Advertisement
Box Office: Wolverine artiglia il primo posto

Anche Hannah Montana e State of Play ottengono buoni risultati.
di Andrea Chirichelli

Box Office Italia
Hugh Jackman (52 anni) 12 ottobre 1968, Sydney (Australia) - Bilancia. Interpreta Logan; Wolverine nel film di Gavin Hood X-Men le origini: Wolverine.

lunedì 4 maggio 2009 - News

In Italia i primi tre in classifica vanno a altrettante new entry. Prevedibilmente, la vetta della classifica è occupata da Wolverine, che parte abbastanza bene, considerando che in Italia i film con supereroi non è che ottengano chissà quale successo, con 2,6 milioni di euro. Secondo posto per Hannah Montana, che si conferma personaggio piuttosto popolare anche nel nostro paese e si piazza davanti a State of Play, che in prospettiva potrebbe fare meglio da noi che in America. Dopo il terzetto di nuove uscite troviamo l'ex numero uno Fast & Furious, che continua ad andare benissimo e potrebbe persino trovare un posto nella top ten annuale. A metà classifica si posizionano due film italiani: Generazione 1000 euro e Questione di cuore, mentre a fondo classifica troviamo vecchie conoscenze, a parte l'ultima new enty della settimana, il deludente Che -Guerriglia, seconda parte di un film che è stato molto meno rivoluzionario di quanto sarebbe stato lecito aspettarsi. Il discusso (altrove) Valerie, diario di una ninfomane non entra nemmeno in top ten, come al solito tanto rumore per nulla. La prossima settimana, come in America, il film forte è Star Trek che arriva nelle sale nostrane accompagnato dalla commedia Star System – Se non ci sei non esisti.

Box Office U.S.A.
In America, alla faccia della pirateria, del "bruciamo vivi quelli di Pirate Bay" e dei fautori dell'abolizione di internet, Wolverine, che sui canali "illegali" gira da oltre un mese, parte alla grandissima con 87 milioni di dollari, segno che se un film è valido e spettacolare, la gente al cinema ci va ancora e paga volentieri il prezzo del biglietto. Wolverine apre alla grande l'estate americana: uscito in quasi 4100 cinema, il massimo di sempre per un film della 20th Fox, il film segna il secondo miglior esordio per un film del brand X-Men e uno dei migliori in assoluto per l'oramai affollata categoria di "film con supereroi". Wolverine potrebbe tranquillamente superare quota 250 milioni, anche se molto dipenderà dagli incassi della prossima settimana, quando arriverà l'atteso Star Trek, che si rivolge più o meno allo stesso pubblico. Al secondo posto c'è la new entry La rivolta delle ex, che parte con 13.5 milioni, non un granchè, considerando che in quanto commedia poteva raccogliere il pubblico non interessato a Wolverine. Terzo posto per il sorprendente Obsessed arrivato a quasi 50 milioni, dopo esserne costato 20. Tutti gli altri film sono ovviamente in discesa: tra i tanti reggono benissimo Mostri contro alieni, arrivato a 182 milioni e Hannah Montana, che ha superato quota 70. Malino invece vanno 17 Again, a fatica prossimo ai 50 milioni e l'eccellente State of Play, che ha appena raggiunto quota 30 milioni. A picco invece il film in 3D Battaglia per la terra, direttamente fuori dalla top ten. La prossima settimana, come detto, arriva Star Trek: vedremo se il rinvio dallo scorso Natale a quest'estate è davvero servito a qualcosa. Noi ci sbilanciamo e diciamo 70 milioni per Star Trek e 30 per Wolverine.

Gallery


Jennifer Garner (48 anni) 17 aprile 1972, Houston (Texas - USA) - Ariete. Interpreta Jenny Perotti nel film di Mark Waters La rivolta delle ex.
Box Office U.S.A.
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati