Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
gioved 19 aprile 2018

Matteo Branciamore

Il Cesaroni attore e cantautore

36 anni, 2 Ottobre 1981 (Bilancia), Roma (Italia)
occhiello
Eva: "Marco, sei stato con un'altra?"
Marco: "Eva, non ti sto capendo!"
Eva: "C' un'altra?"

dal film I Cesaroni 4 (2010) Matteo Branciamore Marco Cesaroni
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Matteo Branciamore

Venerd ritorna la fiction sulla famiglia pi amata d'Italia.

I Cesaroni: le novit e le sorprese della terza serie

marted 3 febbraio 2009 - Alessandra Giannelli cinemanews

I Cesaroni: le novit e le sorprese della terza serie Ci siamo, da venerd 6 febbraio torner, su Canale 5, la famiglia Cesaroni con tutti i suoi personaggi: dalla coppia Claudio Amendola Elena Sofia Ricci, ai pi giovani Alessandra Mastronardi, Matteo Branciamore, ma anche Antonello Fassari, Max Tortora, Elda Alvigini e Ludovico Fremont. Il gruppo storico, su cui, diciamolo, spiccano la simpatia di Amendola, la bravura di Fassari e Tortora, ma anche quella tutta al femminile della Ricci. Tante le storie che saranno raccontate, sempre in quel della Garbatella, dove la famiglia, e il suo simpatico contorno, lavorano, studiano e amano. E si perch le storie d'amore pi seguite d'Italia incanteranno ed incuriosiranno ancora il pubblico. Grandi interpreti (permettetecelo, Max Tortora fenomenale!), molte le sorprese, tanto il divertimento, cui tutti cercano di dare una spiegazione, ma che Antonello Fassari risolve: "Perch siamo tutti un po' Cesaroni"! Presentata, proprio a Cinecitt (qui sono stati ricreati gli interni della serie), la terza stagione della fiction "evento" della televisione italiana, come ha dichiarato Giancarlo Schieri, direttore di Mediaset, definendo eccezionale tutto il cast, sia tecnico sia artistico. la serie pi lunga della televisione italiana (per il numero di serate): dal 6 febbraio per 15 venerd, mentre gi in fase di scrittura la quarta, che sar ancora pi lunga, a dimostrazione, sottolinea Schieri, di quanto il pubblico voglia bene a questo prodotto, cos come gliene vuole l'Azienda. con enorme piacere che Carlo Bixio, il pap della fiction (alias il produttore), presenta questa terza stagione, ammettendo che l'interesse cresciuto da parte del pubblico, tanto che il picco dello share in senso assoluto, lo scorso anno, stato del 33,90% con ben 8.200.000 spettatori, incollati ala tv esattamente nella scena d'amore tra Eva e Marco (la storia pi seguita e amata, soprattutto tra gli adolescenti).

Anche senza di te

* * * - -
(mymonetro: 3,00)
Un film di Francesco Bonelli. Con Myriam Catania, Nicolas Vaporidis, Matteo Branciamore, Alessio Sakara, Pietro De Silva.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2018. Uscita 08/03/2018.

Il mondo di mezzo

* - - - -
(mymonetro: 1,00)
Un film di Massimo Scaglione. Con Matteo Branciamore, Nathalie Caldonazzo, Tony Sperandeo, Massimo Bonetti, Laura Lena Forgia.
continua»

Genere Drammatico, - Italia 2017. Uscita 04/05/2017.

My Father Jack

* * - - -
(mymonetro: 2,00)
Un film di Tonino Zangardi. Con Francesco Pannofino, Matteo Branciamore, Eleonora Giorgi, Claudia Vismara, Elisabetta Gregoraci
Genere Azione, - Italia 2016. Uscita 19/05/2016.

Tre tocchi

* * * - -
(mymonetro: 3,06)
Un film di Marco Risi. Con Massimiliano Benvenuto, Leandro Amato, Emiliano Ragno, Vincenzo De Michele, Antonio Folletto.
continua»

Genere Drammatico, - Italia 2014. Uscita 13/11/2014.

11 Settembre 1683

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,64)
Un film di Renzo Martinelli. Con Gianni Musy, Daniel Olbrychski, Hal Yamanouchi, Jerzy Skolimowski, Enrico Lo Verso.
continua»

Genere Storico, - Italia 2013. Uscita 11/04/2013.
Filmografia di Matteo Branciamore »

luned 19 marzo 2018 - Fabio Troiano, Matteo Branciamore e la coppia comica Corrado Nuzzo-Maria Di Biase tra gli ospiti della puntata.

Splendor 17, l'arte che protegge (e rilancia) il diritto alla felicit

a cura della redazione cinemanews

Splendor 17, l'arte che protegge (e rilancia) il diritto alla felicit Nuovo appuntamento con Splendor - Suoni e visioni, programma di cinema, cultura e intrattenimento tutti i luned alle 21.00 in streaming suMYmovies.it.Mario Sesti, critico cinematografico, giornalista e regista, ospita negli studi del Teatro Rossellini Fabio Troiano, Matteo Branciamore, la coppia comica Corrado Nuzzo e Maria Di Biase e i The Pills. Reduce dallo spettacolo teatrale "Lampedusa" in cui in scena assieme a Donatella Finocchiaro,Fabio Troianoha interpretato un pescatore del Mediterraneo che finisce per pescare migranti, un lavoro che realmente si sta praticando negli ultimi anni. " un testo anomalo che rompe la quarta parete e fa s che gli attori parlino con il pubblico - ha spiegato -. Sono due monologhi, per entrambi il regista ha richiesto che sentissimo l'esigenza di raccontare". Matteo Branciamore tra i protaginisti diAnche senza di te, commedia in sala in questi giorni in cui si affrontanoquestioni serie - il precariato o l'autofobia ad esempio, la paura di rimanere soli e gli attacchi di panico che ne conseguono - con disimpegno. Lo sfondo quello di un paese in cui la meritocrazia non conta e il film si concentra sul metodo Malaguzzi, che riteneva che quello che i bambini apprendono nei primi anni di scuola opera degli stessi bambini che imparano ad utilizzare le risorse di cui sono dotati naturalmente. Vengo anch'io il titolo della commedia tutta da ridere intepretata, diretta e scritta daCorrado NuzzoeMaria Di Biase. Il film un concentrato di solitudine e disperazione: "Un viaggio della speranza al contrario, in cui dal nord si torna al sud - hanno raccontato - Volevamo raccontare il diritto alla felicit che ha ogni essere umano". Il film ha un tono surreale "che poi la nostra cifra gi dalla radio - ha svelato Nuzzo - riuscire a portare al cinema non i personaggi televisivi fatti di gag ma la nostra capacit di usare il linguaggio con una vena di romanticismo ci soddisfa". Il fuoco della comicit del duo sta anche nell'empatia dei due personaggi, una capacit di entrare in sintonia particolare: "Beh siamo insieme da 20 anni e da 15 lavoriamo insieme e anche se al cinema non portiamo una coppia come facciamo sempre, di certo l'intimit che abbiamo io e Maria una componente in pi che rende tutto empatico". IThe Pillsnascono in rete, su YouTube, e poi sono cresciuto grazie alla tv partecipando a programmi di intrattenimento come autori o ospiti. "Abbiamo fatto un lungo percorso nato dalla voglia di fare non solo il cinema ma tutto quello che audiovisivo. E quando abbiamo iniziato c'era a disposizione YouTube, un mezzo splendido e libero in cui non ci siamo limitati alle prerogative della nostra idea di comicit" ha dichiarato Luigi Di Capua. Dopo serata a ridere di loro stessi come metodo per esorcizzare le paure e i difetti" si sono ritrovati protagonisti di un progetto cinematografico: "non avevamo attori a nostra disposizione e allora abbiamo deciso di recitare noi - ha detto Luca Vecchi - poi con non poche difficolt abbiamo fatto capire che non vogliamo fare gli attori ma preferiremmo scrivere e dirigere". Per anni hanno lavorato solo al progetto ThePills poi sono riusciti a dedicare del tempo a nuovi progetti: Luca ha scritto Poveri ma ricchissimi, Luigi Di Capua invece ha contribuito al secondo e terzo atto diSmetto quando voglio. Adesso lavorano a "Ora o mai pi", una serie che racconta del come inseguire un sogno pu diventare un incubo.

Ospiti musicali di questa seconda puntata sonoLa scelta, un gruppo che torna a far parlare di se con un nuovo album, un lavoro sul sentimento che si rispecchia in un approccio passionale alla musica.

Altre news e collegamenti a Matteo Branciamore »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità