Un bacio appassionato

Acquista su Ibs.it   Dvd Un bacio appassionato  
Un film di Ken Loach. Con Atta Yaqub, Eva Birthistle, Ahmad Riaz, Shamshad Akhtar, Shabana Bakhsh.
continua»
Titolo originale Ae Fond Kiss. Drammatico, Ratings: Kids+16, durata 103 min. - Gran Bretagna 2004. uscita venerdì 7 gennaio 2005. MYMONETRO Un bacio appassionato * * 1/2 - - valutazione media: 2,88 su 20 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
2,88/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblico * * 1/2 - -
   
   
Un Loach che mette a fuoco l'ottimismo della ragione per raccontarci una storia di integrazione difficile ma non per questo impossibile.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Integrazione razziale per un film d'amore profondamente umano di Ken Loach
Giancarlo Zappoli     * * * - -

Casim, figlio di pakistani ma nato a Glasgow lavora come dJ in un club. La sua famiglia ha già programmato per lui il matrimonio con una cugina. Ma Casim si innamora di Roisin, l'insegnante irlandese di musica della sorella minore. Da qui nascono i problemi, aggravati dal fatto che Roisin è separata e l'Istituto cattolico in cui insegna pretende da lei una condotta moralisticamente irreprensibile. L'amore dei due giovani rischia di essere minato sin dall'inizio ma i due proveranno a resistere.
Loach non è più l' arrabbiato di una volta o, meglio, lo è ancora quando deve difendere i più giovani e più deboli come in Sweet Sixteen. Quando invece si tratta di integrazione razziale la sua rivolta morale resta ad alto livello ma cerca (spera?) in una soluzione positiva. Questo fa bene al suo cinema in cui cerca sempre più di proporre le diverse posizioni non rinunciando a denunciare ma cercando anche di comprendere. Così se il padre pakistano è chiuso al nuovo anche il sacerdote cattolico è incapace di comprendere e sa solo giudicare e punire. Ma in entrambi i campi (la sorella minore da una parte e il direttore della scuola dall'altra) c'è chi, senza rinunciare alla propria appartenenza, sa guardare 'oltre'. Quell'oltre che per Loach è sempre stato rappresentato dall'essere umano con i suoi slanci, con le sue debolezze, con i suoi doveri ma anche con i suoi diritti.

Premi e nomination Un bacio appassionato MYmovies
il MORANDINI
Un bacio appassionato recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Incassi Un bacio appassionato
Primo Weekend Italia: € 213.000
Incasso Totale* Italia: € 1.581.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 26 febbraio 2006
Sei d'accordo con la recensione di Giancarlo Zappoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
78%
No
22%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Un bacio appassionato

premi
nomination
Festival di Berlino
1
0
* * * - -

Un film ingiustamente bistrattato

domenica 10 maggio 2009 di mahleriano

Contrariamente a molti commenti negativi che mi è capitato di leggere, non ho trovato il film così scontato, banale o noioso. Non sarà un capolavoro, ma credo possa esistere una più che onorevole via di mezzo. Siamo semplicemente di fronte ad una storia d'amore che porta ad uno scontro fra le diverse culture dei protagonisti e mostra i condizionamenti imposti dalle rispettive società. Né mi sembra argomentazione valida per screditarlo che le tematiche possano apparire in partenza "troppo grandi" continua »

* - - - -

Da non vedere!

sabato 12 febbraio 2005 di Manuel

Una stella, giusto per il nome del regista... Molto deludente: per i dialoghi scontati, per la fotografia, per la recitazione, per le scene di sesso decisamente accorciabili, per la banalità con cui viene trattato l'argomento (forse "Sognando Beckham" lo affrontava meglio!!!!) ed addirittura per i doppiaggi che nella prima parte della pellicola sono fuori sincro. Ci si aspetta sempre molto da Loach dopo i capolavori che ci ha regalato, ma qui ha preso un abbaglio. Rimandato. Anzi no. Bocciato. continua »

* * * - -

Mondi lontani, mondi vicini

giovedì 14 luglio 2011 di eva besazza

Una storia d'amore tra un giovane pakistano e un'insegnante irlandese, cattolica. CI sono tutti i presupposti per un dramma familiare e generazionale che non tarda a verificarsi: la famiglia di Casim, come da tradizione, ha già deciso per lui le nozze con una cugina mai vista. Genitori e sorella maggiore non hano nessuna intenzione di tentare alcun avvicinamento a Roisin, la donna, bianca e peccatrice che ha traviato il loro figlioletto; osteggiano in ogni modo la coppia con continua »

* * - - -

Meglio il ken loach dei diritti del lavoro

martedì 15 febbraio 2005 di Ivana

Il tema dell'immigrazione e della convivenza appassiona il cinema contemporaneo. Non tutti però riescono a fare con maestria un buon lavoro. Siamo lontani dalla lievità di Jalla Jalla, East is East ad esempio. Loach è un ottimo regista e a lui va il merito di aver affrontato un tema importante: la seconda generazione dei migranti e le difficoltà intrinseche nei rapporti non dovuti alle famiglie di provenienza. Bello lo spunto sul cattolicesimo chiuso e bigotto e sulle difficoltà di lei nell'insegnamento. continua »

Roisin
Quando Casim chiede a Roisin (riferito al fatto che si è lasciata con il suo ex): Avete litigato?, lei risoonde: "No, siamo cambiati."
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | Un bacio appassionato

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 6 luglio 2005

Cover Dvd Un bacio appassionato A partire da mercoledì 6 luglio 2005 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Un bacio appassionato di Ken Loach con Atta Yaqub, Eva Birthistle, Ahmad Riaz, Shamshad Akhtar. Distribuito da 01 Distribution, il dvd è in lingue e audio inglese, Dolby Digital 5.1 - italiano, Dolby Digital 5.1. Su internet Un bacio appassionato è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 6,50 €
Aquista on line il dvd del film Un bacio appassionato

di Enzo Natta Famiglia Cristiana

Casim, un giovane pachistano che vive in Scozia, incontra Roisin, insegnante di musica. Lui è musulmano, lei è cattolica, e, nonostante si amino profondamente, troveranno il loro cammino irto di difficoltà. Gli amori contrastati sono invecchiati insieme al cinema (erano uno degli argomenti preferiti del muto), ma in mano a Ken Loach sembrano diventare nuovi di zecca. Questo perché il regista di Riff Raff e Piovono pietre è un uomo con i piedi per terra, che sa trasformare le favole in storie di tutti i giorni. »

di Roberto Nepoti La Repubblica

Casim, giovane emigrato pachistano della seconda generazione, vive a Glasgow con la famiglia. Quando è a casa parla panjabi, segue le tradizioni dei genitori, accetta di sposare una ragazza scelta da loro; fuori casa parla inglese, fa il dj in un locale e s'innamora di Roisin, un'irlandese bionda che insegna in un liceo. L'amore, però, non è necessariamente un valore condiviso; recente invenzione della borghesia occidentale, non convince né la famiglia musulmana del ragazzo (incapace di concepire l'idea che stia con una "goree", un'europea), né le gerarchie cattoliche della scuola di lei, che la vogliono maritata e a un correligionario. »

di Irene Bignardi La Repubblica

Romeo e Giulietta sulla Clyde, che per chi non lo ricordasse è il fiume che attraversa Glasgow. Romeo e Giulietta alla maniera di Ken Loach, con un finale non alla maniera di Ken Loach. E nel complesso una sorpresa per tutti gli ammiratori di Loach, che non è certo un regista ricordato per delle storie d’amore (d’accordo, ce n’era un po’ in My name is Joe, ce n’era il ricordo in Carla’s Song, ma poco di più). Perché questo è, invece, un vero film d’amore, persino con delle scene di eros. Ma siccome Loach è Loach, il grande regista dell’Inghilterra e del mondo proletario, il pugnace cultore di un cinema povero e vibrante di realtà, lo scopritore di volti autentici che riesce a calare con estrema naturalezza nelle sue storie dolorose e appassionate ma spesso con pennellate di grande humour, piene di gente normale umiliata e offesa dalla durezza della società, anche il suo nuovo film per parlare d’amore paria di altre cose. »

di Alessandra Levantesi La Stampa

Il tema di «Un bacio appassionato» è quello classico dei film sentimentali, ovvero un giovane incontra una ragazza, i due si piacciono e comincia una storia. Ma anche in questa deliziosa commedia che, ambientata a Glasgow, sfiora solo occasionalmente note drammatiche, l'inglese Ken Loach non manca al suo impegno di indagare sulle contraddizioni della realtà in cui viviamo. Qui il problema è che l'aitante Casim è un esule pakistano e Roisin una bionda irlandese: in parole povere, il loro è un amore destinato a esser contrastato. »

Un bacio appassionato | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Festival di Berlino (1)


Articoli & News
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 7 gennaio 2005
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità