo aver scelto il suo lavoro e averlo scambiato con un suo amico Doon, l'altro protagonista, l'apre e dentro [...] Vai alla recensione »

lunedì 5 marzo 2012
ultimoboyscout

Ember è un bunker e un rifugio più che una città. Concepita per avere 200 anni di autonomia, non ha mai visto la luce naturale e tutto va avanti grazie ad un generatore. Ma i due secoli stanno per scadere, cibo ed energia elettrica cominciano a scarseggiare mettendo in serio pericolo l'esistenza dei cittadini, per la maggioranza poveri e affamati.

domenica 7 giugno 2009
Vittorio

Film intelligente, ben fatto, con una buona storia e una buona fotografia. Film non solo adatto ai più piccini... Da vedere!!

martedì 10 novembre 2009
LUCIDO71

Mi aspettavo molto ma molto di più, soprattutto x un trailer (dove si vede proprio tutto quel poco che c'è da vedere) unica cosa a salvarsi. Ho trovato la trama piatta e scadente, pellicola buia in tutti i sensi, dove si fatica a trovare emozioni (ed effetti speciali tanto sospirati); non è nemmeno un film x bambini... non so proprio cosa sia esattamente, so solo che io, lo SCONSIGLIO! Se amate il [...] Vai alla recensione »

giovedì 3 novembre 2011
tiamaster

Ottima è l'idea di partenza di ember,però la realizzazione non la sfrutta bene,che fà restare il film un ottima pellicola ma mal sviluppata.Gli attori sono tutti bravissimi nei loro ruoli,gli effetti speciali più che discreti.Viene naturale pensare che copioni con buone idee debbano essere affidati a registi in gamba,e questo regista non fonisce ragioni per ricordare il film,forse un approccio più [...] Vai alla recensione »

venerdì 28 maggio 2010
Kyotrix

Dai primi 3 minuti sembrava interessante, ma si e' rivelato piu' che altro una pagliacciata. Pure il finale non spiega nulla sulla situazione. Guardatelo solo se siete appassionati sfegatati di tutte le avventure fantasy. Altrimenti guardatene altre di migliori.

domenica 28 giugno 2009
brunetta11

questo fil non e affato bello e fiacco e inquetante

venerdì 23 ottobre 2009
Villaggiosuper

più che discreto

sabato 31 ottobre 2009
Pegg94ful

All'inizio non volevo comprarlo,visto tutti i commenti negativi,ma poi ho visto il trailer e ho rischiato,comprandolo! Commento finale:un bellissimo fantasy,storia avvincente,trama stupenda,inquietante,avventuroso,unico...CONSIGLIATO!!!

Frasi
Vuoi lavorare alle tubature ?
No. Voglio essere aiuto elettricista ma Josh non vuole fare a cambio preferirei morire che fare il messagero.
Allora ci stai? Sìi
Cosa ?
Sì ci sto
Grazie Doon.
Grazie a te
Dialogo tra Lina Mayfleet (Saoirse Ronan) - Doon Harrow (Harry Treadaway)
dal film Ember - Il mistero della città di luce - a cura di punk girl
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Fabio Ferzetti
Il Messaggero

A forza di ripetere che il cinema Usa è ridotto a puro business per il mercato globale si finisce per dimenticare una piccola grande verità. Cioè che malgrado tutto perfino oggi, nel cuore di Hollywood, c'è chi dà vita a imprese azzardate e molto personali, benché condotte con mezzi faraonici, per puro gusto del cinema. È il caso del primo film "dal vero" del londinese Gil Kenan, classe 1976, l'enfant [...] Vai alla recensione »

Roberto Nepoti
La Repubblica

Variante del filone di fantascienza post-apocalittica, Ember il mistero della città di luce è un film per ragazzi; ma più dark e pessimista di quanto ci si aspetti. Pessimista, oltreché sul futuro di noi umani, anche sulla natura della politica e dei politicanti: occupati (e chiamatela fantascienza...) a occultare la realtà e a travestirla per il proprio tornaconto.

Stephen Holden
The New York Times

To watch the talents of Saoirse Ronan, the brilliant young actress from “Atonement,” being wasted in the science-fiction juvenilia of “City of Ember” is to be reminded that a powerful performance needs an equivalent screenplay. In “City of Ember,” she has nothing to work with. Ms. Ronan, who is 14, and the dimple-chinned 24-year-old heartthrob Harry Treadaway portray Lina and Doon, best pals fleeing [...] Vai alla recensione »

Thomas Sotinel
Le Monde

"La Cité de l'ombre" : après l'Apocalypse, l'eau de rose Le très beau décor de ce long métrage destiné à la jeunesse a été construit à Belfast, dans le hangar qui abrita le Titanic. La coïncidence est remarquable puisque cette ville obscure qui donne son titre au film est vouée à la catastrophe technologique. La Cité de l'ombre, en revanche, ne connaîtra pas le destin commercial de Titanic, le film. Un [...] Vai alla recensione »

Massimo Bertarelli
Il Giornale

Stucchevole, per non dire barbosa, favola senza tempo, nata dalla sfrenata fantasia della romanziera Jeanne DuPrau, che ha subito stregato il temerario produttore Tom Hanks. Dice già tutto il titolo: Ember - Il mistero della città di luce. Il generatore che illumina case e strade del borgo costruito nel sottosuolo comincia a perdere colpi. L'adolescente Lina fa comunella col coetaneo Doon: troveranno [...] Vai alla recensione »

Robert Abele
The Los Angeles Times

The exasperated rumble of dying machinery -- to our pampered ears, the sound of civilization ending -- is the aural backdrop of "City of Ember," a grim fantasy about a cloistered subterranean metropolis that wants to be both a kids' adventure and a dystopian finger-wag. That director Gil Kenan's second feature -- following the snappy motion-capture animated film "Monster House" -- never quite succeeds [...] Vai alla recensione »

Davide Turrini
Liberazione

Fate un esperimento. Provate ad entrare nella sala dove proiettano Ember - il mistero della città di luce e chiudete gli occhi. Escludendo i dialoghi (di per sé ovviamente esplicativi) seguite colonna sonora e rumori. Tutto, ma proprio tutto, compreso lo strascichìo del piede di una estemporanea comparsa, vi è fornito con precisione per intuire il crescendo di pathos e comprendere didascalicamente [...] Vai alla recensione »

NEWS
CELEBRITIES
martedì 16 dicembre 2008
Stefano Cocci

È l'attore feticcio di Wes Anderson Ha la faccia di uno zio buono, uno di quelli che a Natale divertono i bambini con i trucchi da mago ma che sembra nascondere, tra le pieghe del viso, una grande tristezza.

GALLERY
lunedì 15 dicembre 2008
Lisa Meacci

Le immagini Tra pochi giorni anche nelle nostre sale, c'è una discreta attesa per il nuovo film di Gil Kenan (il regista di Monster House) dal titolo Ember - Il mistero della città di luce. Due dodicenni, grazie ad una antica pergamena, tenteranno [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati