Charlot

Acquista su Ibs.it   Dvd Charlot   Blu-Ray Charlot  
Un film di Richard Attenborough. Con Robert Downey Jr., Geraldine Chaplin, Dan Aykroyd, James Woods, Anthony Hopkins.
continua»
Titolo originale Chaplin. Biografico, durata 140 min. - Gran Bretagna 1992. MYMONETRO Charlot * * * 1/2 - valutazione media: 3,62 su 18 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
3,62/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblico * * * * -
Robert Downey Jr.
Robert Downey Jr. (53 anni) 4 Aprile 1965 Interpreta Charlie Chaplin
Geraldine Chaplin
Geraldine Chaplin (74 anni) 31 Luglio 1944 Interpreta Hannah Chaplin
Dan Aykroyd
Dan Aykroyd (66 anni) 1 Luglio 1952 Interpreta Mack Sennett
James Woods
James Woods (71 anni) 18 Aprile 1947 Interpreta Lawyer Scott
Anthony Hopkins
Anthony Hopkins (80 anni) 31 Dicembre 1937 Interpreta George Hayden
Kevin Kline
Kevin Kline (70 anni) 24 Ottobre 1947 Interpreta Douglas Fairbanks
Il fantomatico editore (è solo fantasia) Anthony Hopkins discute il passato di Chaplin con lo stesso artista, che nel 1963 ha quasi ultimato la sua autobiografia.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Autobiografia d'artista didascalica e piatta
    * * * - -

Il fantomatico editore (è solo fantasia) Anthony Hopkins discute il passato di Chaplin con lo stesso artista, che nel 1963 ha quasi ultimato la sua autobiografia. Ecco dunque la Londra del 1894 che vede Charly cinquenne trarre dai guai la mamma cantando una canzone davanti a un pubblico volgare e crudele. Il resto è mitologia dei film e della vita del più grande uomo di cinema di ogni tempo. Il teatro leggero, la chiamata a Hollywood da parte del produttore regista Mack Sennett, le prime comiche e poi i film. Alle mogli bambine e alle amanti è dedicato il giusto spazio. Il film procede a capitoli secondo appunto le donne e le grandi opere, che vengono motivate: Il monello, La febbre dell'oro, Luci della città, Tempi moderni, Il grande dittatore, Luci della ribalta. Dopo averlo maltrattato e addirittura espulso nell'ambito delle famose "attività antiamericane" e della paura del comunismo, nel 1972 l'America rimediò in parte attribuendo a Chaplin un Oscar alla carriera. Nel finale il grande vecchio è sulla sedia a rotelle, nel buio, mentre vengono proiettate sequenze dei suoi capolavori. L'ultimo spezzone è quello di Charlot che abbraccia e bacia il "monello". Chaplin piange nel buio mentre la platea applaude commossa. Come al solito Attenborough è piatto e sufficiente. Quando si hanno a disposizione alcune decine di miliardi e una storia come quella di Chaplin è davvero difficile fare un brutto film. Ma il profilo è sempre uniforme e mai alto. Tutto è a puntino, la scenografia va bene, tutto va benino ma... avremmo voluto un Alan Parker. C'è una situazione che dimostra questo concetto quasi matematicamente. Siamo nel momento in cui Charly "incontra" la sua bombetta e il bastoncino che sono addirittura animati (buona l'idea). Chaplin diventa Charlot. Sennett sta girando uno dei due filmetti: un gruppo di persone posa per una foto ricordo di un matrimonio. Improvvisamente Charlot irrompe, spinge lo sposo, evita un calcio, ne dà un altro, gira intorno, fa due capriole, travolge e stravolge tutto. Sennett lascia correre la scena; ha capito chi si trova davanti. Ecco, in quel momento, quando il film prende i ritmi di Chaplin si capisce la differenza fra il genio e il ricco mestierante. Le regole di Charlot hanno letteralmente escluso quelle di Attenborough. Quando finisce la scena finisce anche la magia, torna tutto sufficiente. Altre due considerazioni: Robert Downey è un buon acrobata ma deve ancora molto recitare. Infine il vecchio Chaplin. Viene mostrato mentre accoglie tutte le obiezioni dell'editore e pazientemente si giustifica. Davvero non crediamo che il grande, viziato vegliardo fosse così morbido e disponibile con chi voleva discutere le sue idee.

Stampa in PDF

Premi e nomination Charlot

premi
nomination
Premio Oscar
0
3
Golden Globes
0
3
* * * * -

Biografia attendibile su un genio del cinema

mercoledì 20 giugno 2012 di Luca Scial�

Una lacrima e un sorriso. Questo era il Cinema di Charlie Chaplin, genio del Muto prima e del Sonoro poi, che ha fatto ridere, commuovere e riflettere mezzo Mondo nella prima metà del '900. Bollato come comunista da un'America capitalista e anti-sovietica ne fu addirittura espulso, per poi ritornare negli ultimi anni della sua vita per ritirare premio e applausi.  Fare un film su Chaplin è un'impresa, forse impossibile. R. Attenborough  ci ha provato e diremo continua »

* * * - -

Attenborough dirige un film sulla vita del maestro

lunedì 2 dicembre 2013 di Great Steven

CHARLOT (USA/UK/IT/FR, 1992) di RICHARD ATTENBOROUGH con ROBERT DOWNEY JR. – PAUL RHYS – GERALDINE CHAPLIN – DAN AYKROYD – KEVIN KLINE – ANTHONY HOPKINS – DIANE LANE – PENELOPE ANN MILLER – KEVIN DUNN – MILLA JOVOVICH – MOIRA KELLY – JOHN THAW § Ispirato a La mia autobiografia (1964) e a Chaplin: la sua vita e l'arte dell’autore David Robinson, ecco un film di grosse proporzioni sulla vita di un ineguagliabile artista continua »

Robert Downey Jr.
"Negli ultimi 20 anni ho capito cosa significa la felicità, vorrei poter scrivere di più sull'argomento ma ha a che fare con l'amore e l'amore e la più bella di tutte le frustrazioni perchè è più di quanto uno possa esprimere."
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Un nazista e Chaplin (Robert Downey Jr.)
Cosa avete contro i nazisti?
E voi cosa avete contro tutti gli altri?
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Charlie Chaplin (Robert Downey Jr.)
"La cosa peggiore, riguardo all'età, è che non puoi difenderti. Quando ero giovane, affascinante e pieno di forze, se mi davano addosso ci facevo un film: li facevo piangere e li facevo ridere. Ora sono alla loro mercè!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Altre frasi celebri del film Charlot oppure Aggiungi una frase
Shop

DVD | Charlot

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 31 maggio 2005

Cover Dvd Charlot A partire da martedì 31 maggio 2005 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Charlot di Richard Attenborough con Robert Downey Jr., Geraldine Chaplin, Dan Aykroyd, James Woods. Distribuito da Mondo Home Entertainment, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 2.0 - stereo. Su internet Charlot è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 5,99 €
Aquista on line il dvd del film Charlot

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Robert Downey jr., candidato all’Oscar, è davvero stupefacente, perfetto, persino impressionante: nell’andatura, nei gesti, nell’abilità comico-acrobatica, nelle repentine malinconie e nelle irresistibili buffonerie clownesche di Charlot, così come nelle stanchezze distratte di Chaplin da vecchio, la sua interpretazione è miracolosa per somiglianza ed efficacia, una scommessa vinta del film. Chaplin ha diretto ottantuno film straordinari, sessantasette dei quali prima dei trent’anni. Ha vissuto per ottantotto anni (morì il giorno di Natale del 1977 nella sua villa svizzera a Vevey), dalla misera infanzia londinese ai primi successi nel vaudeville, al veloce trionfo a Hollywood, ai matrimoni e agli amori e ai figli, ai guai politici e giudiziari, alla messa al bando dall’America e alla nuova vita in Europa. »

Charlot | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | luca scial�
  2° | great steven
Rassegna stampa
Lietta Tornabuoni
Premio Oscar (4)
Golden Globes (3)


Articoli & News
Shop
DVD
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità