Effetto notte

Film 1973 | Commedia +16 115 min.

Titolo originaleLa nuit américaine
Anno1973
GenereCommedia
ProduzioneFrancia
Durata115 minuti
Regia diFrançois Truffaut
AttoriJacqueline Bisset, François Truffaut, Valentina Cortese, Jean-Pierre Aumont, Alexandra Stewart Jean-Pierre Léaud, Nathalie Baye, David Markham, Jean Champion, Jean-François Stévenin, Dani, Bernard Menez.
TagDa vedere 1973
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +16
MYmonetro 4,21 su 24 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di François Truffaut. Un film Da vedere 1973 con Jacqueline Bisset, François Truffaut, Valentina Cortese, Jean-Pierre Aumont, Alexandra Stewart. Cast completo Titolo originale: La nuit américaine. Genere Commedia - Francia, 1973, durata 115 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +16 - MYmonetro 4,21 su 24 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Effetto notte tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Un film nel film, con Truffaut che interpreta se stesso mentre tenta di condurre a termine una pellicola che sembra nata sotto i peggiori auspici. Il film ha ottenuto 4 candidature e vinto un premio ai Premi Oscar, 2 candidature a Golden Globes,

Consigliato assolutamente sì!
4,21/5
MYMOVIES 3,88
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,12
ASSOLUTAMENTE SÌ
Un film nel film.

Un film nel film, con Truffaut che interpreta se stesso mentre tenta di condurre a termine una pellicola che sembra nata sotto i peggiori auspici. Ogni genere di difficoltà si abbatte sulla troupe, persino il copione deve subire clamorose modifiche per la morte di uno dei protagonisti. Tante difficoltà finiscono per legare i componenti con sincera amicizia e, quando finalmente anche l'ultima scena viene girata, ognuno riprende la propria strada con nostalgia e rammarico.

Recensione di Stefano Lo Verme

A Nizza, il regista Ferrand è impegnato a girare un film intitolato Vi presento Pamela, ma nel corso delle riprese si trova a dover fronteggiare tutte le difficoltà tipiche del suo lavoro. Allo stesso tempo, Ferrand deve preoccuparsi anche dei problemi personali dei suoi attori: Alphonse, il protagonista del film, afflitto da mal d'amore, e Julie Baker, una nota attrice inglese reduce da una crisi depressiva.
Nel 1973, François Truffaut ha voluto realizzare un affettuoso omaggio al meraviglioso mondo del cinema, scegliendo di raccontare il "dietro le quinte" della genesi di un film; il risultato, un'autentica dichiarazione d'amore alla settima arte, è Effetto notte (titolo originale: La nuit américaine), uno dei capolavori assoluti del grande regista francese, oltre che uno dei maggiori successi della sua carriera. Sceneggiata, diretta e interpretata dallo stesso Truffaut, che l'ha dedicata alle sorelle Dorothy e Lillian Gish, la pellicola ha ottenuto il premio Oscar come miglior film straniero ed ha ricevuto molti altri riconoscimenti in tutto il mondo (inclusa la nomination all'Oscar per la miglior regia). A metà strada fra dramma e commedia, Effetto notte è un'opera corale di evidente matrice autobiografica, che vede fra i suoi interpreti, oltre a Truffaut, il suo fedele attore Jean-Pierre Léaud (protagonista del ciclo di Antoine Doinel) e la star inglese Jacqueline Bisset.
Effetto notte rappresenta il raro caso di un vero e proprio "film nel film", caratterizzato da uno stile quasi documentaristico, attraverso il quale l'autore de I quattrocento colpi ha voluto mostrare come nasce e prende forma una pellicola cinematografica. L'intera storia, infatti, è ambientata negli stabilimenti de La Vittorine, a Nizza, dove il regista Ferrand (Truffaut) sta girando un melodramma sentimentale dal titolo Je vous présent Pamela (Vi presento Pamela). E dunque, nel corso delle riprese, le varie fasi della lavorazione si intrecciano con le vicende private dei membri del cast e della troupe; fra questi Alphonse (Léaud), un attore giovane e volubile che ha perso la testa per una direttrice di produzione, e Julie Baker (Bisset), una diva di fama internazionale, che si concede un'avventura di una notte con Alphonse. Il tutto, poi, è intessuto di una fitta serie di riferimenti, citazioni ed autocitazioni più o meno espliciti, che non si limitano ad una funzione puramente autoreferenziale, ma costituiscono un'autentica testimonianza dell'amore di Truffaut per il mondo al quale appartiene.
Verità e fiction si mescolano così in questo appassionato racconto metacinematografico, che può essere letto anche come una profonda riflessione sulla compenetrazione fra arte e vita; e naturalmente, in accordo con la poetica di Truffaut, è il potere dell'immaginazione a prevalere sempre sulla realtà, al punto da poter cancellare perfino la morte. Come dichiara Ferrand / Truffaut ad uno sconsolato Alphonse: "I film sono più armoniosi della vita; non ci sono intoppi, non ci sono rallentamenti nei film. I film vanno avanti come treni, capisci, come treni nella notte". E fra amori, tradimenti, intermezzi comici e piccoli drammi quotidiani, c'è pure il tempo per una scena in cui la troupe tenta disperatamente di far bere a un gatto una tazza di latte senza riuscirci, nonostante i numerosi ciak. Eccellente il cast, con una menzione speciale per l'incantevole Valentina Cortese nel ruolo di Séverine, un'attrice di mezza età e con problemi di alcool, che fa fatica a tenere a mente le sue battute e vive nel ricordo di un passato ormai tramontato. Il titolo del film, Effetto notte, deriva dal nome di una tecnica cinematografica usata per simulare una scena notturna (in francese definita appunto "notte americana").

Sei d'accordo con Stefano Lo Verme?

EFFETTO NOTTE disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€14,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 12 dicembre 2011
fedeleto

Dopo l'ingiusto insuccesso di MICA SCEMA LA RAGAZZA,Truffaut dirige un film autentico e originale incentrato sul tema del metacinema.Una troupe dirige un film,e durante le riprese si susseguono varie situazioni e problematiche che portano a determinate conseguenze,ma il film del resto deve andare avanti e non c'e' niente da fare se non sorridere,in fondo il cinema e' meglio della [...] Vai alla recensione »

sabato 23 luglio 2011
Elizabeth 91

Impossibile per gli amanti del cinema non apprezzare un film come ' Effetto Notte' del grande Truffaut che stavolta interpreta se stesso nei panni del regista Ferrand intento a girare il film 'Vi presento Pamela'. Truffaut ci accompagna dietro le quinte del film mostrandoci trucchi ed espedienti che da soli forse non sapremmo immaginare, ma non solo, infatti ci troviamo dietro [...] Vai alla recensione »

giovedì 29 novembre 2012
Luca Scialo

Attraverso le vicende che si consumano sul set di Je vous present Pamela, Francois Truffaut ci mostra cosa accade dietro una macchina da presa. Le difficoltà, gli effetti speciali, gli imprevisti, le belle sorprese, le notizie tragiche. Attori e tecnici diventano una squadra affiatata, affinchè il film si realizzi. Da molti addetti ai lavori considerato il film più rappresentativo [...] Vai alla recensione »

domenica 3 luglio 2011
dounia

Il film racconta le storie vissute e le personalità dei protagonisti e del regista durante la realizzazione del film "Vi presento Pamela". Gli attori acquistano un'immagine particolare durante la regia del film e dimostrano un loro carattere e un loro modo di vivere che il regista vuole presentare. E' vivo nel film l'ascolto, da parte del regista, degli attori e dell'aiuto regia.

lunedì 9 marzo 2015
Giorpost

La Nouvelle Vague, ovvero quella famigerata corrente della cinematografia transalpina inaugurata nel ‘58, vede tra i suoi culmini il leggendario Effetto notte (La Nuit américaine, Francia, 1973), film sulle vicissitudini di un regista e della sua troupe sul set di un film. Creato, interpretato e diretto da quel grande scrittore di Cinema che è stato François Truffaut, l’ [...] Vai alla recensione »

sabato 31 luglio 2010
Sinkro

Ogni tanto film come questi sono indispensabili per pulirsi gli occhi da tutte quelle "cosacce" che passano al cinema. Seduti nella propria poltrona possiamo avere la possibilità di gustarci questa chicca così bella da lasciare commossi. La trama è una non-trama. C'è un film, c'è il regista, il produttori e gli attori. Quì si vede tutto quello che ci sta dietro e cosa crea la magia.

domenica 22 ottobre 2017
Francis Metal

E' stato il film con cui ho conosciuto Truffaut, mi è piaciuto, ma mi aspettavo molto di più, rispetto ad altri film secondo me ha un impatto minore, cioè gli altri film cercano di comunicare messaggi più forti, non che il cinema sia da meno, non fraintendetemi.

domenica 10 aprile 2016
Nikidis

Un film che tiene in piacevole compagnia per ben 115 minuti.

sabato 7 marzo 2015
il befe

bello

venerdì 12 ottobre 2012
nonnetti

sua Cinematograficità F. Truffaut..

sabato 4 agosto 2012
Emmali

Mi piace molto la cinematografia francese e questo film ne è una valida testimonianza. Bravissimi gli interpreti da Jean Pierre Aumont a Valentina Cortese e alla Bisset insieme a tutti gli altri, molto bravo il regista anche nella veste di attore. Spero di vedere più spesso in Tv film di questo genere. Ela Ucci

giovedì 25 novembre 2010
MARVELman

è un film carino ma non è affatto un capolavoro...mi sembra giusto mettere una stella per mediare il voto esageratamente alto

Frasi
Allora, quell'attore che ha sognato per tutta la vita di recitare Amleto
... Finalmente riesce a farsi mettere su lo spettacolo, ma era talmente cane, talmente cane, che tutte le sere si faceva fischiare. Allora una sera ne ha avuto abbastanza, e cosa fa? Si ferma nel bel mezzo del monologo "To be or not to be", volta la faccia verso il pubblico e dice: "I didn't write that shit", non sono io che ho scritto questa me**a!
Una frase di Severine (Valentina Cortese)
dal film Effetto notte
winner
miglior film straniero
Premio Oscar
1973
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati