Maledetto il giorno che t'ho incontrato

Film 1992 | Commedia 105 min.

Regia di Carlo Verdone. Un film Da vedere 1992 con Carlo Verdone, Giancarlo Dettori, Margherita Buy, Elisabetta Pozzi, Didi Perego. Cast completo Genere Commedia - Italia, 1992, durata 105 minuti. - MYmonetro 3,20 su 18 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Maledetto il giorno che t'ho incontrato tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Bernardo è un giornalista romano che lavora a Milano. È deciso a scrivere una biografia sul cantante e chitarrista Jimi Hendrix morto, pare, di overdose nel 1970. Ha vinto 6 David di Donatello.

Maledetto il giorno che t'ho incontrato è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,20/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,54
CONSIGLIATO SÌ
Uno sguardo agrodolce sul rapporto tra i sessi nella comicità di Verdone.

Bernardo è un giornalista romano che lavora a Milano. È deciso a scrivere una biografia sul cantante e chitarrista Jimi Hendrix morto, pare, di overdose nel 1970. Bernardo però avrebbe scoperto che in realtà Hendrix è stato assassinato e spera in un grande scoop. Frequenta intanto uno psicologo perché la sua donna l'ha lasciato. Qui incontra una ragazza complessata e preda dei tranquillanti come lui. Tra i due nasce un'amicizia carica di comprensione reciproca che, dopo alcuni tira e molla, tra Londra e la Cornovaglia, diventerà amore. Dovranno però rinunciare lei a un pomposo regista teatrale e lui alla ex donna che si è rifatta viva. E lo scoop? Non si farà.

MALEDETTO IL GIORNO CHE T'HO INCONTRATO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
iTunes
-
-
-
-
TIMVISION

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€7,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 29 marzo 2009
Nino Pellino

Secondo il nostro punto di vista questo film, meglio di ogni altro della carriera del regista, ci trasmette l'idea di come potrebbe realmente essere Carlo Verdone nella realtà. Il personaggio interpretato in questo film è innanzitutto un grande appassionato di musica (in base ad alcune interviste rilasciate, Verdone effettivamente ha questa passione) e che entra in crisi nel momento in cui viene lasciato [...] Vai alla recensione »

martedì 29 ottobre 2013
Great Steven

MALEDETTO IL GIORNO CHE T’HO INCONTRATO (IT, 1991) di CARLO VERDONE con CARLO VERDONE – MARGHERITA BUY – ALEXIS MENELOFF – ELISABETTA POZZI – GIANCARLO DETTORI – STEFANIA CASINI – RICHARD BENSON § Bernardo Arbusti, critico musicale che si sta preparando a scrivere una biografia su Jimi Hendrix, incontra Camilla Landolfi, attrice apprendista che ha i suoi [...] Vai alla recensione »

lunedì 18 novembre 2013
Onufrio

Bernardo è un critico musicale, viene lasciato dalla moglie e va in terapia, là incontra Camilla, aspirante attrice anch'ella molto instabile mentalmente con ricorrenti problemi d'ansia, che s'è innamorata dello "strizzacervelli"; Bernardo e camilla stringono amicizia, la loro è un'amicizia tormentata, interrotta spesso da forti litigi per poi riappacifi [...] Vai alla recensione »

giovedì 21 gennaio 2010
elchico

Tra tutti i film di Verdone,forse questo e' quello piu vicino al pensiero della gente su di lui.Carlo ce lo immaginiamo cosi',frettoloso,impaziente,ansioso,sanguigno.Un'ottima commedia amorosa,brillante,soprattutto all'inizio quando carlo e camilla si incontrano.I difetti,i dubbi,i problemi di carlo combaciano con quelli di Camilla e ne viene fuori una sorprendente commedia.

domenica 5 gennaio 2014
toty bottalla

Per la verità tre stelle e mezza per una commedia piacevole che scorre bene durante tutta la visione, l'auspicato lieto fine arriverà, ma nel frattempo ci godiamo una splendida buy ed un verdone che finalmente reagisce e picchia, forse è proprio per questo che il logico finale diventa una conquista e tutto il travaglio di prima...servito a schiarirsi le idee. Saluti.

venerdì 5 luglio 2013
Miranda7

Consigliatissimo per una piacevole serata tra amici.....Molto vicino alla realtà: ansie, paure, confronti che non finiscono mai. Tutto raccontato con tanta, tanta simpatia. 

domenica 12 maggio 2013
gabrisaltgr

Film che si prende gioco della psicanalisi, dell'essere ipocondriaci e del rapporto quasi surreale e complice dei due protagonisti. Riesce sempre a cogliere un lato della vita vera e a rimescolarono con una gran dose di ironia, di cinicismo e di simpatia. Si ride quasi sempre e per molto tempo quelle battute ti rimangono impresse e le ridici centinaia di volte.

domenica 17 novembre 2013
tonino58

Sono anni che Carlo Verdone sta recitando lo stesso film; lo ricordo nei primi anni '70, ai suoi esordi in televione con le sue esilaranti permorfamce che successivamente diventarono dei godibilissimi films che ancora oggi si posssono gustare in televisione. Successivamente fu regista nel bellissimo film " comagni di scuola ", ma fu poco dopo, da quando si uni' a Renato Pozzetto per girare il film [...] Vai alla recensione »

Frasi
Labbro a ventosa?
Conosco!
Labbro leggero?
Ooohhh!
Lingua a serpente?
Idem.
Lingua a pennello?
Com'è 'sta lingua a pennello?
Ma non lo so, è un movimento ondulatorio, a largo raggio. Morbido, delicato, profondo.
'Na passata de palato con la lingua! Quello è! Cioè, scavi con la lingua dentro...
Dialogo tra Bernardo Arbusti (Carlo Verdone) - Camilla Landolfi (Margherita Buy)
dal film Maledetto il giorno che t'ho incontrato
winner
miglior attore
David di Donatello
1992
winner
miglior attrice non protag.
David di Donatello
1992
winner
miglior scenegg.ra
David di Donatello
1992
winner
miglior scenegg.ra
David di Donatello
1992
winner
miglior fotografia
David di Donatello
1992
winner
miglior montaggio
David di Donatello
1992
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati