MYmovies.it
Advertisement
Riccardo Scamarcio: tanti auguri!

Compie trent'anni il bel tenebroso del cinema italiano.
di Gianmarco Mariotti

Scamarcio compie trent'anni
Riccardo Scamarcio (39 anni) 13 novembre 1979, Andria (Italia) - Scorpione.

venerdì 13 novembre 2009 - News

Scamarcio compie trent'anni
Anche per il più ambito sex symbol d'Italia, giunge il momento di fare il passo nel terzo decennio di vita. Il che vuol dire che Riccardo Scamarcio compie 30 anni.
È appena un lustro fa che l'attore, nei panni scuri e maledettamente irresistibili di Step, dona il proprio volto alla causa di un nuovo cinema nascente in Italia, e che avrà tanto seguito negli anni successivi, con Tre metri sopra il cielo di Luca Lucini. Sono lontani i tempi in cui lo si poteva trovare nelle aule del Centro Sperimentale di Cinematografia o a un seminario di Karpov alla sorgente di un sogno ancora lontano dal realizzarsi. E ora lo si vede travolto dal successo, amato dalle fan, richiesto in Italia e all'estero, con in testa un'unica preoccupazione: sposare o meno la brava e bellissima Valeria Golino (43 anni), conosciuta sul set di Texas di Fausto Paravidino. Una fama non diretta unicamente al volto di Step, perché il tempo passa e anche Step è cresciuto, passando attraverso interpretazioni e collaborazioni importanti come per Romanzo Criminale di Michele Placido o per Manuale D'amore 2 di Veronesi, o come la collaborazione estera con Abel Ferrara per Go go Tales con Willem Dafoe e Asia Argento. Una carriera ampiamente variegata e in continua evoluzione, che è esattamente ciò che l'attore vorrebbe dal proprio futuro: "Continuare ad esplorare i generi ed un bel ruolo strano".
Il saluto ai vent'anni sembra per lui un atto non particolarmente doloroso o pesante, e come potrebbe, dal momento che non accenna una men che minima discesa dalla cresta dell'onda, dopo un 2009 che lo vede in primo piano in ben cinque (cinque!) pellicole, fra le quali Verso l'Eden di Costa Gavras, primo assaggio della cinematografia francese, Il grande sogno, per il quale torna a lavorare con Michele Placido, e La prima linea di Renato De Maria.
Se il futuro si promette abitato da una relazione da sogno, dalla quale magari ci si aspetta anche qualche figlio e da ben tre pellicole in programma solo per il 2010, il duro uomo di altri tempi non può che accettarlo di buon grado col meritato sorriso sulle labbra. Auguri!

news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati