$9.99

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
Tom Budge
Tom Budge (38 anni) 15 Marzo 1982 Interpreta Bisley
Joel Edgerton
Joel Edgerton (46 anni) 23 Giugno 1974 Interpreta Ron
Leon Ford
Leon Ford   Interpreta Stanton
Samuel Johnson
Samuel Johnson   Interpreta Dave Peck
Claudia Karvan
Claudia Karvan (48 anni) 19 Maggio 1972 Interpreta Michelle
Jamie Katsamatsas
Jamie Katsamatsas   Interpreta Zack
Una storia animata, in stop - motion, sulle persone che vivono in un complesso di appartamenti a Syndney che cercano il significato della loro vita.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Una storia realizzata in stop-motion sospesa tra immaginario e dramma esistenziale
Tirza Bonifazi     * * * - -

Dave Peck è un giovane disoccupato che si interroga su quale sia il senso della vita. Il ragazzo vive con il padre Jim che è rimasto scosso dal suicidio di un vagabondo incontrato per strada. Nello stesso condominio abitano Albert Kweller, un anziano vedovo in cerca di compagnia, lo sballato Ron che è appena stato lasciato dalla fidanzata Michelle, e un bambino che sogna di diventare un grande giocatore di calcio. Per ognuno di loro la vita ha un senso ben diverso.
La regista israeliana Tatia Rosenthal fa il suo esordio in lungo con un film d'animazione realizzato in stop-motion in cui posa lo sguardo sulle esistenze di Dave, del fratello Lenny, del padre e dei loro vicini di casa. Sulle note sommesse del compositore Christopher Bowen si svolgono e si intrecciano le vite di personaggi alla ricerca di un significato più grande, di un segno o di amore e l'evolversi delle storie sembra ripercorrere, nella forma narrativa e in quell'attesa di un qualcosa in procinto di accadere, le orme di Magnolia. Se nel film di Paul Thomas Anderson i protagonisti erano legati da vincoli familiari, lavorativi o da un passato che si rifletteva nel presente, ad accomunare i condomini della Rosenthal non è solo il complesso di appartamenti nel quale vivono ma anche l'arrivo di un uomo che dopo essersi sparato di fronte a Jim, ricompare ad Albert sotto sembianze angeliche. Il bizzarro vagabondo alato, amante del fumo e del caffè, dichiara che il paradiso è come la Sunshine Coast e che lassù tutti guidano la limo. Pur non provando a influenzare il corso degli eventi, la sua presenza e la sua improvvisa scomparsa coinciderà con l'acquisita consapevolezza di alcuni e un profondo cambiamento di altri. Sebbene i protagonisti di $9.99 siano pupazzi, la storia ideata da Etgar Keret (co-sceneggiatore insieme a Tatia Rosenthal) è talmente coinvolgente da far dimenticare la loro natura gommosa trascinando lo spettatore in una dimensione sospesa tra immaginario e dramma esistenziale. Doppiati (nella versione originale) da attori del calibro di Geoffrey Rush (l'angelo) e Anthony LaPaglia (Jim Peck), i pupazzi animati della regista israeliana appaiono reali come personaggi in carne e ossa immersi, come sono, nelle loro problematiche e drammatiche esistenze.

Stampa in PDF

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film $9.99 adesso. »

Figures Made of Clay in an Imaginary World

di A. O. Scott The New York Times

The Israeli writer Etgar Keret possesses an imagination not easily slotted into conventional literary categories. His very short stories might be described as Kafkaesque parables, magic-realist knock-knock jokes or sad kernels of cracked cosmic wisdom. When such vignettes are strung together into a feature — as in “Jellyfish” (2007), which he directed with his wife, Shira Geffen, and now in Tatia Rosenthal’s “$9.99” — they become even more elusive and strange. To watch these films is to enter an eerily realistic parallel universe where people and emotions are at once perfectly recognizable and completely bizarre. »

Characters of Clay, Extremely Well Aged

di John Anderson The New York Times

IT took the Israeli-born filmmaker Tatia Rosenthal nine years to get her first animated feature made. Its title: “$9.99.” “And it’s coming out in 2009,” she said. “It’s crazy.” Despite her mock amazement, there really are enough coincidences surrounding the film to give Ms. Rosenthal pause: control, after all, is the hallmark of the stop-motion animator. Coincidence shouldn’t have anything to do with it. But chance, karma and kismet are all ingredients in “$9.99,” which is based on the short stories of the Israeli writer Etgar Keret and concerns an assortment of apartment dwellers in Sydney, Australia, who are lonely, aging, dysfunctional and, in one case, dead. »

di Sheri Linden The Los Angeles Times

Like most films that crisscross among a handful of city dwellers to mull contemporary ennui, "$9.99" is less than the sum of its parts. The connective tissue of its episodes and set pieces -- some of which pack a memorable punch -- is not a compelling story line but the painterly physicality of the movie's stop-motion animation. Transferring short stories by Etgar Keret to an Aussie setting, director Tatia Rosenthal blends character-driven vignettes with magic realism as she weaves through the apartments of a high-rise. »

Una storia realizzata in stop-motion sospesa tra immaginario e dramma esistenziale

di Thomas Sotinel Le Monde

"Le Sens de la vie pour 9,99 $" : votre propre vie, sous vos yeux, tout en pâte à modeler dans une ville-jouet Fermez les yeux et pensez à Short Cuts (1994), le film de Robert Altman, d'après des nouvelles de Raymond Carver, qui mêle une multitude de personnages et d'histoires. Maintenant remplacez Raymond Carver par l'écrivain israélien Etgar Keret, Los Angeles par une ville qui ressemble à la fois à Tel-Aviv et à Sydney, Robert Altman par une débutante israélienne, et surtout les acteurs Julianne Moore, Jack Lemmon et Tim Robbins par des figurines de pâte à modeler. »

$9.99 | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità