The Divergent Series: Insurgent

Film 2015 | Fantascienza +16 119 min.

Titolo originaleThe Divergent Series - Insurgent
Anno2015
GenereFantascienza
ProduzioneUSA
Durata119 minuti
Regia diRobert Schwentke
AttoriShailene Woodley, Theo James, Naomi Watts, Kate Winslet, Octavia Spencer Miles Teller, Suki Waterhouse, Jonny Weston, Daniel Dae Kim, Rosa Salazar, Keiynan Lonsdale, Emjay Anthony, Jai Courtney, Zoë Kravitz, Ansel Elgort, Maggie Q, Ray Stevenson.
Uscitalunedì 9 marzo 2015
DistribuzioneEagle Pictures
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +16
MYmonetro 2,61 su 40 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Robert Schwentke. Un film con Shailene Woodley, Theo James, Naomi Watts, Kate Winslet, Octavia Spencer. Cast completo Titolo originale: The Divergent Series - Insurgent. Genere Fantascienza - USA, 2015, durata 119 minuti. Uscita cinema lunedì 9 marzo 2015 distribuito da Eagle Pictures. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +16 - MYmonetro 2,61 su 40 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi
The Divergent Series: Insurgent
tra i tuoi film preferiti.




oppure

Il film è tratto dal secondo capitolo della trilogia della scrittrice Veronica Roth. In Italia al Box Office The Divergent Series: Insurgent ha incassato nelle prime 4 settimane di programmazione 3 milioni di euro e 1,4 milioni di euro nel primo weekend.

The Divergent Series: Insurgent è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,61/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA 2,75
PUBBLICO 3,07
CONSIGLIATO NÌ
Un cast decisamente fuori forma e fuori parte uccide la credibilità della saga di Veronica Roth.
Recensione di Gabriele Niola
mercoledì 18 marzo 2015
Recensione di Gabriele Niola
mercoledì 18 marzo 2015

Pochi giorni dopo la grande ribellione alcuni Intrepidi tra cui Tris, Quattro e Peter (più Caleb), si rifugiano presso un villaggio di Pacifici. Lì cominciano ad emergere le prime tensioni nel gruppo e diventa chiaro che non tutti la pensano alla stessa maniera. Costretti a scappare Tris e Quattro trovano rifugio presso gli Esiliati, guidati dalla madre di Quattro che da tempo cerca di formare un esercito per compiere una rivoluzione. Non credendo nemmeno alla bontà degli ideali degli Esiliati, i due decidono di rifugiarsi dai Candidi, dove dimostrata la loro onestà grazie al siero della verità iniziano a pianificare un attacco. Intanto Jeanine cerca il divergente perfetto per poter aprire un misterioso artefatto proveniente dagli Antichi e contenente un videomessaggio che potrebbe essere un'ottima arma di propaganda.
Il secondo film tratto dalla serie di romanzi di Veronica Roth cambia buona parte della troupe inclusi regista e sceneggiatori e ripete molto di quanto già visto in Divergent, ovvero lo scontro tra una società che divide in gruppi gli individui in base alle propensioni individuali, contrapposta all'unicità di una piccola percentuale di persone che non sono predisposte a nulla in particolare e a tutto insieme. La nuova aggiunta è l'arrivo di una fazione ribelle dotata di un suo capo e una sua agenda che non stupisce scoprire (fin da subito) non appartenere ai "buoni" ma essere un'altra faccia della stessa medaglia del governo tirannico, opposti a loro eppure ugualmente intenzionati ad imporre un ordine dall'alto con la violenza. Fuori dai giochi si collocano i protagonisti.
Se Hunger Games porta avanti un discorso molto complesso sul desiderio e l'attenzione intorno al corpo della donna in una società in cui l'immagine individuale è continuamente negoziata attraverso diverse tipologie di media, Divergent che di quella serie continua ad essere una copia quasi pedissequa, opta per un modello più classico di modernità e decisamente più semplice, in cui regnano amore e famiglia e nel quale l'unico elemento di "ribellione" sta nell'affermazione della propria individualità (un blando aggiornamento rispetto ai classici film di fantascienza anni '50 e '60). Prima ancora che sul piano delle idee è però su quello della forma che Insurgent crolla. Incapace di immaginare un futuro accattivante, affianca tutine aderenti ai resti della nostra civiltà, mette i suoi personaggi in una Chicago distrutta ma li dota di armi dal design futuristico grottesco (somigliano a grossi fucili ad acqua) e, in un'accozzaglia molto poco coerente di ribellismo e sentimentalismo (in cui il primo contemporaneamente giustifica e ostacola il secondo), perde credibilità ogni minuto che passa.
Molta della responsabilità della mancanza di sapore di questo secondo film sta sulle spalle degli attori. Se le consuete star-villain (Kate Winslet e Naomi Watts) fanno quello per il quale vengono pagate, cioè portare un po' di carisma e autorevolezza, i protagonisti sembrano costantemente fuori parte. Nessuno dei volti che sono inquadrati per la maggior parte del tempo ha la forza di donare credibilità alle proprie battute o a situazioni che ne avrebbero molto bisogno. Da Miles Teller (decisamente più convincente in Whiplash) a Shailene Woodley (a disagio in un ruolo d'azione, implausibile con un'arma in mano e figuriamoci nelle scene di violenza) fino a Theo James e Ansel Elgort (rispettivamente l'amato Quattro e il fratello Caleb), tutti sembrano provenire da altri film, recitare secondo registri propri e in stanze separate gli uni dagli altri.

Sei d'accordo con Gabriele Niola?
THE DIVERGENT SERIES: INSURGENT
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €13,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 20 settembre 2015
marione

Gran bel film, ben diretto, buona sceneggiatura fotografia e colonna sonora. Ottimi gli attori, spicca Shailene Woodley molto intensa e convincente. Ogni confronto con la serie "Hungere Games", che mi è piaciuta molto, mi sembra inappropriato. Hunger Games approfondisce estesamente e sottilmente il complesso rapporto tra potere e comunicazione.

lunedì 23 marzo 2015
fullmetaltizio

Il secondo capitolo di una delle saghe più sopravvalutate di tutti i tempi è, oltre che un brutto film, una pessima trasposizione, quasi alla pari del pezzentissimo Eragon del 2006. Ma facciamo alcuni esempi per dimostrarlo: Se il romanzo della Roth aveva, tra le altre cose, contribuito a presentare il complesso personaggio di Evelyn Eaton, fondamentale per gli sviluppi dei capitoli futuri, questo [...] Vai alla recensione »

lunedì 23 marzo 2015
Mickey97

Ancora non capisco la dura critica rivolta a questo film quando in realtà esso appare decisamente più completo e risolto del precedente, se in Divergent erano stati tralasciati dei dettagli quali ad esempio le vere intenzoni di Jeanine, in Insurgent troviamo delle risposte più che esaustive. Cosa non avrà convinto? La critica tira in ballo un cast a suo avviso fuori parte [...] Vai alla recensione »

venerdì 20 marzo 2015
gabrielebaldin

sono in disaccordo con la recensione che avete fatto a questo film. A me è piaciuto molto come era piaciuto moltissimo il primo (divergent). Avete fatto un paragone anche con hunger games, sui libri non posso dire nulla che non li ho letti (ma un mio amico che li ha letti tutti, ed è un quarantenne e non un ragazzino, ha detto che lui preferisce di gran lunga i libri della saga di divergent) [...] Vai alla recensione »

sabato 21 marzo 2015
Meolo

Chiaramente la mia votazione di cinque stelle è dovuta al fatto che sono molto di parte. Sono uscito dal cinema molto molto soddisfatto ma con una punta di amarezza: ci sono aspetti che ho molto gradito altri meno; questo non toglie nulla alla bellezza della saga in generale. Parto dagli aspetti del film che a parer mio hanno meno funzionato: le differenze con il libro sono di gran lunga ma [...] Vai alla recensione »

sabato 21 marzo 2015
Franky108

Se Divergent si era difeso bene nell'ovvio confronto con il primo capitolo della saga di hunger games(pur dimostrandosi inferiore al competitor), lo stesso non si può dire di Insurgent dove tutto o quasi va a farsi benedire. Il problema peró non risiede negli attori che fanno ciò che possono col materiale di scarsissima qualità che hanno a disposizione.

mercoledì 17 agosto 2016
TheMaster

Questi film teen hanno rotto le scatole,al di fuori del primo Hunger Games non ce n'è uno che sia meritevole a parte il geniale britannico Attack The Block,questo Insurgent ne è la prova. Il primo film era guardabile ma noioso e stanco,mentre questo secondo capitolo sacrifica "guardabilità" del tutto per proporre un'azione imbarazzante e già vista,coadiuvata [...] Vai alla recensione »

martedì 8 marzo 2016
elgatoloco

Film dai molti "prestiti", "Insurgent", da "1999. Fuga da New York"a"Matrix"(molto da "matrix", serie non solo"One movie")a tanti altri film "d'azione"(altro genere da analizzare meglio; come era strana la denominazione"Partito d'azione", così lo è naturalmente anche , se pure in forma minore [...] Vai alla recensione »

martedì 24 marzo 2015
gerry 94

Dopo avere visto per puro caso divergent non posso che rimanere affascinato da questa nuova e spettacolare serie che a mio parere surclassa a dir poco hunger games ! Questo secondo capitolo non può che percorrere la strada del precedente con una trama molto curata e affascinante che mi ha lasciato incollato allo "schermo " fino all'ultimo (fino all'ultimo non riuscivo ancora [...] Vai alla recensione »

sabato 4 aprile 2015
Eleonora Panzeri

 Non ho amato particolarmente la trama del primo film dato che ricordava una versione sbiadita di Hunger Games, tuttavia mi avevano conquistata gli attori. In questo secondo capitolo la storia cambia un po’ di registro virando verso un finale veramente inaspettato. Non mancano i colpi di scena, l’azione e l’adrenalina, caratteristiche immancabili in questo genere di film, [...] Vai alla recensione »

venerdì 3 aprile 2015
sev7en

Nella Chicago post-apocalittica di Veronica Rouch, Tris e Quatro continuano la loro fuga dagli Eruditi, alla ricerca di risposte che solo rievodando artefatti del passato potranno avere risposta...   Dopo il primo episodio, probabilmente non entuasiasti dei risultati al botteghino, Red Wagon Entertainment e Paragon Studios cambiano molte pedine sulla scacchiera a partire dal regista, ora [...] Vai alla recensione »

giovedì 26 marzo 2015
Step666

A mio avviso meno riuscito del primo film, resta comunque un degno seguito. Qui si approfondiscono finalmente le altre fazioni che compongono il mondo di Divergent e si svelano le meccaniche di funzionamento della città; si cominciano a intravedere i primi spiragli di verità che stanno alla base della società, gli avvenimenti e i colpi di scena si susseguono freneticamente e forse, un po' troppo velocemente [...] Vai alla recensione »

giovedì 26 marzo 2015
GabryHope95

Insurgent,secondo capitolo di "The Divergent Series" di Veronica Roth irrompe sul grande schermo con un compito oltremodo difficile:consolidare i pareri contrastanti derivati dalla prima trasposizione cinematografica dello scorso anno e convincere gli spettatori di non trovarsi di fronte a una copia di Hunger Games. Ci sarà riuscito? Le sequenze ripartono da dove si erano interrotte [...] Vai alla recensione »

domenica 22 marzo 2015
HoldenCaulfield

OK premetto che il film è guadabile. Ma la trama non ha senso, Veronica Roth non ha fatto finire il libro così, è un libro stupendo( tutti e tre) ma il film non combacia con la trama scritta dalla Roth. Nel caso non abbiate letto il libro, è un film che sorprende, stupisce ed innamora lasciando con il fiato sospeso in certe scene. Unica pecca il finale non fa in modo da lasciare in sospeso il fiato [...] Vai alla recensione »

mercoledì 25 marzo 2015
andrea1960

Cavolata colossale come trama . Non scorre. Non logico. Niente di niente.

mercoledì 25 marzo 2015
risottino

L'ennesima dimostrazione che non è per niente facile creare una "saga" e che molto spesso il secondo film delude. Mi spiace ammettere che sono uscito al termine del primo tempo perché ero proprio annoiato. Annoiato dalla recitazione dei due protagonisti che io definirei sciapa se non proprio approssimativa. Speriamo che aprile ci porti film migliori.

mercoledì 19 agosto 2015
Liuk

Divergo decisamente dalla recensione ufficiale. Ritengo questa saga nettamente superiore ad Hunger Games che, anche complice l'infelice scelta della quadrilogia, stanca e risulta altamente ripetitivo fin dal secondo episodio. Divergent Series racchiude una storia molto più avvicente e con maggiori misteri da svelare. il cast effettivamente non é il massimo, attori sbagliati in ruoli [...] Vai alla recensione »

domenica 22 marzo 2015
Furore92

VERONICA ROTH: spero tu sia rimasta terrorizzata e al contempo traumatizzata nel vedere il "film" di Insurgent. Più che film lo definirei "Trailer mal riuscito di alcune parti del libro". Spero vivamente che tu non voglia far uscire il terzo film, o almeno avere un po' di buon senso nel ritirare i diritti e farli avere a terze regie. Senza dire cavolate ci saranno state massimo due scene concordanti [...] Vai alla recensione »

sabato 21 marzo 2015
Flaw54

Un ecesso di movimento nella seconda parte ( con la cena involontariamente  ridicola ella casa volante che brucia ) non risolleva il film d una certa banalità  di fondo che riporta l'opera al solito cliché  dei buoni cintro i cattivi senzaaggiungere niente di nuovo.si perde in questo econdo episodio anche la divisione in caste che rimane sullo sfondo, mentre nl primo [...] Vai alla recensione »

martedì 24 marzo 2015
mavez

Forse ho fatto lo sbaglio di leggere il libro prima ... ovviamente si sa che per comprimere in due ore un libro pieno di dettagli bisogna per forza semplificare e tagliare , ma qui si è andato oltre, sembra quasi una storia parellela con punti chiave diversi . A parte questo, il film visto in se ha un che di piatto come se non esprimesse il suo potenziale .

lunedì 23 marzo 2015
lupusinfabula

Un degno proseguo del primo. I personaggi continuano ad avere una buona caratterizzazione. La storia prosegue nel suo svolgimento con coerenza e un buon coinvolgimento, guidata dalle visioni del racconto di Veronica Roth. Non a caso il suo romanzo d'esordio pubblicato negli Stati Uniti nel 2011, è rimasto nella top ten dei libri più venduti per tre mesi consecutivi...

martedì 24 marzo 2015
supremo94

In completo disaccordo con i pochi incompetenti che giocano male questa bellissima saga non posso che consigliarlo a tutti !! La trama è davvero curata e entusiasmante per tutto il tempo , il cast è ottimo e la protagonista shailene woodley è davvero molto brava e intensa ! per concludere effetti speciali davvero di classe ! Secondo me questa contando i vari aspetti questa saga [...] Vai alla recensione »

lunedì 23 marzo 2015
dariotto

ci è piaciuto ricco di tutto azione ,amore , suspance ecc. quando esce il dvd ?

sabato 21 marzo 2015
Myosotis

Ho visto anche Hunger Games e sinceramente preferisci notevolmente questo. Ti fa stare con il fiato sospeso fino all'ultimo, il regista è stato bravissimo a rappresentare al meglio tutti gli eventi senza punti morti, non permettendo al pubblico di annoiarsi.  Per gli amanti del dispotico post apocalittico è un film da vedere. 

venerdì 25 marzo 2016
Morgane

Questo film è stato diretto da Robert Schwentke nel 2015. I principali attori sono Shailene Woodley e Theo James. Il film è stato girato in America. La colonna sonora è stata firmata da Joseph Trapanese. La protagonista è Beatrice Prior. Questo film esprime la suspence e l'amore! La trama di questo film : Ci sono 5 fazione: studiosi, fraterni, altruista, sincero, e audaci.

domenica 22 marzo 2015
xoxoxo

ho trovato molto bello il film(da 4 stelle) e la storia. Ci sono alcuni bei colpi di scena e credo che sia piu bello di Divergent. Non vedo l'ora che esca il terzo!! :) :)

sabato 12 settembre 2015
lucva

Sinceramente non capisco le recensioni a 4 stelle di questo film . Premessa per fortuna non ho letto il libri altrimenti ritengo sarei rimasto ancora più deluso ..ho visto il primo e mi era piaciuto , almeno si intrecciava una trama iniziale con la storie delle fazioni , buona azione buon ritmo e colpi di scena ..questo invece ..e un piatto discorrere di avvenimenti , tutto incentrato sulle difficoltà [...] Vai alla recensione »

lunedì 23 marzo 2015
dariotto

per me che non ho letto il libro è stato bellissimo ci è piaciuto tantissimo da rivedere in dvd.

giovedì 19 marzo 2015
jackmod

Dopo la grandissima delusione del primo capitolo, speravo che la saga migliorasse con il secondo ma così non è stato. A partire dal fatto che molti aspetti della trama sono completamente stravolti rispetto al libro: un conto è adattare il libro cambiando dettagli e tagliando scene (come HP o Hunger games), un contro è il regista che fa quello che vuole.

mercoledì 25 marzo 2015
Redd1dj

Oggi ho visto insurgent in streaming e devo dire che mi è piaciuto. È stato più diazione che nel pprimo.ad essere sincero però mi aspettavo un po di più.Comunque bello mi è ppiaciuto.Aspetto di vedere il trzo capitolo!!!!

martedì 24 marzo 2015
beatrix97

Madonna che film !!!! davvero strafigo !!!! sono uscito dal cinema senza parole !! trama bellissima , personaggi all'altezza della situazione e atmosfere e grafica da togliere il fiato !! decisamente superiore a hunger games !! l'unica pecca ma trascurabile e questa costante assurdità di hollywood (presente in molti film ) che pochi millesimi di secondi prima della morte di un protagonista [...] Vai alla recensione »

giovedì 19 marzo 2015
nibavar

Un fiasco annunciato dalla scelta dei protagonisti (poso carismatici) e dal finale scelto assurdamente dalla Roth per la sua trilogia: non c'e' alcuna emozione nel vedere questo secondo episodio sapendo come va a finire la storia nel terzo.

giovedì 19 marzo 2015
nibavar

Il finale assurdo della trilogia della Roth toglie, a chi l'ha letta, ogni voglia di vedere questo secondo episodio. 

martedì 24 marzo 2015
AriS94

Insomma. Sicuramente se non avessi letto il libro di Veronica Roth, il film mi sarebbe piaciuto molto. Invece, come buona parte degli spettatori, ho visto trasformare quella che era la lotta interiore della protagonista in un dramma a tinte rosa, in cui il personaggio di Quattro viene ridotto a una specie di comparsa che bacia la terra dove cammina la protagonista.

sabato 21 marzo 2015
nibavar

Il film non puo' emozionare visto il finale assurdo scelto dalla Roth nel terzo libro (Allegiant). Mi auguro che i produttori costringano la scrittrice a scriverne uno diverso per l'ultimo film della serie. E' in corso una petizione lanciata dai lettori della Trilogia per chiedere un finale alternativo per il film.

Frasi
"La verità ha il potere di stravolgere i progetti delle persone"
Una frase di Tris Prior (Shailene Woodley)
dal film The Divergent Series: Insurgent - a cura di Daniela
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Maurizio Acerbi
Il Giornale

Il capitolo più delicato in una trilogia cinematografica è, quasi sempre, quello centrale perché, solitamente, funge da ponte ideale tra due episodi forti come quello che lancia la saga e quello che la completa rispondendo ai quesiti rimasti irrisolti. Il filone youngadult, ormai, è strutturato in questa maniera, anche se la tendenza (meramente per motivi di incasso) è quella di suddividere in due [...] Vai alla recensione »

Francesco Alò
Il Messaggero

Il romanzo di formazione per giovani donne è oggi un fantasy. Bye bye Jane Austen e Louisa May Alcott e benvenute Stephenie Meyer (Twilight), Suzanne Collins (Hunger Games) e Veronica Roth (Divergent). Saghe che poi diventano kolossal. Amore? Crescendo potresti avere a che fare con due tipi di uomini: l'anemico, corrucciato, distaccato e forse bisessuale (vampiro) o il famelico, caloroso, invadente [...] Vai alla recensione »

Alessandra Levantesi
La Stampa

Nata nel 1988 e avida lettrice di Harry Potter, Veronica Roth è la più giovane delle star della letteratura «Young Adults». Dopo la saga del maghetto, gli Hunger Games della Collins e il ciclo Twilight della Meyers, il successo della sua trilogia Divergent è stata una benedizione per il mercato editoriale, e per Hollywood che si è affrettata ad acquistarne i diritti.

Roberto Nepoti
La Repubblica

Chi non avesse visto il primo episodio tratto dai libri per «giovani adulti» di Veronica Roth, deve sapere che la Chicago del futuro è divisa in cinque classi, o fazioni, secondo le attitudini dei componenti. Però ci sono i Divergenti, trasversali a più categorie e che non piacciono affatto alla dittatoriale Jeanine, una con l'allergia alle differenze.

NEWS
LIBRI
venerdì 14 agosto 2015
 

Una scelta può cambiare il destino di una persona... o annientarlo del tutto. Ma qualsiasi essa sia, le conseguenze vanno affrontate. Mentre il mondo attorno a lei sta crollando, Tris cerca disperatamente di salvare tutti quelli che ama e se stessa, e [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati