Prospettive di un delitto

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Prospettive di un delitto   Dvd Prospettive di un delitto  
Un film di Pete Travis. Con Dennis Quaid, Matthew Fox, Forest Whitaker, Sigourney Weaver, William Hurt.
continua»
Titolo originale Vantage Point. Thriller, Ratings: Kids+13, durata 90 min. - USA 2008. - Sony Pictures uscita venerdì 29 febbraio 2008. MYMONETRO Prospettive di un delitto * * - - - valutazione media: 2,33 su 74 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato nì!
2,33/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * - - -
 critica * * - - -
 pubblico * * 1/2 - -
   
   
   
Durante il discorso presidenziale, il capo di Stato americano viene colpito e ferito. A strage avvenuta, saranno i punti di vista delle vittime scampate e dei carnefici a ricostruire i fatti.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un thriller di stampo televisivo, aggiornato ai tempi della tecnologia avanzata, ordinario e americanamente consolatorio
Marzia Gandolfi     * * - - -

Thomas Barnes è un agente dei servizi segreti in missione in Spagna. In occasione di un importante summit sulla guerra globale al terrorismo, il suo incarico è quello di proteggere il Presidente degli Stati Uniti, che soltanto un anno prima ha schermato da una pallottola. Durante il discorso presidenziale, il capo di Stato americano viene colpito e ferito. Tra la folla scoppia il panico e due bombe. A strage avvenuta, saranno i punti di vista delle vittime scampate e dei carnefici spietati a ricostruire l'esatto ordine dei fatti. Niente è quello che sembra. Nessuno è chi dice di essere.
Nella prima parte di Prospettive di un delitto, la migliore, si ha la sensazione che il film possa rappresentare l'intrigante e infinita variazione di un evento criminale, commissionato da una cellula terroristica ed eseguito otto volte per lo spettatore. Otto punti di vista diventano otto storie differenti, che rilasciano informazioni su tracce ancora aperte mentre ne vengono immesse delle nuove che aprono nuovi enigmi. Non c'è flashback che non possa essere dilatato da altri flashback, non c'è segreto della vita dei personaggi che non ne contenga al suo interno degli altri. Prospettive di un delitto è un thriller aggiornato ai tempi della tecnologia avanzata e chiuso su se stesso malgrado la struttura "aperta". È un action-movie dell'epoca della minaccia terroristica ripetibile come il loop di un otto volante.
Un po' Lost, un po' 24, il film di Pete Travis si ispira senza ispirazione alla produzione televisiva americana. Prova a catturare la nostra attenzione, a ottenere la nostra adesione e la nostra partecipazione emotiva, reiterando ed espandendo indefinitamente l'evento rappresentato (l'assassinio in diretta del Presidente) e lavorando sulle attese rispetto alla soluzione dell'enigma. Il regista inglese sceglie immodestamente di "rifarsi" proprio al (tele)cinema di J.J. Abrams (Lost) e di Joel Surnow e Robert Cochran (24), accumulando tutti i luoghi comuni legati ai killer spietati e perfezionisti, all'assassino redento per amore (di una bambina), all'alta tecnologia applicata al crimine, al thriller politico e così via.
Un film antologia, un assemblaggio di costanti, di tipizzazioni, di situazioni standard, che attiva immediatamente la memoria alla ricerca di una sequenza già vista e una battuta già ascoltata. Pesa sull'insieme un cast eterogeneo, attori privi di carisma, troppo carismatici o con la parte cucita addosso, una sfida fra divi che mette in gioco passato e presente. Alla fine resta poco: un thriller ordinario, risolto in modo sbrigativo e americanamente consolatorio, che genera aspettative ma non regala un surplus di qualità. Questione di punti di vista.

Stampa in PDF

Premi e nomination Prospettive di un delitto MYmovies
il MORANDINI
Prospettive di un delitto recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Incassi Prospettive di un delitto
Primo Weekend Italia: € 409.000
Incasso Totale* Italia: € 921.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 16 marzo 2008
Primo Weekend Usa: $ 24.000.000
Incasso Totale* Usa: $ 71.953.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 13 aprile 2008
Sei d'accordo con la recensione di Marzia Gandolfi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
37%
No
63%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* - - - -

Decente fino a 10 min dalla fine poi una m....

giovedì 24 luglio 2008 di Frank

Scusate, non vorrei mai farlo ma vi devo rivelare un po' la trama per far capire; percui se proprio volete vedere questo filmetto smettete di leggere ora. Allora il film non sarebbe male di per sè, nonostante quell'avanti e indietro eccessivo con i flashbacks che dopo un po' è veramente irritante, il film si salverebbe. Ma il vero problema viene dopo. Allora... ci sono i terroristi che dopo aver escogitato un fenomenale (e improbabile piano) riescono finalmente a rapire il presidente USA. Nel continua »

* * * * -

Non sottovalutare questo film

martedì 31 marzo 2009 di Carly

"Prospettive di un delitto" è un film con aspetti molto interessanti, da non sottovalutare. La perfezione nell'archittettare il piano dei terroristi, far coincidere gli avvenimenti, e collegarli tra di loro, l'inseguimento in macchina con grandi effetti speciali....lo considero un buon film. Personalmente questa pellicola lo metto in paragone con un'altro film: "Rapina a mano armata" di Stanley Kubrick. Sò bene che la vicenda è diversa, e nel film di Stanley vengono utilizzati i flashback, però continua »

* * * - -

No stoppin' action

venerdì 5 settembre 2008 di Andrea

Raramente capita di guardare un film in cui l'azione sia la vera protagonista di scena. Nell'ultima stagione i film con vere scene d'azione sono stati pochi tra i quali Jason Bourne e Crank; questo Vantage Point è nella lista tra i migliori nel suo genere. L'idea dell'effetto di 'riavvolgimento' è più che buona e rende davvero l'idea degli 8 punti di vista citati nello slogan di lancio del film. Poche pecche che ammaccano la pellicola come la sceneggiatura e la regia, non inesperta, ma ancora alle continua »

* * - - -

La solita americanata

martedì 31 marzo 2009 di I'Para

Do due stelle a questo film solo e soltanto perchè l'inizio è molto originale: lo stesso episodio viene visto sotto molti aspetti diversi e all'inizio è difficile capire bene tutto e restano molti dubbi allo spettatore, che non può far altro che restare incollato allo schermo. Col passare dei minuti però, quando tutto inizia a schiarirsi, ci si rende conto che il film è diventato un banale thriller americano come tanti altri: ci sono i buoni, gli americani ovviamente, con un presidente buono e onesto continua »

Il segretario generale
Signore non può dare l'ordine, vi hanno appena sparato…
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
John
Chi non apprezza il dono della vita non merita di vivere
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Chi non ammette di aver torto ama se stesso più della verità.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Prospettive di un delitto

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 3 luglio 2013

Cover Dvd Prospettive di un delitto A partire da mercoledì 3 luglio 2013 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Prospettive di un delitto di Pete Travis con Dennis Quaid, Matthew Fox, Forest Whitaker, Sigourney Weaver. Distribuito da Sony Pictures Home Entertainment, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby True HD 5.1 - inglese, Dolby True HD 5.1. Su internet Vantage Point. Prospettive di un delitto (Blu-ray) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 6,39 €
Prezzo di listino: 7,99 €
Risparmio: 1,60 €
Aquista on line il dvd del film Prospettive di un delitto

SOUNDTRACK | Prospettive di un delitto

La colonna sonora del film

Disponibile on line da giovedì 6 marzo 2008

Cover CD Prospettive di un delitto A partire da giovedì 6 marzo 2008 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Prospettive di un delitto del regista. Pete Travis Distribuita da Varèse Sarabande.

Il grintoso gorilla Dennis Quaid rivive l'attentato al Presidente

di Adriano De Carlo Il Giornale

L'attentato al Presidente degli Stati Uniti è solo il punto di partenza di un thriller insolito. La sequenza dell'attentato viene rivissuta da otto personaggi, alcuni della sicurezza, altri dei servizi segreti, altri semplici spettatori. L'effetto moviola poteva essere il punto debole di un racconto concitato, al contrario risulta stimolante grazie di un montaggio che sfrutta tutte le angolazioni. Tantomeno Prospettive di un delitto soffre per le coloriture dell'ambiente presenti in altre storie del genere. »

di Roberto Nepoti La Repubblica

All'origine di Prospettive di un delitto ci sono due elementi, sulla carta, suggestivi. Il primo, non nuovo ma sempre efficace, è l'attentato alla vita del presidente americano. Che è a Salamanca per un summit mondiale sull'antiterrorismo quando, nella Plaza Mayor gremita di folla, esplodono colpi di fucile: il presidente si accascia. Entra qui la seconda idea: la sceneggiatura di Barry L. Lewy seleziona otto punti di vista sull'evento (un agente dei servizi segreti, un turista con telecamera, uno spagnolo implicato nell'attentato, una mamma con bambina ecc. »

Un thriller alla Rashomon che riprende un attentato da otto punti di vista. Puro mestiere hollywoodiano

di Cristina Borsatti Film TV

Un film, due anime. Ma in entrambe la verità dipende sempre dallo sguardo dell'osservatore. Mentre la storia diretta da Pete Travis si dipana, la memoria vola a Rashomon, capolavoro in cui Akira Kurosawa dimostrò con la sua macchina da presa quanto ognuno di noi interpreti il medesimo evento in maniera differente. Quattro i punti di vista, raddoppiati oggi in questo thriller che ci propone lo stesso attentato otto volte. Eccola la prima anima di Prospettive di un delitto, la cui struttura narrativa compone la storia come farebbe un puzzle, facendo andare i pezzi al loro posto, un po' alla volta. »

Bell'idea, non riuscita

di Massimiliano Zampini Ventiquattrominuti

In Spagna, durante un vertice sul terrorismo, sparano al presidente Usa quando sta per parlare in piazza. A guardare la scena tantissima gente, tra cui otto tra guardie del corpo, giornalisti, terroristi, cittadini. In sala ricostruiamo quello che è successo, rivedendo più volte la stessa scena, ma con le Prospettive di un delitto degli otto personaggi, che aggiungono, ciascuno, nuovi tasselli per completare il puzzle. Cast ricco, bella idea, ma a metà il giocattolo si rompe e diventa un banale film d'azione come tanti altri. »

Prospettive di un delitto | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Trailer
1 | 2 |
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità