Generazione 1000 euro

Acquista su Ibs.it   Dvd Generazione 1000 euro   Blu-Ray Generazione 1000 euro  
Un film di Massimo Venier. Con Alessandro Tiberi, Valentina Lodovini, Carolina Crescentini, Paolo Villaggio, Francesco Mandelli.
continua»
Commedia, durata 101 min. - Italia 2008. - 01 Distribution uscita venerdì 24 aprile 2009. MYMONETRO Generazione 1000 euro * * 1/2 - - valutazione media: 2,93 su 34 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
2,93/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * * - -
 critica * * 1/2 - -
 pubblico * * 1/2 - -
   
   
   
Matteo è il classico trentenne brillante ma dal futuro precario. Due donne gli cambieranno la prospettiva sulle cose...
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Una commedia articolata, sensibile e godibile sulla vita da precario
Tirza Bonifazi     * * * 1/2 -

A Milano un gruppo di giovani neolaureati galleggia nell'orbita dell'instabilità esistenziale. Matteo, che si definisce un luogo comune, è un genio della matematica; nelle vesti di "cultore della materia" tiene lezioni sull'insostenibilità di Gödel, ma per tirare a campare lavora nel reparto marketing di un'azienda in odore di taglio del personale. L'amico e coinquilino Francesco mette in pratica la sua passione per la settima arte facendo il proiezionista in un cinema d'essay e osserva la vita come se fosse un film, dando un voto alle cose. Lasciato dalla fidanzata tirocinante in attesa di asportare il suo primo pancreas, e perse le sicurezze economiche di un terzo inquilino che li ha appena abbandonati con un debito, Matteo si trova diviso tra la passione e la ragione - e tra due donne che entrano con impeto nella sua vita - nell'eterna sospensione d'animo.
Se nel 2001, con Santa Maradona, Marco Ponti metteva in scena il precariato in quel di Torino e sette anni dopo Paolo Virzì ribatteva da Roma con il grottesco Tutta la vita davanti, Massimo Venier trova a Milano - e nel libro omonimo di Antonio Incorvaia e Alessandro Rimassa - l'ambientazione ideale per far luce su un tema che affligge la generazione mille euro.
Armato della sua solita delicatezza e di uno sguardo partecipe e insieme leggero, il regista di Chiedimi se sono felice s'incarica di raccogliere le esperienze comuni dei precari d'oggi convogliandole in una commedia pura, priva di quelle tinte nere che avevano contraddistinto gli impiegati senza contratto di Virzì.
La trama articolata e godibile su più fronti offre agli interpreti lo spazio per caratterizzare i loro personaggi e renderli verosimili all'interno di una fiction che traduce la realtà alterandola in favore dell'impianto narrativo. Nell'utilizzare la matematica e i personaggi secondari come valore aggiunto, Venier trova una formula fatta di piccoli dettagli, di battute e puntuali osservazioni capaci di divertire e allo stesso tempo descrivere l'attuale panorama italiano avvolto dall'incertezza del futuro professionale e sentimentale dei giovani.
Dimostrandosi ancora una volta capace di dirigere una variopinta rosa di attori (dall'ineccepibile Alessandro Tiberi al commovente professore di Paolo Villaggio), il regista regala a ognuno un momento da incorniciare e la realizzazione di un sogno a Matteo, che si sveglia, infine, con tutta la vita davanti.

Premi e nomination Generazione 1000 euro MYmovies
Generazione 1000 euro recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Incassi Generazione 1000 euro
Primo Weekend Italia: € 534.000
Incasso Totale* Italia: € 1.296.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 7 giugno 2009
Sei d'accordo con la recensione di Tirza Bonifazi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
76%
No
24%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Generazione 1000 euro

premi
nomination
Nastri d'Argento
0
1
* * * - -

Piacevole ma poco profondo

sabato 2 maggio 2009 di mdr88

Il tema del "lavoro oggi" è stereotipizzato, poco profondo e per alcuni tratti anche distante dalla realtà. Scarso lo spazio riservato a Mandelli il quale, a mio avviso, è l'unico personaggio che nel suo modo leggero, ma allo stesso tempo mai banale (anzi frutto di una matura consapevolezza), di approcciarsi alla vita, si avvicina ad una più veritiera rappresentazione della condizione giovanile dei nostri tempi. Ciò nonostante il film mi è parso, nella sua leggerezza, piacevole e assolutamente godibile, continua »

* * - - -

Massimo non ha le palle.

sabato 25 aprile 2009 di paapla

Il film di Massimo Venier inizia come in un celebre romanzo di Lewis Carroll, Alice. “Dio mio, com'è tutto strano, oggi! Eppure ieri le cose sono andate avanti come il solito. Mi domando se mi hanno cambiata durante la notte! Vediamo un pò: ero la stessa quando mi sono alzata stamattina?” “Ci sentiamo sempre meno lettori di Alice, potremmo dire, e sempre più, direttamente, nei panni di Alice: «Si ha la sensazione che vengano giocati molti giochi contemporaneamente, e che durante il gioco cambino continua »

* * - - -

Basta speculare sui trentenni

giovedì 30 aprile 2009 di Vitolazzarone

Ho visto il film di Venier aspettandomi un contributo alla lotta contro gli stereotipi. Non ho ricevuto nulla in questo senso. Certo, per carità, tutto è vero. Ma per sapere come vive un trentenne laureato (magari del Sud Italia) a Milano basta farsi un cocktail nei bar all'ora dell'happy hour! Nessun insegnamento se non qualche riferimento al piccolo Italiano che sceglie la ragazza acqua e sapone di provincia anzichè inseguire la carriera all'estero. Un tantino banalotto, non trovate? Peraltro continua »

* * - - -

Occasione sprecata

domenica 26 aprile 2009 di chiarialessandro

Credo di essere profondamente innamorato del cinema in generale ed è per questo che mi dispiace non poter parlare bene di un film in particolare ma purtroppo, per questa volta, non posso farne a meno. Gli argomenti per creare un’opera stimolante, spunto di riflessioni e discussioni, c’erano tutti, soprattutto tenendo conto di quanto accaduto nel mondo del lavoro da alcuni mesi ad oggi (ma la tendenza è sempre la stessa ormai da anni). Eppure il film, nonostante vi siano delle scene realizzate su continua »

Francesco (Francesco Mandelli)
Questa è l'unica epoca dell'umanità in cui le persone tornano in Molise
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Matteo (Alessandro Tiberi)
Mi chiamo Matteo e sono un luogo comune.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Matteo (Alessandro Tiberi)
E quindi scopriremo che non solo l'impossibile può accadere, ma che accade sempre.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Generazione 1000 euro

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 7 ottobre 2009

Cover Dvd Generazione 1000 euro A partire da mercoledì 7 ottobre 2009 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Generazione 1000 euro di Massimo Venier con Alessandro Tiberi, Valentina Lodovini, Carolina Crescentini, Paolo Villaggio. Distribuito da 01 Distribution. Su internet Generazione 1000 euro è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 7,99 €
Aquista on line il dvd del film Generazione 1000 euro

INCONTRI | Massimo Venier traduce per il cinema un libro-fenomeno allestendo una commedia articolata e godibile.

La realtà sfaccettata e colorata dei "milleuristi"

martedì 21 aprile 2009 - Tirza Bonifazi Tognazzi

Generazione mille euro: la realtà sfaccettata e colorata dei Dopo Santa Maradona e Tutta la vita davanti arriva Generazione mille euro (in uscita il prossimo 24 aprile in trecento sale italiane) che esplora l'universo precario dei neolaureati. Affetti dalla frustrazione causata dall'incertezza del futuro lavorativo, i protagonisti del film sono altrettanto intenzionati a trovare una possibile via d'uscita dalla sospensione d'animo. Tuttavia, il regista Massimo Venier non cerca di dare risposte o possibili soluzioni, piuttosto il tentativo (riuscito) è di raccontare con lucidità - e attraverso la commedia - il fragile stato in cui si trovano i giovani (e meno giovani) d'oggi.

LIBRI | Dal libro di Antonio Incorvaia e Alessandro Rimassa, arriva nei cinema la storia di un gruppo di precari persi fra sogni universitari e velleità professionali.

Il libro

martedì 5 maggio 2009 - Pierpaolo Simone

Generazione 1000 euro, il libro Oggi è tempo di crisi, social network, sigle incomprensibili, contratti scritti con l’inchiostro simpatico e tanta, tanta precarietà. Da un libro di qualche anno fa (“Generazione Mille Euro”, 2006, Rizzoli, pagg. 164, euro 9,50), è arrivata dritta dritta nei cinema – diretta da Massimo Venier - la storia di un gruppo di precari persi fra sogni universitari, velleità professionali e ottimismo non corrisposto dal duro resoconto del mercato, pronto ad affondare a colpi di scure termini come meritocrazia e futuro.

CELEBRITIES | La bella Carolina non vuole solo incantare ma stupirci con un sorriso.

Quando la crescentini fa ridere

martedì 21 aprile 2009 - Stefano Cocci

5x1: quando la Crescentini fa ridere C arolina Crescentini non è il solito prodotto in serie della Mecca dei sogni. Bionda, occhi chiari, corpo da sballo, la si potrebbe interpretare come la solita bonazza ma lei ha scelto un'altra strada. Certo, gli esordi televisivi, la fiction e, oltretutto, la Notte prima degli esami oggi in compagnia di Brizzi e Vaporidis - un'accoppiata che rischia di diventare il Parenti – Boldi dei prossimi lustri, accompagnandoci negli anni a venire con prodotti senz'anima pensati per far ridere chi al cinema di ci va una volta l'anno – non sembrano testimoniare in suo favore.

NEWS | Gomorra di Matteo Garrone è il film dell'anno.

Record di candidature per il divo

venerdì 29 maggio 2009 - Marlen Vazzoler

Nastri d'Argento: record di candidature per Il Divo Per i Nastri d'Argento 2009 il film di Garrone riceverà il Nastro dell'anno mentre quello di Sorrentino ha conquistato ben nove candidature per: regia, produttore, sceneggiatura, attore protagonista, attrice non protagonista, fotografia, scenografia, montaggio e sonoro in presa diretta. Nella gara come miglior regista scendono in campo anche Marco Bellocchio col suo Vincere, Pupi Avati per Il papà di Giovanna, Marco Risi per Fortapàsc e Francesca Archibugi per Questione di cuore. Nella serata del 27 giugno al Teatro Antico di Taormina saranno 39 i film italiani, usciti dal primo maggio 2008 al 24 maggio 2009, che si sfideranno nelle vari sezioni votate da oltre 350 giornalisti del SNGCI.

VIDEO | Il video (Ansa Live).

giovedì 23 aprile 2009 - a cura della redazione

Generazione 1000 euro Trent'anni, simpatici, ottimisti, al verde e senza sicurezze: questo l'identikit dei precari protagonisti di Generazione 1000 euro, la commedia sentimentale di Massimo Venier liberamente tratta dall'omonimo romanzo di Antonio Incorvaia e Alessandro Rimassa, in arrivo venerdì nelle sale.

   

La tragedia di un precario ridicolo. Non per interisti

di Roberto Silvestri Il Manifesto

Diffidare dei manager rampanti che si chiamano Angelica, sfoggiano una faccia di bronzo a la page, ma hanno una sola carta di credito (e anche dai vacillanti esiti). Non frequentarli neppure, se prima non scodellano almeno una cascata di rassicuranti e dorate Amex, Diner, etc. Vendetevi tutti e in tutto, ognuno ha il suo prezzo, ma scoprite prima l'eccellente salute bancaria di chi vi compra. In mancanza d'altro (non tutti sono figli di Silvio) meglio sposare una francescana povertà, adagiandosi o sopra un'aspirante supplente di greco, che è facile strappare al suo bruto fidanzato di Todi, o a una turnista di pronto soccorso, che trova perfino più irritante della «Cgil-Uil-Cisl Medici» un menage senza litigi e scazzottature ritmiche. »

Vita da trentenni con ironia e gusto

di Paolo D'Agostini La Repubblica

Il film diretto Massimo Venier (già regista di fiducia di Aldo Giovanni e Giacomo) e scritto con Federica Pontremoli ha le carte in regola per fare il punto sull' onda della commedia di argomento giovanile ma soprattutto, più in generale, sull' efficacia della commedia alle prese con la società contemporanea. Il titolo, dal libro omonimo (Rizzoli) cui il film si ispira liberamente, non lascia dubbi: la condizione dei trentenni eternamente sulla soglia della maturità, in attesa di poter fare ingresso in una vita adulta che si allontana sempre più. »

A Milano si sorride tra i precari in amore

di Massimo Bertarelli Il Giornale

Piacevole commedia sentimentale sui precari dello spiritoso Massimo Venier. Niente a che vedere con Tutta la vita davanti: qui il dramma degli impiegatini a tempo determinato è vissuto con un sorriso. A Milano il trentenne laureato in matematica Matteo (Alessandro Tiberi) non è soddisfatto nè del lavoro in una grande azienda nè dello stipendio. Divide l'appartamento col buffo Francesco (Francesco Mandelli) e il cuore tra l'altra coinquilina, la supplente Beatrice (Valentina Lodovini), e la vicedirettrice marketing Angelica (Carolina Crescentini). »

Amore, casa e carriera ai tempi del precariato

di Alberto Castellano Il Mattino

Dopo l'overdose di commedie sentimentali adolescenziali, il cinema italiano comincia a occuparsi dei trentenni alle prese con problemi di lavoro, della generazione dell'eterno precariato. Ne è un esempio Matteo, il protagonista di «Generazione 1000 euro» diretto da Massimo Venier sulla base dell'omonimo bestseller. Una laurea e un gran talento per la matematica, il giovane lavora nel marketing di un'azienda milanese, divide l'appartamento con un amico e fa i salti mortali per pagare l'affitto. La sua già turbolenta esistenza viene ulteriormente movimentata dalla contemporanea irruzione di due seducenti ragazze: la mora Beatrice, nuova coinquilina, insegnante anche lei precaria, e la bionda Angelica, capo del suo ufficio. »

Generazione 1000 euro | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Tirza Bonifazi
Pubblico (per gradimento)
  1° | mdr88
  2° | cronix1981
  3° | antrace
  4° | fabrizio cirnigliaro
  5° | gabpao
  6° | danygor
  7° | alberto58
  8° | vitolazzarone
  9° | turidur
10° | paapla
11° | chiarialessandro
Nastri d'Argento (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 24 aprile 2009
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità