MYmovies.it
Advertisement
Bellissime: una madre, tre figlie e un'ossessione sfrenata per il successo

Elisa Amoruso riprende la quotidianità di quattro donne alla continua ricerca della perfezione. Ora in esclusiva su TIMVISION.
di Massimiliano Carbonaro

Bellissime

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
venerdì 13 dicembre 2019 - Timvision

C'è qualcosa di profondamente inquietante in Bellissime, il docu-film realizzato da Elisa Amoruso che vuole raccontare la "normale" ossessione per la bellezza e per l'apparire di quattro donne, una madre e le sue tre figlie - Cristina, Giovanna, Francesca e Valentina - alla ricerca del successo. La riflessione sul culto della perfezione di quattro personaggi che rappresentano altrettante età della vita ti prende in maniera sottile, come un horror, perché in fondo è la fotografia approfondita di qualcosa che vediamo tutti i giorni intorno a noi. Bellissime è disponibile in streaming su TIMVISION dal 13 dicembre. 
 

Il docufilm Bellissime nasce dall'omonimo saggio scritto da Flavia Piccinni che ha realizzato per Fandango Libri un'inchiesta sul mondo delle baby modelle. Un volume che tratteggia il rapporto madre-figlia alla luce dell'ossessione per la bellezza e per il successo e che ha suggerito un DDL presentato in Senato e tre interrogazioni parlamentari.
MYmovies.it

Elisa Amoruso stava già lavorando a Bellissime quando è stata coinvolta nel progetto Chiara Ferragni - Unposted (guarda la video recensione), documentario che si è rivelato un successo e che è stato presentato anche a New York. Ma a ben guardare entrambi i film sono come collegati da un filo rosso, dal desiderio di raccontare la realtà dell'apparire. 

Il film mette in scena una famiglia di quattro donne che vive a Genova e capitanata da Cristina, la madre. Con un fisico curato in ogni dettaglio spariscono i suoi 58 anni, ma il sogno non realizzato di danzare in un gruppo di ballo televisivo continua ad ossessionarla. Ora ha un obbiettivo più vicino, lavorare come ballerina a Ibiza e per questo deve continuare ad essere perfetta. A questo scopo si sottopone ad estenuanti allenamenti di pole dance tanto che ha fatto mettere il palo necessario nel salotto di casa.

Poi c'è Giovanna, la ventenne. Ovviamente bellissima anche lei perché Darwin aveva ragione. È stata famosa, ma solo per una stagione, quando bambina era diventata testimonial per la Mattel offrendo il volto per le pubblicità delle Barbie. Ora fa la influencer e la fashion blogger, perché non ha l'altezza giusta per sfilare, soprattutto ha l'obiettivo di studiare all'Accademia Eventi Moda di Milano. Francesca ha 18 anni e anche lei condivide il passato di baby modella ma anche lei non ha raggiunto l'altezza necessaria. La sua passione per la batteria potrebbe portarla lontana dalle passerelle ma sempre sul palco. Infine la terza sorella, la più piccola: Valentina ha infatti 17 anni. Il passato sulle passerelle la accomuna alle altre due ma nel suo futuro sogna la YV e i reality, in particolare 'Il collegio', che sta avendo grandissimo successo e per cui deve fare i provini. 

Insomma uno spaccato di una realtà che non deve spingere a falsi atteggiamenti moralistici perché molto più vicina di quanto crediamo al profilo social di ognuno di noi.

Certo non c'è quell'ironia di fondo che contraddistingueva Little Miss Sunshine, che nel 2006 raccontava la partecipazione di una bambina (Abigail Breslin) preparata dal nonno (Alan Arkin) alla partecipazione di un concorso di bellezza. Ma neppure il senso di dramma incombente che troviamo nel film di Luchino Visconti, Bellissima, con Anna Magnani nella parte della madre disposta a tutto per la carriera della figlia.

Non stupisce che nel film il padre delle ragazze non appaia mai, è un mondo al femminile quello raccontato dalla Amoruso. Ma se si hanno figli piccoli e si frequentano i campi di calcio o le palestre di molti sport ecco allora che è più facile trovare l'uomo al posto della madre, ma con le stesse motivazioni e lo stesso desiderio di rivalsa verso il mondo e di successo per interposta persona.


 GUARDALO SUBITO
 
 
ACCEDI - REGISTRATI

Serie TV esclusive, film in prima visione e cartoni animati.


ACCEDI ADESSO

In foto una scena del film Bellissime, ora su TIMVISION.
In foto una scena del film Bellissime, ora su TIMVISION.
In foto una scena del film Bellissime, ora su TIMVISION.
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati