MYmovies.it
Advertisement
Complimenti al cinema italiano, unico a resistere all'invasione Usa natalizia

Grazie agli exploit di Tolo Tolo, Il Primo Natale, Pinocchio e La Dea Fortuna, l'inizio del 2020 appare particolarmente ricco di soddisfazioni.
di Andrea Chirichelli

Pinocchio

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
Massimo Ceccherini (54 anni) 23 maggio 1965, Firenze (Italia) - Gemelli. Interpreta La Volpe nel film di Matteo Garrone Pinocchio.
lunedì 13 gennaio 2020 - News

Iniziamo osservando che il nostro Tolo Tolo (guarda la video recensione) è, con oltre 40 milioni di dollari, il miglior incasso al mondo tra i film usciti ufficialmente nel 2020. Nessun altro film, tra quelli usciti dal primo gennaio a oggi, ha incassato di più, in alcun mercato (Adoring in Cina è uscito il 31 dicembre e negli USA 1917 ha esordito in release limitata a Natale). Fatte le proporzioni tra l'immenso mercato cinese e americano e quello, eufemisticamente più modesto, italiano, è un dato di fatto oggettivo che dimostra quanto unico ed eccezionale sia il fenomeno Checco Zalone, almeno dal punto di vista del boxoffice (e non solo).

Fatti i complimenti, per una volta, alla cinematografia nostrana, unica a resistere all'invasione natalizia americana, grazie agli exploit de Il Primo Natale (guarda la video recensione), Pinocchio (guarda la video recensione) e La Dea Fortuna (guarda la video recensione), l'inizio del 2020 appare particolarmente ricco di soddisfazioni quanto a exploit di film locali.

In Francia la migliore apertura dell'anno è di Les vétos, diretto da Julie Manoukian con Noémie Schmidt e Clovis Cornillac, che debutta con quasi 2 milioni di dollari. Discreti incassi anche per Rendez-vous chez les Malawas, diretto da James Huth con Christian Clavier e Michaël Youn.
Andrea Chirichelli

In Germania apre bene When Hitler Stole Pink Rabbit, versione cinematografica del romanzo per ragazzi di Judith Kerr, pubblicato per la prima volta nel 1971. Il film è diretto da Caroline Link ed interpretato da Oliver Masucci, Riva Krymalowski e Carla Juri. Das perfekte Geheimnis resiste ancora indomito nella top ten ed è arrivato a 47 milioni di dollari, dopo 10 settimane di presenza.

In Turchia le cose non cambiano e ci sono tre film locali ai primi tre posti della top ten: Rafadan Tayfa Göbeklitepe, Baba Parasi, Mucize Ask. In Norvegia si fa notare il catastrofico Tunnelen diretto da Pål Øie e interpretato da Thorbjørn Harr, Ylva Fuglerud, Lisa Carlehed, terzo dietro ai big Disney. Da segnalare anche i primi posti di 5Gang: Un Altfel de Craciun in Romania, con un incasso di oltre 1 milione di dollari e Tobulas Pasimatymas in Lituania, unici due paesi europei, oltre all'Italia, che vedono in testa un film locale.

In Messico discreti incassi per El Hubiera Sí Existe, dramma diretto da Luis Eduardo Reyes e interpretato da Ana Serradilla e Christopher von Uckermann, che ha superato i 2 milioni di dollari. Debutto in decima posizione per l'horror La Marca del Demonio diretto da Diego Cohen.


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati