Perfidia

Acquista su Ibs.it   Dvd Perfidia   Blu-Ray Perfidia  
Un film di Bonifacio Angius. Con Stefano Deffenu, Mario Olivieri, Noemi Medas, Alessandro Gazale, Andrea Carboni.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 103 min. - Italia 2014. - Il Monello Film uscita giovedì 22 gennaio 2015. MYMONETRO Perfidia * * * 1/2 - valutazione media: 3,86 su 18 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
Consigliato assolutamente sì!
3,86/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * - -
 critica * * * 1/2 -
 pubblico * * * 1/2 -
Il film, diretto dal giovane Bonifacio Angius, è presentato in concorso alla 67a edizione del Festival Internazionale del Film di Locarno.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un ritratto complesso e amaro di una condizione esistenziale che è al contempo radicata nel territorio portato sullo schermo e rappresentativa di miriadi di situazioni analoghe
Giancarlo Zappoli     * * * - -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

Angelino ha 35 anni e, dopo la morte della madre, vive con il padre Peppino. Angelino non ha un lavoro, non ha desideri e non ha una ragazza. La sua vita trascorre tra le richieste del padre, che lo vorrebbe impegnato in un’attività e magari anche sposato, e un triste bar. Intorno a loro un grigio inverno che muta i colori della Sardegna, una radio che trasmette prediche religiose e una situazione economica in cui la crisi domina.
Bonifacio Angius riesce a centrare in pieno l’obiettivo di realizzare il primo lungometraggio di finzione realizzando un ritratto complesso e amaro di una condizione esistenziale che è al contempo radicata nel territorio portato sullo schermo (un angolo di Sardegna) e rappresentativa di miriadi di situazioni analoghe italiane e non. Perché Angelino non è lo scemo del villaggio, non è un depresso né tanto meno un bamboccione da stereotipo socioeconomico. Soffre piuttosto di un autismo sociale che non gli impedisce di porre e di porsi domande (solo apparentemente banali) che vanno ad impattare contro un muro di gomma che persegue l’indifferenza come obiettivo auspicabile. Anche quando sembra che la vita gli scorra sopra senza lasciare traccia nel suo intimo impermeabile a qualsiasi evento non è così. Angelino in realtà soffre per un rapporto con una figura paterna che lo ha avuto al fianco senza accorgersi di avercelo. Perché Peppino è un padre che ha svuotato nell’intimo la consorte e che non sa neppure che cosa ha o non ha condiviso con il figlio. A questo si aggiunge una distorta proposta della religiosità vista solo dal punto di vista del giudizio e della possibile punizione.
Tutto quanto è stato quasi congelato nel lasciarsi vivere del giovane uomo avrà però modo di emergere con una grande lucidità che Angius sa cogliere con profonda partecipazione riuscendo però a non trascurare di innervare la sua sceneggiatura con una dolente ironia.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
PERFIDIA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play
* * * * *

L'inettitudine all'amore per la vita

lunedì 3 novembre 2014 di Roberto Risi

Con un realismo ipertrofico il regista racconta la storia di un ragazzo a seguito della perdita della madre. La morte del genitore non sembra averlo scosso particolarmente, perché Angelino è un ragazzo apatico, demotivato, immaturo, persino disadattato, incapace di affrontare la vita e le sue insidie. La “perfida” sorte di avere avuto una madre malata e un padre assente perché (immaginiamo) dedito al lavoro e (forse) al problema di salute della moglie, hanno fatto continua »

* * * * *

Semplicemente bellissimo!

sabato 1 novembre 2014 di Vittorio1970

Erano anni che non vedevo un film cosi' rappresentativo del nostro tempo. Perfidia è un'opera sincera, dura, ironica, amara. Un pugno nello stomaco. Un'istantanea impeccabile di una certa umanità intrappolata in silenzi che urlano dolore e disperazione. Questo film riesce a ronzarmi in testa anche dopo giorni dalla visione. Scene che ti inquietano il cuore, altre che ti fanno ridere di pancia, ma sempre con un tarlo che si insinua nella mente quando riconosci in quei personaggi, continua »

* * - - -

Lentezza esasperante con piccole perle

venerdì 31 ottobre 2014 di HEINZOLF

Per quanto il soggetto offrisse molti spunti interessanti, confesso che mi ha irritato ed angosciato la fissità, il vuoto pneumatico e l'analfabetismo espressivo del giovane protagonista. Per quanto deliberatamente voluto e calcato dal regista, questo aspetto rende il film troppo lento e povero di modulazioni. L'autismo esasperato di Angelino appare caricaturale e, per quanto ben rappresenti la disperata impotenza, quasi autistica, che il regista vuole rappresentare, non offre mai uno spunto o un continua »

* * * * -

Storia di ordinario squallore

martedì 11 novembre 2014 di Cristina 71

Non lasciamoci ingannare da un incipit, in verità un po' fastidioso anche per un sassarese come me, in cui i protagonisti sembrano sapersi esprimere solo nella forma più volgare di questo dialetto. Perfidia, il film del regista Bonifacio Angius che ha avuto l'onore di partecipare al Festival internazionale di Locarno, è si' ambientato a Sassari, ma i protagonisti potrebbero risiedere in una qualsiasi città di provincia italiana. Angelo, con la sua apatia e la sua incapacità di provare emozioni e, continua »

Angelo
Gesù ha sbagliato tutto.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | Perfidia

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 7 luglio 2015

Cover Dvd Perfidia A partire da martedì 7 luglio 2015 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Perfidia di Bonifacio Angius con Stefano Deffenu, Mario Olivieri, Noemi Medas, Alessandro Gazale. Distribuito da Cecchi Gori Home Video. Su internet Perfidia (DVD) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 9,74 €
Prezzo di listino: 12,99 €
Risparmio: 3,25 €
Aquista on line il dvd del film Perfidia

La "Perfidia" di Angius in corsa per il Pardo d'Oro

di Roberto Nepoti La Repubblica

Fa piacere poter dire che l'unico titolo italiano in concorso di questa edizione, Perfidia, è un ottimo film. Diretto da un trentenne, Bonifacio Angius, racconta una storia che per certi versi evoca l'epocale I pugni in tasca. Sono passati cmquant'anni ma, come l'Alessandro di Marco Bellocchio, anche il protagonista Angelo vegeta in una provincia che è un natìo borgo selvaggio: una Sassari sonnolenta e senza prospettive, dove però serpeggia una violenza latente; e dove, come nell'altro film, si crea l'humus per commettere "delitti di famiglia". »

Inquieta Sassari

di Alessandra Levantesi La Stampa

Dalla Sardegna è arrivato in competizione Perfidia di Bonifacio Angius, che in quel di Sassari racconta l'asfittica immobilità della provincia attraverso un personaggio di trentacinquenne triste, immerso in uno stato di infantile catatonia. Dopo la morte della madre e causa l'ictus del padre (l'ottimo teatrante locale Mario Olivieri), nulla si evolve in Angelino se non che la sua indole cambia di segno, da buona a cattiva, in sintonia con la perfidia annidata sotto la calma piatta dello sterile mondo intorno. »

Il pubblico ha bisogno di storie di famiglia

di Fulvio Fulvi Avvenire

L'altro caso è Perfidia, del sassarese Bonifacio Angius: il film narra di un trentacinquenne che non studia, non lavora, non guarda la tv, non ha altro interesse se non i videogiochi e le birre al bar con gli amici. Un bamboccione piccolo-borghese che viene fuori nella sua inettitudine dopo la morte della madre: rimasto solo con lui, il padre scopre di non conoscerlo affatto, di non averlo mai incontrato davvero, di non avere parole per raccontarsi e comunicare con l'unico figlio. Il ritratto di certi drammatici rapporti è perfetto nell'obiettivo del giovane regista sardo, persino nei curatissimi dialoghi, scarni, surreali, inquietanti. »

Perfidia | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | roberto risi
  2° | vittorio1970
  3° | cristina 71
  4° | ber enike
  5° | cris59
  6° | gianleo67
  7° | heinzolf
Link esterni
Facebook
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 22 gennaio 2015
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità