Tre colori - Film rosso

Acquista su Ibs.it   Dvd Tre colori - Film rosso   Blu-Ray Tre colori - Film rosso  
Un film di Krzysztof Kieslowski. Con Irène Jacob, Jean-Louis Trintignant, Fréderique Feder, Samuel Le Bihan, Marion Stalens.
continua»
Titolo originale Trois couleurs: Rouge. Drammatico, durata 100 min. - Francia 1994. MYMONETRO Tre colori - Film rosso * * * * 1/2 valutazione media: 4,50 su 16 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
Consigliato assolutamente sì!
4,50/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * * -
 critican.d.
 pubblico * * * * 1/2
Trailer Tre colori - Film rosso
Il film: Tre colori - Film rosso
Anno produzione: 1994
Con Film blu è il più riuscito della triologia di Kieslowki. Se in quello prevalevano la fotografia e le tinte forti, qui fanno da padroni la semplicità e il quotidiano.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Il flm che chiude la trilogia dedicata ai principi fondamentali della Rivoluzione francese
Giancarlo Zappoli     * * * * -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

Valentine è una modella che vive a Ginevra e ha un compagno che sta a Londra con cui la relazione non va benissimo. Una sera investe una cagna che appartiene a un uomo solitario che scoprirà essere un giudice in pensione il quale sembra indifferente a ogni rapporto umano. L'uomo ha più di un segreto, uno dei quali riguarda un'attività illegale.
Kieslowski con questo film chiude la trilogia dedicata ai principi fondamentali della Rivoluzione francese (Libertà, Uguaglianza, Fraternità) e purtroppo, seppur inconsapevolmente, realizza la sua ultima opera cinematografica. Morirà infatti due anni dopo. Sarebbe facile leggerlo come un film testamento ma non sarebbe corretto perché il regista stava già lavorando a un progetto su Inferno/Purgatorio/Paradiso. Si tratta invece di un'opera che chiude scientemente un percorso e che trova la propria conclusione in una collocazione geo-politica che è al contempo europea ed extra europea: la Svizzera. Non dimenticando però la Polonia postcomunista con le sue luci (poche) e le sue ombre (inquietanti) a cui viene fatto riferimento parlando di un furto d'auto ai danni del compagno di Valentine.
La critica ha considerato questo film come una nuova salita ai vertici sia dell'intreccio narrativo sia del linguaggio visivo dopo la presunta cedevolezza di Film bianco. Si è puntato molto sul rapporto con la figura paterna andandola ad identificare nel ruolo affidato a un sempre perfetto Jean-Louis Trintignant. C'è però qualcosa di più e di diverso perché non va dimenticato che Kieslowski è l'autore del tanto laico quanto profondamente spirituale Decalogo che lo fece conoscere al più vasto pubblico europeo. In quel giudice che si è ritirato dal mondo, che mostra indifferenza nei confronti di qualsiasi possibile coinvolgimento di sentimenti (a partire dalla cagna ferita e incinta), in quell'uomo anziano, di cui scopriremo le ragioni del prepensionamento, che ascolta (meglio: spia) le conversazioni telefoniche altrui venendo così a conoscenza di ciò che dovrebbe restare incognito si può leggere l'immagine di Dio secondo Kieslowski. Un Dio che ha deciso di allontanarsi dal mondo e di guardarlo da lontano, continuando a giudicarlo ma senza intervenire. Un Dio che ha bisogno dell'uomo per tornare a comprendere l'umanità e ad averne misericordia (nell'accezione non pietistica ma elevata del termine). Valentine si trova ad essere quella rappresentante dell'umanità che gli apre nuovamente lo sguardo e ne modifica la percezione: non più un isolato disincanto ma una partecipazione alle umane vicissitudini che comprendono anche la presenza fondamentale del Caso. Non dimentichiamo che nel 1981 Kieslowski aveva girato "Przypadek" la cui traduzione letterale era "Il caso" e non l'insipiente Destino cieco con cui è stato titolato in Italia. Si trattava di uno Sliding Doors in anticipo sui tempi di cui il regista sembra non essersi dimenticato neanche successivamente. E' il Caso che porta Valentine da lui ma non sarà questa la sua sola manifestazione.
A fornire un suggello a questa lettura critica è la battuta che la giovane donna a un certo punto gli rivolge: "Che cos'altro sa? Chi è lei?" La risposta "Un giudice in pensione" è tanto apparentemente lapalissiana quanto aperta a un'interpretazione 'altra'. Perché siamo di fronte a un film in cui i raddoppiamenti si accompagnano alle aperture. Se Julie in Film blu e Dominique in Film bianco si trovavano ancora dietro dei vetri ora la finestra attraverso cui guarda il giudice ha il vetro rotto, è aperta all'esterno. Così come finalmente è aperto il gesto di Valentine verso la persona anziana che ripete un gesto visto nei due film precedenti chiudendo così uno dei tanti percorsi che questa trilogia propone allo spettatore che abbia il desiderio di guardare e non solo di vedere.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
TRE COLORI - FILM ROSSO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Premi e nomination Tre colori - Film rosso MYmovies
Premi e nomination Tre colori - Film rosso

premi
nomination
Premio Oscar
0
3
Golden Globes
0
1
* * * * *

L'ultima lezione di un maestro del cinema

sabato 26 gennaio 2013 di pbshelley

L'ultima fatica di Kieslowski ci porta al cuore dell'esigenza espressiva che ha animato la sua opera tutta: raccontare storie di gente comune, inserite in scenari quotidiani, indagando i rapporti umani e i dilemmi etici della vita, all'interno e oltre la rete della società. Il regista polacco tratteggia i propri personaggi con pudore ed estrema delicatezza, dapprima attraverso piccoli segni, poi nel concreto delle azioni e delle parole. Prendono corpo due contrastanti idee continua »

* * * * *

Destino e amore

venerdì 11 agosto 2006 di Sergio

Film Rosso è forse il capolavoro del regista polacco K. Kieslowsky. Contenuto nella trilogia, rosso, bianco, blu, dedicata agli ideali rappresentati dalla bandiera francese, è dei tre, il film dedicato all'amore. La giovane e bellissima modella Valentine (la bravissima Irene Jacob), ragazza sensibile e tormentata, incontra per caso un affascinante e controverso giudice in pensione, sullo sfondo di una romantica e discreta Ginevra. Tra i due comincia un sottile, sotterraneo, intenso e discreto continua »

* * * * *

Delicatamente triste

venerdì 10 agosto 2007 di Giulia

Valantine è una fotomodella dalla vita semplice e un po' tormentata, in cui l'unica compagnia che riceve sembra derivare dal telefono di casa sua, che sovente squilla (e che la lega a Michel, misterioso fidanzato in trasferta a Londra). Davanti a lei vive Auguste, ma i due non si incontreranno mai, vivendo vite parallele. Quando Valentine investirà Rita, un cane pastore, la sua esistenza si incrocerà con quella di un anziano giudice misantropo in pensione; questo incontro si rivelerà particolarmente continua »

* * * * -

Per puro caso...

giovedì 4 novembre 2010 di

Il più "leggero", se così si può definire, film della famosa Trilogia dei Colori di Kieslowsky. Per caso una modella (Irene Jacob) investe un cane. Avrà così modo di conoscere il padrone (Jean-Louis Trintignant), un giudice in pensione che per passare il tempo ascolta le conversazioni telefoniche dei suoi vicini. Ed è l'inizio di un'amicizia che dapprima contrappone decisamente i due protagonisti (lei è contraria a questo meschino passatempo) e poi a poco a poco si rafforza e diventa strumento di continua »

Valentine (Irène Jacob) e il giudice (Jean-Louis Trintignant)
Ma che cosa fa?
Spio.
Cosa?
Spio le conversazioni telefoniche dei miei vicini. Non doveva spegnere: era interessante.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Valentine (Irène Jacob) e il giudice (Jean-Louis Trintignant)
Ma che cosa fa?
Spio.
Cosa?
Spio le conversazioni telefoniche dei miei vicini. Non doveva spegnere: era interessante.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Valentine (Irène Jacob)
Ciascuno ha diritto ai propri segreti.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Tre colori - Film rosso

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 21 ottobre 2014

Cover Dvd Tre colori - Film rosso A partire da martedì 21 ottobre 2014 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Tre colori - Film rosso di Krzysztof Kieslowski con Jean-Louis Trintignant, Fréderique Feder, Irène Jacob, Teco Celio. Distribuito da Cecchi Gori Home Video. Su internet Film rosso. Tre colori (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Tre colori - Film rosso

di Roberto Escobar Il Sole-24 Ore

Un telefono, un numero, cavi multicolori, e via sotto il mare, poi ancora cavi uno squillo e un altro telefono. Film Rosso, ultimo deiTrois cou leurs di Krzysztof Kieslowski, inizia così, «mostrandoci» la ragnatela di parole con cui gli uomini e le donne tentano di vincere la solitudine. Immagini impossibili, quelle dei mille fili che ci legano e insieme minacciano di dividerci, trasformando l'amore in indifferenza, la parola in silenzio rumoroso. Eppure, Kie§10wski con quelle immagini impossibili fa un film. »

di Luigi Paini Il Sole-24 Ore

Vite parallele a Ginevra: Tre colori - Film Rosso, di Krzysztof Kieslowski, è un'opera dai molti protagonisti. C'è la bella Valentine (Irène Jacob, già interprete de La doppia vita di Veronica), giovane studentessa universitaria con il fidanzato lontano, a Londra. Davanti a lei, al di là della strada, abita Auguste, anche lui studente, legato a Karin, specializzata in bollettini meteorologici personalizzati. Benché vicini di casa, e nonostante i loro passi si incrocino quasi ogni giorno, Valentina e Auguste non si conoscono, anzi non si sono mai nemmeno scambiati uno sguardo. »

Tre colori - Film rosso | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | pbshelley
  2° | sergio
  3° | giulia
  4° | fedeleto
  5° |
Rassegna stampa
Roberto Escobar
Luigi Paini
Premio Oscar (4)
Golden Globes (1)


Articoli & News
Shop
DVD
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità