Face/Off - Due facce di un assassino

Film 1997 | Azione 110 min.

Regia di John Woo. Un film Da vedere 1997 con Nicolas Cage, John Travolta, Joan Allen, Gina Gershon, Dominique Swain, Alessandro Nivola. Cast completo Titolo originale: Face/Off. Genere Azione - USA, 1997, durata 110 minuti. - MYmonetro 3,43 su 40 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Face/Off - Due facce di un assassino tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Travolta (un poliziotto determinato) si muta in Cage (un criminale psicopatico) per poter entrare nel carcere in cui è custodito il fratello del delinquente e carpirne le confessioni. Il film ha ottenuto 2 candidature a Premi Oscar. Al Box Office Usa Face/Off - Due facce di un assassino ha incassato nelle prime 7 settimane di programmazione 108 milioni di dollari e 23,4 milioni di dollari nel primo weekend.

Passaggio in TV
sabato 28 aprile 2018 ore 21,15 su SKYCINEMA1

Face/Off - Due facce di un assassino è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,43/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,64
CONSIGLIATO SÌ
Thriller psicologico ricco di suspence e azione.

Travolta (un poliziotto determinato) si muta in Cage (un criminale psicopatico) per poter entrare nel carcere in cui è custodito il fratello del delinquente e carpirne le confessioni. Da qui ha inizio una serie di sviluppi che condurrà la vicenda a un altissimo livello di tensione. Jekyll e Hyde non sono più solo due volti di una stessa persona, ma scambiano i loro corpi. John Woo realizza un thriller in cui psicologia, suspense ed azione si fondono magistralmente. I primi quindici minuti sembrano aver già dato tantissimo allo spettatore in termini di spettacolarità, ma si tratta solo del prologo. Quello che segue dimostra che John Woo è ormai un autore capace di inserire nel cinema di genere una nevrosi tutta orientale che non perde di efficacia quando si trasferisce negli States.

FACE/OFF - DUE FACCE DI UN ASSASSINO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€7,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 1 novembre 2016
laurence316

3° e miglior risultato del periodo hollywoodiano di John Woo, Face/Off, scritto da Werb e Colleary, supportato dall'efficace partitura di Powell, dalla fotografia di Wood e dall'ottimo montaggio, oltre che dallo straordinario lavoro svolto dalla controfigure, è un folle e delirante film di forsennato dinamismo, un film d'azione che si propone quasi come sintesi e contenitore [...] Vai alla recensione »

lunedì 18 luglio 2011
.Bree

I due attori protagonisti riescono ad impersonare entrambi i ruoli in uno stesso film con una naturalezza mai vista. Riescono a far dimenticare lo spettatore il ruolo che avevano impersonato in precedeza e a farlo tifare prima per l'uno e poi per l'altro senza che questo pensi di soffrire del disturbo della doppia personalità. Film thriller, drammatico, che riesce anche a far ridere [...] Vai alla recensione »

sabato 23 luglio 2016
Portiere Volante

Inverosimile fino all'esasperazione, ma funziona. Dire che c'è molta azione è riduttivo perché di sparare tremila colpi,uccidere ,distruggere e colpire non si finisce proprio Mai. Lo scambio di ruoli è una simpatica trovata anche se la storia va troppo per le lunghe. Travolta e Cage offrono un' impeccabile doppia interpretazione.

giovedì 12 novembre 2015
Onufrio

Quando una lunga caccia fra ladro e poliziotto sembra essersi conclusa in maniera positiva, ci si ritrova invece soltanto all'inizio di una lunga Odissea in cui il buono prenderà il ruolo del cattivo e viceversa, un pò come gli "uno, nessuno e centomila" di Luigi Pirandello. Il regista John Woo si avvale della fantascienza per confezionare un interessante action movie con [...] Vai alla recensione »

domenica 26 ottobre 2014
Inesperto

Film piuttosto lunghetto. Originale l'idea di scambiare le facce del buono e del cattivo, grazie alla tecnologia. Davvero ottima l'interpretazione di Travolta, sia da buono noioso sia da cattivo, sua specialità.

sabato 16 marzo 2013
ibracadabra 8

  John Woo.regista orientale di fama ,dirige il terzo film "americano" un un action movie,teso,esplosivo, andrenalinico,coinvolgente,una origginalita' nella trama,dove si miscelano fantascienza , genetica e chirurgia di un futurismo, forse mai raggiungibile,(scambio di identita' trapianto dei volti) ottimi effetti speciali.

domenica 21 novembre 2010
Renato C.

L'dea dei personaggi che si scambiano il corpo è originale ma non nuova. Da ragazzo (fine anni'50) avevo letto una storia a fumetti in cui Archimede Pitagorico aveva inventato una macchina con la quale ha scambiato le menti di Paperino e zio Paperone, per cui Paperone, credendo di essere Paperino faceva il giovincello andando a pattinare sul ghiaccio, mentre Paperino, credendo di essere [...] Vai alla recensione »

sabato 16 gennaio 2010
Maus69

L'idea dello scambio di facce consente di mescolare il buono e il cattivo, il sentimento e la crudeltà, con colpi di scena in parecchie parti del film. Grande prova di Travolta, secondo me meglio di Cage.

sabato 5 aprile 2014
Kira85

Face/off è un film d'azione con risvolti quasi da fantascienza.  Un letterale cambio di faccia tra un poliziotto e un malavitoso porta a rocamboleschi inseguimenti e a sparatorie alla Terminator. Se questo film si perde in un'improbabile trama "all'americana", un grande  plauso va ai due protagonisti. Travolta e Cage passano con disivoltura e credibilità [...] Vai alla recensione »

martedì 30 marzo 2010
joker91

io sono una di quelle persone che non adora i film d azione ma questo face off è veramente un bel film sotto ogni aspetto,action unita a sentimento ed messaggio ed a molti potrebbe scappare anche qualche lacrimuccia. cage bravo nello sdoppiamento e nell interpretazione doppia ma travolta a mio avviso è stato ancora più grandioso nella sua doppia interpretazione.

domenica 27 dicembre 2009
greg2

Ho visto l'altra sera questo film su sky e l'ho trovato eccezzionale! Trama avvincente, suspance, azione, adrenalina e attori superlativi sono gli ingedenienti principali. Il regista ha avuto un'idea meravigliosa: il dualismo fra il bene e il male. John Travolta è grandissimo ma mi è piaciuto di più nei panni del cattivo, mentre Cage maggiormante in quelli del buono ma son due attori con la A maiuscola.I [...] Vai alla recensione »

martedì 21 settembre 2010
luca r.

nn ho mai capito l entusiasmo verso questo film d azione!!ne ho visti di molto meglio....in questo film poi cage e tremendo recita malissimo, mentre travolta(che cmq e un attore al contrario di cage)convince specie quando fa il cattivo!!insomma tolto travolta che tiene su un po tutto i resto e  poca cosa!!woo vorrebbe fare un film con azione ed emozione ma stenta.

venerdì 16 ottobre 2009
ingloriusbastard

Io l'ho trovato veramente pessimo sotto tutti i punti di vista, sceneggiatura, attori, azione. La trama, ma anche le singole battute, rasentano il ridicolo. Sembra un fumetto per adolescenti, ma senza il fascino di quest'ultimo. Visto e rivisto, invece che acquisire spessore o trasmettere qualcosa in più, mi pare che perda anche quel poco di suspense che aveva.

Frasi
Signore, ha subito un intervento chirurgico di recente?
Che vuoi dire?
Be', è che la scopa che aveva nel c**o non sembra più affliggerla.
Dialogo tra Sean Archer (John Travolta) - Wanda (Margaret Cho)
dal film Face/Off - Due facce di un assassino
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Michele Anselmi
Ciak

Nel suo genere Face/Off è indubbiamente una riuscita: ipertrofico e fracassone, rivela il talento unico di un regista visionario che ritocca ogni volta le frontiere del «vedibile», esibendo un piacere tutto «cinetico». Basterebbe, per tutte, la sequenza della mistica sparatoria in chiesa, tra crocefissi e colombe che volano: un «numero» di Da L'Unità,14 ottobre 1997]

Roberto Silvestri
Il Manifesto

John Woo, enfant prodige di Hong Kong, regista secondo solo a Tsui Hark in visionarietà e virtuosismo, s'è così ben ambientato a Hollywood ormai [...], che ha accettato addirittura di girare l'autoparodia di se stesso e dei registi che, per fama e soldi, son pronti a qualunque compromesso artistico pur di trovare un posto al sole a Malibù. Insomma questo Face/Off è sul saper perdere la faccia, con [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati