MYmovies.it
Advertisement
The Lodge, la video recensione

Un thriller-horror che indaga il confine tra follia e morte nello spazio astratto di un'abitazione. Recensione di Roberto Manassero, legge Veronica Bitto.
di A cura della redazione

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
giovedì 9 gennaio 2020 - Video recensione

Mia e Aiden hanno da poco perso la madre. Vivono col padre Richard, che vorrebbe far loro conoscere meglio la nuova fidanzata Grace. Per Natale Richard organizza una vacanza in montagna, ma viene richiamato in città da un impegno: Mia, Aiden e Grace si ritrovano circondati dalla neve in una casa carica di misteri.
La coppia di registi di Goodnight Mommy torna a indagare il rapporto tra follia e orrore nello spazio astratto di un'abitazione.

The Lodge riprende i temi del primo film, in un contesto più realistico e con una trama più chiara, abbracciando il genere.
A cura della redazione

Ma proprio nell'uso del genere horror, essenziale nella prima parte, eccessivo nella seconda, i registi falliscono in parte il loro primo film oltreoceano, abili nell'acquisire una maestria tecnica solida, ma incapaci di rinunciare all'idea di essere anche, e ancora, degli autori.
In occasione dell'uscita al cinema di The Lodge, Veronica Bitto interpreta la recensione di Roberto Manassero.


RECENSIONE
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati