Prince of Persia - Le sabbie del tempo

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Prince of Persia - Le sabbie del tempo   Dvd Prince of Persia - Le sabbie del tempo   Blu-Ray Prince of Persia - Le sabbie del tempo  
Un film di Mike Newell. Con Jake Gyllenhaal, Ben Kingsley, Gemma Arterton, Alfred Molina, Steve Toussaint.
continua»
Titolo originale Prince of Persia: The Sands of Time. Azione, Ratings: Kids+13, durata 116 min. - USA 2010. - Walt Disney uscita mercoledì 19 maggio 2010. MYMONETRO Prince of Persia - Le sabbie del tempo * * * - - valutazione media: 3,00 su 99 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,00/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * 1/2 - -
 critica * * 1/2 - -
 pubblico * * * - -
   
   
   
Nel sesto secolo, il principe Dastan assieme alla principessa Tamina parte per recuperare la Sabbia del Tempo, un regalo degli dei per controllare il tempo, dalle mani di un malvagio nobile, Nizam.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
La componente dinamico-estetica cerca di mantenere il passo accelerato della contemporaneità
Edoardo Becattini     * * 1/2 - -
Showtime:
mercoledì 31 agosto 2016 alle ore 19,00 in TV su SKYCINEMAMAX
Scopri gli altri film in televisione »

Nei territori dell'antica Persia, il piccolo Dastan è un orfano che viene sorpreso dalle guardie imperiali a rubare una mela al mercato. Presente alla scena, il re Sharaman nota con ammirazione il coraggio e l'incredibile destrezza del ragazzo, decidendo così di risparmiargli la mano e di accoglierlo a palazzo. Sedici anni dopo, Dastan viene considerato un nobile principe di Persia assieme ai due diretti discendenti del re, Tus e Garsiv, anche se le sue abitudini restano quelle di un ragazzo del popolo. Quando lo zio Nizam annuncia che nella città santa di Alamut vengono nascoste armi per i nemici della Persia, i tre principi conducono un attacco alla città e la espugnano grazie soprattutto all'intervento di Dastan. La principessa di Alamut, la bella Tamina, respinge le accuse dell'esercito invasore, ma le sue maggiori preoccupazioni sono rivolte verso un pugnale dal manico in vetro sottratto durante la battaglia dal giovane principe.
Da quando la Disney ha deciso di sopperire al declino delle sue opere d'animazione lavorando in sinergia con il produttore di blockbuster Jerry Bruckheimer, la sintesi chimica che ne è venuta fuori ha visto unirsi il tocco magico delle fiabe con la frenesia adrenalinica di Bad Boys, il fantastico più mirabolante con il muscolare più spinto. Così, dopo la riscoperta del genere piratesco in funzione fantasy dei Pirati dei Caraibi e la caccia al tesoro intorno al mondo de Il mistero dei Templari, Disney e Bruckheimer lanciano un nuovo possibile franchise che attinge in parti uguali dal romanticismo delle avventure esotiche, dal mondo dei videogiochi e dai loro stessi patrimoni.
La fonte d'ispirazione videoludica è un brand che permette di sviluppare una continuità tanto con l'universo di Topolino che con il fantasy-action più moderno: il principe Dastan di Jake Gyllenhaal è un Aladdin in carne e ossa dotato di un'agilità e una capacità di destrezza consentite unicamente dalla mobilità di un joypad, così come la storia magica che consente di riavvolgere il tempo e di scatenare un vero e proprio Armageddon di fuoco, vento e sabbia, pare fuoriuscire direttamente da un roboante finale di un'avventura disneyana. Non potendo contare né sul simpatico carisma del Capitan Sparrow, né sugli enigmi nascosti nella Storia statunitense, Mike Newell spinge al massimo le dinamiche apprese sul set di Harry Potter e gioca sul continuo incalzare delle azioni. La prevalenza di piani stretti, il montaggio ipercinetico, perfino le schermaglie amorose di Dastan e Tamina fra una sequenza d'azione e l'altra: tutto è finalizzato a mantenere il fiato corto e a tenere alte le soglie dei sensi. Ma non è solo la componente dinamico-estetica a cercare di mantenere il passo accelerato della contemporaneità, ma anche la politica, che vede l'esercito del regno invadere una roccaforte iraniana perché sospettata di nascondere armi delle forze ribelli e un bislacco sceicco proprietario di struzzi da corsa lamentarsi della situazione dei piccoli imprenditori. È però la grana grossa di questi vari elementi a rischiare di inceppare la clessidra del film e a non permettere a questa rivisitazione sinceramente (video)ludica de "Le mille e una notte" di scorrere fluidamente.
Anche se Prince of Persia cerca attraverso l'esuberanza di esercitare una pressione costante, è la mancanza di un'omogeneità fra le varie sequenze e nelle dinamiche fra i personaggi (con la sola eccezione di Gyllenhaal e della Arterton) a non dar vita ad uno spettacolo integro e pienamente appassionante. L'atteggiamento spavaldo e rutilante si impegna da solo a lasciare il segno, ma alla fine pare proprio che il destino della propria avventura sia scritto sulla sabbia.

Premi e nomination Prince of Persia - Le sabbie del tempo MYmovies
Prince of Persia - Le sabbie del tempo recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Incassi Prince of Persia - Le sabbie del tempo
Primo Weekend Italia: € 1.518.000
Incasso Totale* Italia: € 6.740.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 1 agosto 2010
Primo Weekend Usa: $ 30.170.000
Incasso Totale* Usa: $ 89.981.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 11 luglio 2010
Sei d'accordo con la recensione di Edoardo Becattini?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
66%
No
34%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * * *

Perdiamoci con dastan e tamina!!!

domenica 30 maggio 2010 di falconelvento88

Chi non ha mai letto almeno una storia delle mille e una notte? chi non ha mai desiderato essere in quel magico e intrigante mondo della Persia di anni e anni fa? Chi non ha avuto la sensazione che il tempo potesse essere nelle proprie mani durante la pellicola? E chi non si è emozionato guardando il prode Dastan cercare da una parte, di non far scattare l'Armaggedon, e dall'altra, di riconquistare la sua Tamina?Penso nessuno e quindi nessuno non può perdersi questa pellicola davvero godibile. La continua »

* * * - -

Discreta trasposizione, colpisce senza esagerare

sabato 29 maggio 2010 di James Bob

La trama non brilla certo in originalità e colpi di scena inaspettati, ma d'altro canto la storia nasce per un videogioco ed è stata ora ritrasposta in film. Le scene iniziali fanno ritornare alla memoria Aladdin, il cartone della disney di inizi anni 90, ma d'altra parte periodo storico, location, e casa di produzione sono le medesime del lungometraggio animato. Gli effetti speciali presenti durante tutta la durata della proiezione sono ben curati,senza però la pretesa di strafare o di lasciare continua »

* * * * -

Rocambolesco e accattivante

venerdì 2 luglio 2010 di violetmoon

Bellissimo! Un solo aggettivo per descrivere questo film pieno di movimento, accattivante, ironia. Il regista è lo stesso della Maledizione della Prima Luna e si vede, ed è una garanzia. Il film è veloce, non noioso, scattante, rumoroso, pieno di energia e di effetti speciali. Gli amanti del Principe di Persia sin dai suoi primi esordi nei nostri pc nell'ormai classico videogame non potranno non riconoscere i salti, le acrobazie e il look sexy ma allo stesso tempo scansonato continua »

* * * * -

Un mix esotico di avventura e intrighi persiani.

martedì 31 agosto 2010 di STIZZO

Mike Newell dirige questo kolossal firmato Disney per trasportarci nei luoghi esotici, romantici e sabbiosi della Persia/Iran. L'incipit del film accompagnato da melodie orientaleggianti ricorda molto La Mummia e le scene che si susseguono sono ricche di azione e salti rocamboleschi come si sono visti nel videogioco omonimo. Gli attori sono abbastanza azzeccati per il filo della storia; forse non convince subito l'immagine troppo occidentale di Jake Gyllenhaal ma nella sua fisicità si delinea continua »

il principe Dastan
Molti pensano che il tempo sia come un fiume che scorre lento in un'unica direzione. Ma io che l'ho visto da vicino, posso assicurarti che si sbagliano. Il tempo è un mare in tempesta. Forse ti chiederai chi sono e perché io parli così. Siediti, e ti racconterò la storia più incredibile che tu abbia mai sentito…
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Il principe Dastan
La sabbia li ha sprigionati, e nella sabbia ritorneranno!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Il principe Dastan
Difficile, Non impossibile!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Prince of Persia - Le sabbie del tempo

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 1 settembre 2010

Cover Dvd Prince of Persia - Le sabbie del tempo A partire da mercoledì 1 settembre 2010 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Prince of Persia - Le sabbie del tempo di Mike Newell con Jake Gyllenhaal, Ben Kingsley, Gemma Arterton, Toby Kebbell. Distribuito da Buena Vista Home Entertainment. Su internet Prince of Persia. Le sabbie del tempo è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 5,99 €
Prezzo di listino: 7,99 €
Risparmio: 2,00 €
Aquista on line il dvd del film Prince of Persia - Le sabbie del tempo

SOUNDTRACK | Prince of Persia - Le sabbie del tempo

La colonna sonora del film

Disponibile on line da martedì 18 maggio 2010

Cover CD Prince of Persia - Le sabbie del tempo A partire da martedì 18 maggio 2010 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Prince of Persia - Le sabbie del tempo del regista. Mike Newell Distribuita da Walt Disney.

LIBRI | Il celebre videogame diventa un libro d'avventure esagitato, colorato e divertente.

Il libro

venerdì 21 maggio 2010 - Fabio Secchi Frau

Prince of Persia, il libro C'era una volta il videogame dei videogame, quello del Principe Dastan che trova il Pugnale del Tempo che gli consente di possedere il controllo completo della dimensione temporale, combattendo così contro il perfido Visir Zervan e i mostri di sabbia. Da questa storia, passata per Amiga, Apple II, Apple Macintosh, MS-DOS, Nintendo, Game Boy e Sega Meda Drive, non poteva non nascere una versione letteraria (edita dalla Wald Disney Company, 2010, e inserita nella collana Junior Novel) meno violenta del videogioco e con l'immancabile lieto fine, come mamma Disney obbliga sempre.

Gyllenhaal, principe in cui pulsa un cuore

di Alessandra Levantesi La Stampa

In questi giorni che la parola Persia riconduce a temi allarmanti quali integralismo religioso, programmi nucleari, consigli dell'Onu, embarghi e minaccia di nuove guerre, può essere rinfrescante un film rievocante un Medio Oriente arabeggiante da Mille e una notte. Un mondo antico popolato di straccioni che diventano principi per coraggio e nobiltà d'animo, re giusti, principesse custodi di templi sacri, buffi briganti, cattivi che tramano inutilmente nell'ombra tanto alla fine saranno le forze del Bene a sconfiggere quelle del Male. »

Questo principe vi conquisterà

di Paolo D'Agostini La Repubblica

C' è poco da fare i difficili: il divertimento c' è tutto. L' evasione è assicurata. Ed è garantita da un bel giocattolo che dichiara la subalternità del cinema all' universo dei videogiochi. Perché è da lì, da un fortunato e celebre videogioco, che viene lo spunto per una promessa di grande e remunerativo successo. Interessante è che la scommessa venga messa nelle mani di un regista di un certo livello e di larghi orizzonti, il Mike Newell di Quattro matrimoni e un funerale e di un Harry Potter. »

Eroe di sabbia e di videogame

di Alberto Castellano Il Mattino

Il cinema e i videogame hanno cominciato a intrecciare un proficuo rapporto nei primi anni Ottanta quando alcuni giochi elettronici s'ispiravano a modelli e successi cinematografici. Poi negli anni Duemila si sono invertiti i ruoli e - in sintonia con le esigenze di un cinema sempre più ipertecnologico e «infantile» - è stato il grande schermo a cercare nuova linfa espressiva nei videogiochi diventati più «adulti». Il top del connubio e della contaminazione sono le serie «Tomb Raider» e «Resident Evil» grazie anche alle adrenaliniche eroine Angelina Jolie e Milla Jovovich. »

Divertimento e avventura col «magico» principe di Persia

di Massimo Bertarelli Il Giornale

Questa sì che è una bella sorpresa. Prince of Persia pare appena uscito da Le mille e una notte, opportunamente riverniciato per il più smaliziato pubblico di oggi. Mancano i due Douglas Fairbanks e Errol Flynn, ma c'è un attore che li vale in simpatia, vigore e faccia tosta, Jake Gyllenhaal. Già protagonista, con lo scomparso Heath Ledger, del discusso I segreti di Brokeback Mountain, qui passa decisamente dall'altra parte della barricata, ovvero ama una donna. Operazione molto più facile se costei ha le magnifiche fattezze della ventiquattrenne inglese Gemma Arterton, baldamente sopravvissuta al recentissimo, micidiale Scontro tra Titani. »

Prince of Persia - Le sabbie del tempo | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | falconelvento88
  2° | violetmoon
  3° | james bob
  4° | stizzo
  5° | fannyp.
  6° | blacky
  7° | mattiathehitman
  8° | mister_wnb
  9° | aristoteles
10° | aristoteles
11° | renato c.
12° | lory93
13° | joker 91
14° | joker95
15° | maruskafilatova
Trailer
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Backstage
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità