Gadjo Dilo - Lo straniero pazzo

Film 1997 | Drammatico 100 min.

Titolo originaleGadjo Dilo
Anno1997
GenereDrammatico
ProduzioneFrancia
Durata100 minuti
Regia diTony Gatlif
AttoriRomain Duris, Rona Hartner, Izidore Nicolae .
MYmonetro 2,50 su 5 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Tony Gatlif. Un film con Romain Duris, Rona Hartner, Izidore Nicolae. Titolo originale: Gadjo Dilo. Genere Drammatico - Francia, 1997, durata 100 minuti. - MYmonetro 2,50 su 5 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Gadjo Dilo - Lo straniero pazzo tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Consigliato nì!
2,50/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA
PUBBLICO 3,00
CONSIGLIATO NÌ
Scheda Home
Premi
Cinema
Trailer

Il parigino Sthéphane va in Romania a cercare una donna che il padre ha amato. Non la trova, ma si innamora di quel paese, dei suoi zingari e di quella cultura. Il film ha vinto il Pardo d'argento (secondo premio) al festival di Locarno. Sthéphane rappresenta il regista Gatlif, un apolide vissuto in Algeria, approdato in Francia e da sempre innamorato del mondo degli zingari rumeni.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Giovane musicofilo arriva nella Valacchia rumena dei giorni nostri a cercare una cantante di cui conosce soltanto il nome e la voce incisa su un nastro. Col tramite di un anziano logorroico e scaltro viene accolto nella comunità rom di un villaggio a 60 km da Bucarest. L'8° film di Gatlif, algerino di sangue gitano, naturalizzato francese, è una storia di formazione. Al di là dell'indiscutibile interesse antropologico e della sua lezione sulla tolleranza e la diversità (ciascuno di noi è gadjo rispetto a qualcun altro), è un film intelligente e sincero, ma anche furbo perché non trascura gli espedienti narrativi (coreografici, musicali) per assecondare le attese dello spettatore che rom non è. Pardo d'argento a Locarno dove vinse altri 2 premi collaterali.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 11 luglio 2020
stefano capasso

Stephane è un giovane francese che decide di andare in Romania alla ricerca di Nora Luca, cantante di etnia rom, che il padre aveva ascoltato a lungo prima di morire. Il primo incontro di Stephane è proprio con un rom, Izidor, col quale condividerà la prima notte di eccessi alcolici prima di essere portato nel villaggio della comunità, dove Stephane prima di essere accettato [...] Vai alla recensione »

venerdì 15 ottobre 2010
Josephdari

 GADJO DILO di Tony Gatlif     (ITA) E' la storia di Stéphane, un giovane francese che va in Romania alla ricerca di una cantante di origine nomade di nome Nora Luca, che ha allietato gli ultimi giorni di suo padre con la sua voce melodiosa e ne ha alleviato le sofferenze. Giunto in un villaggio della pianura rumena, il ragazzo stringe amicizia con Izidor, [...] Vai alla recensione »

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Luigi Paini
Il Sole-24 Ore

È la musica che rende Gadjo Dilo - Lo straniero pazzo, di Tony Gatlif, uno spettacolo da non perdere. è la musica dei Rom, una delle componenti del variegato popolo gitano. Ossessiva, selvaggia, ma anche dolcissima; istintiva, straziante, travolgente. Se ne sentono echi vivissimi nei film di Emir Kusturica; diventa protagonista assoluta nelle pellicole che Gatlif, regista di sangue zingaro nato in [...] Vai alla recensione »

Lietta Tornabuoni
La Stampa

I gitani corrono, gridano, si ubriacano, cantano, ballano, gesticolano, sputano, insolentiscono, si divertono, guidano immense vecchie automobili scassate, amano con passione selvaggia, sono allegri, fanno musica con trasporto, soffrono urlando di dolore, insultano lo straniero con gli epiteti razzisti di solito riservati ai rom, ladro, pazzo: la descrizione di Gadjo Dilo - Lo straniero pazzo coincide [...] Vai alla recensione »

Roberto Escobar
Il Sole-24 Ore

“Davanti a noi / La terra era incinta / nessuno osava toccare il suo cuore / Nemmeno la rugiada / Né la formica ... Davanti a noi / né urlo / né grido / né pianto / né sorriso / Davanti a noi / né tomba / né casa>. Così dice Rajko Djuric, poeta zingaro. Qualcosa in queste parole ci sorprende ancor prima del loro senso, ancor prima dell’immagine splendida della terra incinta: stentiamo a credere che [...] Vai alla recensione »

Paolo Boschi
Scanner

Stéphane, lo straniero pazzo del titolo, è un giovane parigino impegnato in un viaggio di ricerca in Romania: il suo obiettivo è trovare Nora Luca, una cantante zingara le cui canzoni hanno impregnato le ultime ore del padre prima della morte, un’artista lontana dalle luci della ribalta di cui conosce soltanto il nome e la voce incisa su un nastro. In una notte fredda e tempestosa il giovane si imbatte [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati