Advertisement
Discards, un ambizioso affresco dalla grandiosità formale

L'osservazione di uno spaccato sociale diventa un'opera poetica ed a tratti straniante. Al 39TFF e disponibile in streaming
GUARDA IL FILM.

di Tommaso Tocci

lunedì 29 novembre 2021 - mymovieslive

In India, nella zona a est di Kolkata, la discarica di Dhapa è così enorme da trascendere i suoi stessi confini. All'interno, tra le montagne grigie di rifiuti che si estendono a perdita d'occhio, prolifera un intero sistema sociale e lavorativo, tra fabbriche e sistemi di smaltimento. Qui attorno gravitano Bokul e i suoi amici, pronti a tutto per vendere e smerciare qualunque cosa, nel sogno di fare abbastanza soldi da poter sfuggire all'unica vita che abbiano mai conosciuto.

La ricerca - o meglio, il desiderio - di un futuro economico migliore è l’afflato alla base del film di Ishaan Ghose, che trasforma l’osservazione di uno spaccato sociale in un ambizioso affresco in movimento.

Estetizzare la sofferenza è un equilibrio delicato, e sebbene la grandiosità formale di Ghose (attraverso l’uso del grandangolo, del movimento della macchina a mano e della scelta della musica) restituisca diverse sequenze memorabili, finisce anche per allontanarsi emotivamente da quella stessa umanità che cerca di ritrarre.

VAI ALLA RECENSIONE COMPLETA


ACQUISTA UN ACCREDITO oppure ENTRA CON MYmovies ONE
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati