Dopo mezzanotte

Acquista su Ibs.it   Dvd Dopo mezzanotte   Blu-Ray Dopo mezzanotte  
Un film di Davide Ferrario. Con Giorgio Pasotti, Francesca Inaudi, Fabio Troiano, Francesca Picozza, Silvio Orlando.
continua»
Commedia, durata 93 min. - Italia 2004. MYMONETRO Dopo mezzanotte * * 1/2 - - valutazione media: 2,62 su 40 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato nì!
2,62/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * - - -
 critican.d.
 pubblico * * * - -
Esasperata dal padrone del locale in cui lavora, Amanda fugge nella Mole Antonelliana dove trova Martino, custode del Museo del Cinema di Torino segretamente innamorato di lei.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Ferrario strizza l'occhio allo spettatore con scenette totalmente fuori contesto in un film troppo citazionista
Andrea Chirichelli     * * - - -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

Ma alla critica italiana basta che un film contenga una scena contro Berlusconi per far piovere su di esso lodi sperticate ? Pare di sì, altrimenti non si spiegherebbe il perché degli entusiastici commenti che si elargiscono a profusione per l'ultima fatica di Ferrario, indubbiamente un buon regista, ma qui, onestamente al suo nadir. Dopo mezzanotte, al di là di tutto, è un clone povero di Jules et Jim in cui tre personaggi bizzarri, sarebbe meglio dire pensati male e realizzati peggio si inseguono per un'ora e mezza vagando per il film tra dialoghi assurdi e una sceneggiatura plasmata su una fetta di emmenthaler. Ferrario strizza l'occhio allo spettatore con scenette totalmente fuori contesto (l'aggressione al capo del fast-food, la cantata comune sulle note di "Ricominciamo", l'assurda trovata finale) e induce al sonno lo spettatore, cullato dalla monocorde voce fuori campo, inutile artifizio, di Silvio Orlando (ma che c'azzecca un napoletano a Torino?). Si voleva citare lo slapstick? Ma per piacere. Le comiche con Pozzetto e Villaggio erano più sincere e divertenti. Il romanticismo? Gli omaggi al cinema del passato lasciamoli fare a chi sa come gestire la materia che maneggia. Dopo Mezzanotte è epifanico dei limiti congeniti del cinema italiano contemporaneo: senza idee, senza spessore, sempre pronto a citare il passato per non confrontarsi con il futuro. Non confondiamo film "piccoli" con i "piccoli" film : anche questi ultimi possono essere inutilmente arrogantelli e pretenziosi. Tutto da buttare?: no, per fortuna c'è la Mole Antonelliana ed il Museo del cinema che recitano meglio di Pasotti (che almeno qui non parla), l'eccellente colonna sonora di Daniele Sepe, e il volto ed il corpo di Francesca Inaudi, splendida, insolita e sprecata. E attenzione a dedicare siffatte opere a Keaton... è vero che i morti non possono risorgere, ma rivoltarsi nella tomba sì. E il povero Buster lo sta sicuramente facendo.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
DOPO MEZZANOTTE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
-
-
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Infinity
Premi e nomination Dopo mezzanotte MYmovies
Dopo mezzanotte recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Premi e nomination Dopo mezzanotte

premi
nomination
David di Donatello
1
1
* * * * *

Da rivedere più volte

venerdì 17 febbraio 2006 di Calime

Bello vederlo, spettacolare rivederlo. La trama semplice viene trattata in modo molto originale. Di un delicato romanticismo, non scade mai nella stucchevolezza. Fantastiche le citazioni cinematografiche e la Mole che fa la sua bella figura. Un film che nel suo piccolo ti fa venir voglia di apprendere qualcosa di più sul cinema, che riesce ad intenerire e divertire.  continua »

* * * * -

Bello a metà

domenica 29 maggio 2005 di Jonny Merenda

Magnificamente fotografato e splendidamente commentato dalla colonna sonora è un film girato e raccontato in modo davvero originale. Tenero e spiritoso, ma anche amaro e profondo, racconta le storie che si incrociano di singolari protagonisti in una Torino per lo più notturna. Tuttavia, verso la fine, il film perde qualche colpo, proponendo alcune situazioni che scadono nel ridicolo; ed è un vero peccato perché fino a quel momento la delicata armonia tra il serio e il faceto reggeva splendidamente. continua »

Fabio Troiano e Francesca Inaudi
È come la benzina e l’inquinamento, no?
Cosa?
La coppia. Rovina il mondo, ma non si è ancora trovato niente di meglio.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Fabio Troiano e Francesca Inaudi
È come la benzina e l’inquinamento, no?
Cosa?
La coppia. Rovina il mondo, ma non si è ancora trovato niente di meglio.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Il narratore (Silvio Orlando)
Gli esseri umani tentano da sempre di applicare regole matematiche alle questioni di cuore, e costantemente con scarso successo.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Dopo mezzanotte

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 19 marzo 2019

Cover Dvd Dopo mezzanotte A partire da martedì 19 marzo 2019 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Dopo mezzanotte di Davide Ferrario con Giorgio Pasotti, Francesca Inaudi, Fabio Troiano, Francesca Picozza. Distribuito da CG Entertainment. Su internet Dopo mezzanotte (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Dopo mezzanotte

di Paolo D'Agostini La Repubblica

Un piccolo film squisito, che valorizza tutto quello che tocca. La città di Torino, l'idea di cinema come consolazione della vita, i giovani attori. Appassionatamente autoprodotto dal regista Davide Ferrario, ma impreziosito dalla tecnologia dell'alta definizione che ne raccomanda la visione su schermo grande. Lieve come una piuma una voce narrante e un po' filosofa (Silvio Orlando) ci accompagna nella conoscenza delle circostanze e dei personaggi. Martino (Giorgio Pasotti) è il guardiano notturno del Museo del cinema. »

di Lietta Tornabuoni La Stampa

LA scelta degli interpreti Giorgio Pasotti, Francesca Inaudi, Fabio Troiano, non è certo un merito minore di Dopo mezzanotte di Davide Ferrario, torinese, 48 anni, già autore di La fine della notte, Anime fiammeggianti, Tutti giù per terra. È invece una sorpresa e un piacere poter vedere facce così belle e integre, immuni da ogni contagio della volgarità banale, delinquenziale o bordellesca dell'estetica televisiva, senza manierismi né artifici superflui, perfette per i personaggi d'un film geloso, misterioso, elegante. »

di Bruno Fornara Film TV

Davide Ferrario viaggia da sempre tra fiction e documentario. Stavolta sceglie la fiction senza dimenticarsi di catturare l’incanto di una città misteriosa Come Torino e di un posto straordinario come la Mole Antonelliana con dentro il Museo del Cinema più fantastico del mondo. Tre personaggi: il solitario Martino, custode notturno del Museo, che rivede di notte i vecchi film; l’Angelo che fa il ladro d’auto e il tombeur de femmes nella periferia più malfamata; l’Amanda, sua donna “ufficiale”, che non ne può più di lavorare in un fast food, si ribella al capo e, per sfuggire alla polizia, si rifugia nella Mole. »

di Fabio Ferzetti Il Messaggero

Piccolo film, gradito ritorno: Dopo mezzanotte di Davide Ferrario, già accolto al Forum della Berlinale con applausi, risate, emozione. Dai tempi dello sfortunato Guardami , incursione d’autore nel mondo del porno, il regista di Tutti giù per terra non faceva fiction. Ma Dopo mezzanotte è un esempio di cinema a basso costo così riuscito e vitale che andrebbe studiato nelle scuole. Tre personaggi, tre ambienti. Giorgio Pasotti (nella vita campione di arti marziali) è il lunare custode del Museo del Cinema di Torino, un solitario tutto sogni e capitomboli come nei suoi amati film muti (Buster Keaton in testa, inutile dirlo). »

Dopo mezzanotte | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
David di Donatello (2)


Articoli & News
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità