La casa in fondo al lago

Film 2021 | Horror, Thriller, +13 85 min.

Titolo originaleThe Deep House
Anno2021
GenereHorror, Thriller,
ProduzioneFrancia, Belgio
Durata85 minuti
Regia diAlexandre Bustillo, Julien Maury
AttoriJames Jagger, Camille Rowe, Eric Savin .
Uscitagiovedì 5 agosto 2021
DistribuzioneNotorious Pictures
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 2,75 su 5 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Alexandre Bustillo, Julien Maury. Un film con James Jagger, Camille Rowe, Eric Savin. Titolo originale: The Deep House. Genere Horror, Thriller, - Francia, Belgio, 2021, durata 85 minuti. Uscita cinema giovedì 5 agosto 2021 distribuito da Notorious Pictures. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,75 su 5 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi La casa in fondo al lago tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Il ritorno al cinema del duo di registi francesi Julien Maury e Alexandre Bustillo. In Italia al Box Office La casa in fondo al lago ha incassato nelle prime 4 settimane di programmazione 162 mila euro e 67,6 mila euro nel primo weekend.

Consigliato sì!
2,75/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA 3,00
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO SÌ
Ci sono suggestione e mistero, ma il film, troppo semplice e lineare, pecca di prevedibilità.
Recensione di Rudy Salvagnini
mercoledì 4 agosto 2021
Recensione di Rudy Salvagnini
mercoledì 4 agosto 2021

Ben e Tina, giovane coppia, si dilettano nel realizzare filmati particolari da postare su internet nella speranza di ottenere sufficienti visualizzazioni da arrivare alla fine a guadagnarci. L'oggetto dei loro filmati sono luoghi misteriosi, maledetti o giù di lì. La loro ricerca li porta a un lago in Francia che dovrebbe essere misterioso, ma è invece un normale luogo turistico pieno di villeggianti. Ben è deluso, mentre Tina vede di buon occhio l'opportunità di fare, per una volta, la semplice turista. Però Ben parla con un tipo del luogo, Pierre, che gli rivela l'esistenza di un ramo isolato del lago, in fondo al quale si trova una casa rimasta sepolta dall'acqua quando la vallata venne inondata di proposito e il lago venne creato, una trentina d'anni prima. Ben e Tina si fanno scortare da Pierre e poi si immergono, sino ad arrivare alla casa in fondo al lago. Dentro, trovano molto di più di quanto cercavano e un mondo misterioso, ignoto e spaventoso si apre ai loro occhi.

Già responsabile, tra le altre cose, di un film lucidamente selvaggio come Inside - à l'intérieur e di un'apprezzabile rivisitazione di un classico del meat horror come Leatherface, la coppia registica formata da Alexandre Bustillo e Julien Maury si è sempre contraddistinta per l'intensità dei propri film.

Intensità che in questo caso viene in gran parte a mancare in favore di un approccio lineare e con larghi tratti di prevedibilità, con due protagonisti dalla caratterizzazione un po' generica che vanno a cacciarsi nei guai con la propensione al disstro tipica dei personaggi dell'horror più tradizionale.

La storia è fin troppo semplice, perfino risaputa nel suo rimestare senza troppa fantasia nell'humus tipico fatto di case possedute, riti satanici, presenze spettrali e così via. Non c'è nemmeno la redenzione narrativa di un finale realmente a sorpresa, cui si aggiunge un classico sottofinale - dopo i titoli di coda - anch'esso di ampia prevedibilità. Quindi, tutto si riduce soprattutto alla forma, all'ambientazione. Ed è qui che il film trova la sua carta vincente perché l'ambientazione subacquea è efficace e suggestiva, ben valorizzata dalla fotografia ricca di cupa atmosfera di Jacques Ballard.

L'esplorazione della casa abbandonata, immersa nell'acqua e ricca di oggetti abbandonati che sembrano raccontare molte storie, è affascinante e, sebbene un po' troppo protratta nel tempo, non priva di autentico mistero. Quando le cose, nell'ultimo terzo, si fanno più concitate e confuse, il film si perde però in jump scares, grida, implorazioni ("Ben, dove sei? e "Ben, parlami!" sembrano essere le più frequenti) e riprese agitate e mosse, ritrovando solo in parte, nella chiusa, un momento di riflessione che rivela un piccolo afflato quasi poetico, nel confronto con la morte.

L'impianto spettacolare, grazie all'efficacia dell'ambientazione, è quindi di buon impatto, ma, in rapporto a quanto avevano saputo esprimere in passato i due registi, questo film sembra in tono minore, un momento di poca ispirazione.

Quasi sempre coperti dalla maschera da sub che indossano, i due protagonisti non hanno modo di esprimere con efficacia e sottigliezza le loro doti recitative, ma Camilla Rowe, dei due, sembra la più sensibile.

Sei d'accordo con Rudy Salvagnini?
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
lunedì 30 agosto 2021
Alessandro Ricci
Close-up

Cosa ci può essere di meglio, per i fan del genere, di un b movie estivo, di un buon film che ci fa saltare dalla sedia? I registi francesi Alexandre Bustillo e Julien Maury, noti specialisti e frequentatori dell'horror, hanno scritto e diretto La casa in fondo al lago (titolo internazionale The Deep House) e si confermano abili in questo tipo di cinema, regalandoci emozioni e effetti spaventosi da [...] Vai alla recensione »

giovedì 5 agosto 2021
Maurizio Acerbi
Il Giornale

Due giovani youtuber decidono di immergersi in un lago francese. Lo scopo è quello di ottenere visualizzazioni, esplorando le stanze di una casa sommersa. Essendo un horror, è facile intuire che la visita sarà tutt' altro che piacevole. In un genere che, soprattutto in periodo estivo, sforna pessimi titoli, questo film si distingue per l' idea di usare la solita abitazione infestata, piazzandola sotto [...] Vai alla recensione »

giovedì 5 agosto 2021
Simone Emiliani
Sentieri Selvaggi

I fantasmi sono sott'acqua. Un segnale premonitore della loro presenza già c'era in quel sanatorio in Ucraina dove si addentra la coppia di protagonisti in cui un'infermiera aveva avvelenato sette bambini prima di togliersi la vita. E nel progetto originale, La casa in fondo al lago sarebbe dovuto essere un film completamente subacqueo. Si tratta di una nuova sfida nel cinema dei cineasti francesi [...] Vai alla recensione »

lunedì 2 agosto 2021
Luca Bovio
Cineclandestino

Howard Phillips Lovecraft è oggi uno dei nomi più famosi e rispettati della letteratura horror e da molti considerato alla pari di Edgar Allan Poe. Entrambi accomunati anche dal destino di un successo soprattutto postumo. L'opera di Lovecraft è oggi tra le più conosciute nel suo genere ed ha fornito ispirazione ad innumerevoli autori tra letteratura, cinema e musica.

NEWS
TRAILER
lunedì 12 luglio 2021
 

Regia di Alexandre Bustillo, Julien Maury. Un film con Camille Rowe, James Jagger. Da giovedì 5 agosto al cinema. Guarda il trailer »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati