Ro.Go.Pa.G.

Film 1963 | Film a episodi 110 min.

Regia di Jean-Luc Godard, Roberto Rossellini, Ugo Gregoretti, Pier Paolo Pasolini. Un film Da vedere 1963 con Ugo Tognazzi, Rosanna Schiaffino, Laura Betti, Jean-Marc Bory, Lisa Gastoni, Alexandra Stewart. Cast completo Genere Film a episodi - Italia, Francia, 1963, durata 110 minuti. - MYmonetro 3,67 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Ro.Go.Pa.G. tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

RoGoPaG è il bizzarro titolo che il produttore Alfredo Bini ha ricavato dalle iniziali dei cognomi dei registi che hanno diretto i vari episodi.

Consigliato assolutamente sì!
3,67/5
MYMOVIES 4,00
CRITICA
PUBBLICO 3,33
CONSIGLIATO SÌ
Grandi episodi per grandi autori.

RoGoPaG è il bizzarro titolo che il produttore Alfredo Bini ha ricavato dalle iniziali dei cognomi dei registi che hanno diretto i vari episodi. Il più interessante è l'episodio di Pasolini, La ricotta. In questo cameo c'è il superamento del neorealismo e l'adozione di un nuovo linguaggio narrativo, quasi a tornare alle origini del cinema. Basterebbe pensare alla scena in cui Pasolini ricorre all'accelerazione dell'immagine per raccontare la corsa alla conquista della ricotta: è un tempo da vecchia comica che Pasolini dipinge di tragico-grottesco grazie alla molla della fame che aziona la scena. Tra gli altri episodi il più ispirato è Il pollo ruspante di Ugo Gregoretti, dileggio di un certo miracolo economico all'italiana raffigurato da un magistrale Ugo Tognazzi. Più intellettualistico l'episodio di Godard, La fine del mondo,sugli effetti psicologici di un disastro nucleare a Parigi. In una città stralunata si muovono inespressivi personaggi, già segnati dall'alienazione. Il racconto però lascia perplessi e non coinvolge su nessun piano. Più infelice l'episodio di Roberto Rossellini, Illibatezza,condotto sulla personalità di Rosanna Schiaffino. A proposito di questa prova di Rossellini, Tullio Kezich ha scritto: " diremo soltanto che Rossellini sembra impegnato masochisticamente a far sfigurare quelli di noi che lo considerano un maestro, e a dar ragione ai suoi superficiali detrattori".

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

1) "Illibatezza" (R. Rossellini con R. e M.P. Schiaffino e B. Balaban): una hostess d'aereo comunica col suo fidanzato per mezzo di film in Super8; 2) "Il pollo ruspante" (U. Gregoretti con U. Tognazzi e L. Gastoni): ossessionata dalla pubblicità, una famiglia vuole comprare un terreno nella "Svizzera dei lombardi"; 3) "Il mondo nuovo" (J.-L. Godard con J.-M. Bory e A. Stewart): un'esplosione atomica su Parigi cambia i sentimenti dei parigini; 4) "La ricotta" (P.P. Pasolini con M. Cipriani, O. Welles e L. Betti): il sottoproletario Stracci fa il buon ladrone in un film su Gesù Cristo e, dopo un'abbuffata di ricotta durante una pausa, muore d'indigestione sulla croce. Rossellini: indifendibile. Gregoretti: divertente e fin troppo didattico. Godard: intellettualistico e gracile. La perla è l'episodio di Pasolini, in assoluto uno dei suoi esiti filmici più felici, quasi una sintesi di tutto il suo cinema. Causò il sequestro del film per il reato di vilipendio alla religione di Stato. L'autore fu costretto a modificare alcune battute. Ridistribuito come Laviamoci il cervello-Rogopag . Prodotto dalla Arco Film di A. Bini con la Cineriz.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
FANTAFILM
Cento anni di cinema di fantascienza

In quattro racconti, quattro registi di scuole e di esperienze diverse, riflettono sui condizionamenti dell'uomo nella società contemporanea e sull'angoscia di oggi e di domani.
"Il mondo nuovo", l'episodio firmato da Godard (per l'interpretazione di Jean-Marc Bory e Alexandra Stewart, e con musiche di Beethoven) prospetta un mondo scampato alle radiazioni di un'atomica nel quale gli uomini, svuotati di ogni qualità, esprimono in un linguaggio allusivo la loro disperazione esistenziale. L'olocausto immaginato dal regista francese non reca tracce visibili sulla pelle dell'uomo, ma ne rivela il vuoto interiore e l'impossibilità del sentimento: la società immaginata da Godard è, in definitiva, il ritratto esasperato di quella moderna e la città nella quale si svolge la breve vicenda è Parigi, assunta (come sarà anche in Alphaville) a simbolo di metropoli del futuro. L'episodio è girato in puro stile "nouvelle vague", con voce fuori campo e inquadrature dal taglio documentaristico. Il titolo con il quale la pellicola è più conosciuta è composto dalle prime sillabe dei cognomi dei registi. Gli altri episodi sono: "Illibatezza" (di Rossellini), "Il pollo ruspante" (di Gregoretti), "La ricotta" (di Pasolini).


RO.GO.PA.G. disponibile in DVD o BluRay

DVD

BLU-RAY
€7,75
€7,75
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati