•  
  •  
Apri le opzioni

Carmen Russo

Carmen Russo (Carmela Russo) è un'attrice italiana, è nata il 3 ottobre 1959 a Genova (Italia). Carmen Russo ha oggi 62 anni ed è del segno zodiacale Bilancia.

Estratto da Sexy Made in Italy, Profondo Rosso 2007 per gentile concessione dell'autore Gordiano Lupi.
I libri di Gordiano Lupi li trovi qui www.ilfoglioletterario.it e qui www.infol.it/lupi

Carmen Russo debutta nel mondo del cinema con Di che segno sei? di Sergio Corbucci (1975), a fianco di Paolo Villaggio, e ha soltanto sedici anni, pure se la sua parte è poco rilevante e passa quasi inosservata. [...]
Figlia di un funzionario della Polizia di Stato, oggi ha abbandonato quasi del tutto le scene per fare la coreografa e l'imprenditrice nel campo del body-building insieme al marito Enzo Paolo Turchi, pure lui ex ballerino. Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi hanno fatto un breve ritorno sul piccolo schermo solo per reality show di dubbio gusto (L'isola dei famosi) che hanno contribuito a un temporaneo rilancio d'immagine. Carmen Russo ha una palestra a Napoli, fa pubblicità alle creme antirughe, ogni tanto è ospite di programmi televisivi all'estero e in Italia. Non è andata in pensione come molte colleghe ma continua a darsi da fare e si mantiene molto bene, pure se il fisico non può essere lo stesso di quando aveva vent'anni. [...]
Ragazze in affitto spa di Regine Deforges (1978) è il suo primo vero film [...] Si tratta di un erotico piuttosto spinto interpretato da un gruppo di attori semisconosciuti. La bella attrice genovese nega di aver interpretato questo film, ma ci sono prove tangibili che una delle attrici senza veli è proprio lei. [...]
Il vero lancio nel mondo della celluloide però è merito niente meno che di Federico Fellini che vede Carmen e la vuole per una porticina ne La città delle donne (1980). Il seno di Carmen Russo non poteva passare inosservato agli occhi esperti del Maestro che sceglie Carmen dopo un provino insieme a molte altre ragazze prosperose. Fellini ama il fisico di Carmen, la tratta con affetto, la chiama "la Russina", gli piace il contrasto tra il seno procace e la vita sottile, vera bellezza della Russo, difficile a trovarsi in una donna. Carmen Russo lavora per un mese intero con Federico Fellini, pure se la sua scena dura pochi secondi, perché il grande regista romano vuole avere Carmen sempre vicino a lui, ama guardarla.
Le pornokillers di Roberto Mauri (1980) è un film discusso nella carriera di Carmen Russo che per l'occasione si fa chiamare Carmen Bizet. "Io me lo immaginavo come sarebbe andata a finire e volevo tutelarmi con uno pseudonimo" confessa Carmen a Gomarasca e Pulici che la intervistano per "99 Donne". Secondo Carmen Russo in fase di montaggio la produzione aggiunse scene hard a Le pornokillers, secondo una consuetudine molto praticata in quel periodo. In pratica quello che doveva essere un film erotico soft viene trasformato in un hard esplicito utilizzando controfigure e girando parti aggiuntive. Carmen Russo recita quasi sempre nuda accanto a Cinzia Lodetti, Vassili Karis, Bruno Minniti, Mario Cutini e Manlio Cersosimo (il popolare Mark Shanon di Joe D'Amato). Il film è un cult assoluto abbastanza introvabile e vi consigliamo di recuperarne una copia nel mercato dei collezionisti, perché anche se la Russo nega di aver girato scene hard pare poco probabile che non sia davvero lei. [...]
Pare che grazie a questo film Manlio Cersosimo scoprì di essere portato per il cinema hard per via di un'erezione notevole davanti alla bella Carmen. Fu così che due settimane dopo partì per Santo Domingo dove girò i primi storici hard sotto la guida di Aristide Massaccesi. Secondo Carmen Russo il film doveva intitolarsi "Le deliziose killer", ma quando uscì la produzione lo ribattezzò con un titolo ben più volgare dopo averlo gonfiato con scene hard girate con altre attrici. Bruno Minniti, partner erotico della Russo, ricorda di aver girato solo una scena molto casta nella doccia e confessa: "Si vedeva il mio volto e poi il pisellone di qualcun altro che entrava in azione. Ovviamente noi attori non ne sapevamo niente e so che Carmen inoltrò anche una causa". Carmen non ricorda niente de Le pornokiller, dice di aver rimosso il film nella maniera più assoluta, come una brutta esperienza giovanile, soprattutto non rammenta niente dell'erezione improvvisa di Manlio Cersosimo. Secondo noi se Carmen Russo è stata controfigurata nelle scene hard, la produzione e il regista hanno fatto davvero un bel lavoro perché non si nota lo stacco e la pellicola mantiene la stessa colorazione. Verificate da soli perché la pellicola vale la pena. [...]
Non sono molte le commedie erotiche interpretate da Carmen Russo che ha lavorato soprattutto in televisione come ballerina. Carmen fa parte di una generazione successiva a quella delle bellezze storiche come Barbara Bouchet, Edwige Fenech e Gloria Guida. La bella attrice genovese viene lanciata da "Drive In" di Ricci che va in onda su Italia Uno nei primi anni Ottanta, quando ormai la commedia scollacciata è sul viale del tramonto. In ogni caso lei non rinnega per niente i film di questo genere che ha interpretato: "Se potessi li rifarei tutti con lo stesso entusiasmo, perché erano film fatti di comicità, bellezza fisica e tanto divertimento per il pubblico, ma anche per gli attori". Carmen Russo ha ragione da vendere e non deve certo vergognarsi di aver mostrato il suo fisico stupendo a un pubblico che non chiedeva di meglio.
La maestra di sci di Sandro Lucidi (1981) è il primo film di questo genere che la vede impegnata accanto a Andy Luotto, Sonia Otero e Daniele Vargas, [seguiti da altri sullo stesso tono].
Carmen Russo resta nell'immaginario collettivo come una delle ultime maggiorate del cinema italiano e la scena che meglio rappresenta la sua presenza di donna dal fisico prorompente è quella che la vede distesa con il sedere bene in mostra sopra una lettiga. Carmen Russo cita Nadia Cassini e le indimenticabili sequenze dei massaggi ai glutei prima con Banfi e poi con Cannavale. Si chiude definitivamente l'era della commedia scollacciata, ma noi vogliamo ricordarla su quel lettino e dimenticare la sua apparizione ne L'isola dei famosi.

Ultimi film

Commedia, (Italia - 1982), 90 min.
Commedia, (Italia - 1981), 115 min.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati