Advertisement
Tra fiction e realtà, Schermi in classe Magazine incontra Alessandro Bergonzoni

Oggi in streaming la seconda puntata del videomagazine sul cinema realizzato da 30 studentesse e studenti da tutta Italia. PRENOTA GRATIS IL TUO POSTO »

martedì 6 aprile 2021 - mymovieslive

È il confine tra “fiction e realtà” il tema che attraversa la seconda puntata di Sic Magazine, la video-rubrica promossa da Cinemovel e Libera che sarà in onda oggi sulla piattaforma di MYmovies a partire dalle ore 15.00. Un tema delicato quello dell’universo del “virtuale” e del “reale”, una questione di natura profondamente etica e civile, su cui il mondo della scuola e della cultura si interrogano sempre di più, complice la crisi pandemica che ha investito le nostre vite da un anno a questa parte.

Il viaggio di questo secondo appuntamento inizia con la voce di Martina Castigliani, giornalista de Il Fatto quotidiano, che in Apri pagina realizza una rassegna stampa selezionando gli articoli postati dagli studenti di tutta Italia sul portale Schermi in classe. Bullismo e mafia, la figura di Felicia Impastato e Graziella Campagna, i beni confiscati alla cosca Coco-Trovato in provincia di Lecco, le parole per raccontare le mafie. È questo il percorso disegnato nell’angolo dedicato al mondo del giornalismo e dell’informazione.

«Le parole sono punte dell'iceberg. Mi piace sentirle, percepirle. Amo il loro suono. Ma sotto la parola deve esserci un pensiero. È inevitabile che il pensiero venga prima delle parole». Ad arricchire il ragionamento sull’uso dei vocaboli, interviene ai microfoni della giovane redazione Alessandro Bergonzoni nello spazio Sic on air. «A me piace dire che non gioco con le parole, ma sono le parole che giocano con me», racconta infine il noto scrittore bolognese, protagonista di questa seconda puntata di Sic Magazine.

Puntata che prosegue in compagnia di Luciana Venturini, docente presso il Liceo Artistico Medardo Rosso di Lecco. Nella sezione Tutti a scuola, si discute così della serie Tv Gomorra e sul dibattito che si è creato intorno ad essa, sottolineando l’importanza di ragionare ancora, in modo forte e strutturato, sull’educazione ai linguaggi audiovisivi nel mondo scolastico.

Questione ripresa in Metropolis, la rubrica dedicata al cinema e all’immaginario con Emiliano Morreale, critico cinematografico e autore del saggio "La mafia immaginaria" (Donzelli). Nella sua intervista – oltre a sottolineare il rischio di semplificazione del racconto della mafia in prodotti televisivi non sempre di qualità – Morreale risponde così alle domande degli studenti: «La realtà ha influenzato poco il cinema di mafia. È stato invece il cinema di mafia ad influenzarla fortemente. Sia per i cittadini che per i mafiosi stessi».

L’approfondimento sulla settima arte prosegue con Una notte al museo, in compagnia di Alessandra Aimar (Servizi didattici del Museo Nazionale del Cinema di Torino) che ci porta alla scoperta della magia del cinema tra realtà e invenzione, nella splendida cornice della Mole Antonelliana.

A condurre invece Eco della rete – il luogo in cui le ragazze e i ragazzi suggeriscono al pubblico quali profili Instagram seguire per approfondire il tema della puntata – c’è Noemi Minetti, studentessa del Liceo Calasanzio di Calcare (SV). Con Noemi gli spettatori approderanno sulla nota piattaforma social, prima navigando sul profilo dedicato alla serie Reign, la storia “immaginaria” di Mary Stuart, regina di Scozia, e poi su quello dello scrittore e sceneggiatore Roberto Saviano, autore del bestseller "Gomorra".

La puntata si chiude con il regista Michelangelo Frammartino che apre la rubrica Rallenty con le immagini di Ombre Rosse, regia di John Ford. Sequenze di un capolavoro assoluto del cinema classico datato 1939, capace di tratteggiare i contorni del mito americano. Una narrazione ribaltata in Meek’s Cutoff, pellicola diretta nel 2010 da una donna, la regista Kelly Reichardt. Con le immagini di questo western atipico che mette in discussione il mito personificato da John Wayne raccontando gli indiani non più come dei nemici assoluti, si chiude la seconda puntata della video-rubrica. Appuntamento al 19 aprile per il terzo appuntamento in compagnia degli studenti e delle studentesse che compongono la redazione di Sic Magazine.

COME VEDERE IL MAGAZINE
A partire dal 22 marzo, ogni lunedì, dalle ore 15.00, su www.mymovies.it/ondemand/cinemovel o sui canali social di Cinemovel, Libera e MYmovies si potranno seguire tutti numeri di Schermi in Classe Magazine.
Le puntate saranno sempre disponibili sul canale Youtube di Cinemovel (https://www.youtube.com/user/cinemovel).


PRENOTA GRATIS IL TUO POSTO
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati